Akagami no Shirayuki-hime

Tempo di lettura: 7 minuti
Akagami no Shirayuki-hime recensione anime di Shoujo Love

Titolo originale: Akagami no Shirayuki-hime
Categoria: Serie TV
Genere: slice of life, romance, fantasy,adventure
Serie Collegate:
❤️ Akagami no Shirayuki-himeme (OVA)
Tratto da: Shirayuki dai capelli rossi di Sorata Akizuki
Inedito in Italia ??
Rating: ? Adatto a tutti
Voto: 8

Trama

La giovane Shirayuki, erborista esperta e dal cuore puro, vive nel regno di Tanburan, dove aiuta gli abitanti del regno con le sue erbe.
Sebbene il nome della giovane significhi “bianca neve”, Shirayuki ha lunghi, insoliti e splendenti capelli rosso rubino. Per questa sua particolarità e per la sua avvenenza, viene chiamata dal principe Raji, futuro re del regno, che la vuole come concubina.
Shirayuki, però, non intende rinunciare alla sua passione per le erbe e alla sua libertà. Decide così di scappare dal regno, tagliandosi i capelli e lasciandoli dietro di sé.

Shirayuki e Zen, protagonisti dell'anime Akagami no Shirayukihime
Shirayuki e Zen, con le fedeli guardie del corpo

La giovane si rifugia nella foresta, dove incontra Zen, secondo principe del regno di Clarines. Questi, mentre sta cercando di sfuggire alle proprie guardie del corpo, inciampa in Shirayuki e si ferisce a un braccio. La giovane si offre di curarlo, ma il principe, abituato a intrighi e veleni, non si fida. Shirayuki, per mostrargli la propria buona fede, si ferisce a sua volta e usa il rimedio su di sé.
Il principe, colpito, le chiede di raccontargli la sua storia. Ammirato dalla forza della giovane, Zen decide di portarla nel suo regno, dove c’è un’importante scuola per erboristi.
I due diventano amici. Ma si tratta solo di comprensione e stima o c’è di più? Riuscirà Shirayuki a diventare un’erborista? Zen continuerà a essere un buon principe o verrà distratto dalla presenza della giovane dai capelli rossi?

Personaggi

Shirayuki

Shirayuki, protagonista dell'anime Akagami no Shirayukihime
Shirayuki

È una ragazza dall’animo buono, una personalità forte e decisa che sa perfettamente quello che vuole nella vita, tanto da lasciare il suo paese natale, per poter diventare un’esperta erborista. Ama le erbe e ama aiutare gli altri, è dotata di grandi capacità curative, tanto da essere accettata nell’accademia reale per farmacisti. Inizialmente il suo rapporto col principe Zen è di amicizia, rispetto e stima sono le parole chiave. Ma piano piano i sentimenti diventano molto più forti e romantici, al punto che Shirayuki non sa come esprimerli, né come confessarli al principe. Tanto più che i due vengono da mondi molto diversi. Con la sua forte personalità, riuscirà a farsi rispettare nel corso della storia.

Zen Wistalia Clarines

Zen Wistalia Clarines, protagonista dell'anime Akagami no Shirayukihime
Zen Wistalia Clarines

È il secondo principe del regno di Clarins. Da principio sembra il tipico principe che scappa dai suoi doveri (primo episodio). Dopo l’incontro con Shirayuki, vedendo la sua forte personalità e il suo senso del dovere (come quando recupera l’antidoto per l’avvelenamento dopo aver mangiato una mela), decide di fare il possibile per migliorare e diventare un principe degno di questo nome.
Zen si innamora quasi subito di Shirayuki, ma esprime i suoi sentimenti solo dopo una serie di vicende e soprattutto in seguito alla testardaggine di Shirayuki nell’aiutare gli altri. Infatti le darà il primo bacio solo all’undicesimo episodio, prendendola alla sprovvista…

Luen Mitsuide

Luen Mitsuide, personaggio dell'anime Akagami no Shirayukihime
Luen Mitsuide

È il più stretto collaboratore di Zen, quasi una sorta di psicologo, grazie anche al fatto che conosce il giovane principe da quando era uno spadaccino di 17 anni. Ovviamente è molto bravo con la spada e ha un ottimo intuito. Inizialmente voleva essere l’aiutante di Izana (come dice Zen in una flashback del passato, ricordando quando gli fu assegnato come guardiano), il quale lo aveva scelto come guardia del corpo di Zen. Successivamente, invece, inizia a conoscere Zen e a essergli fedele, apprezzandolo come persona e diventandogli amico. È un po’ bonaccione e un po’ ottuso per quanto riguarda i suoi sentimenti.

Obi

Obi, personaggio dell'anime Akagami no Shirayukihime
Obi

Spesso soprannominato scimmia, dato che ha capacità atletiche non indifferenti, quasi da ninja, e riesce a saltare da un albero all’altro senza difficoltà. È uno dei primi ostacoli che incontrano Zen e Shirayuki, dato che viene mandato dal capo delle guardie a spaventare Shirayuki per allontanarla da Zen. In seguito conquista la fiducia di Zen, diventando un suo onesto servitore, il messaggero reale e infine la guardia del corpo di Shirayuki. Quest’ultimo compito lo porta non solo a conoscere ed apprezzare Shirayuki, ma anche ad innamorarsene. Lo si vede nell’episodio 8, in cui cerca di afferrare la mano di Shirayuki, viene interrotto dall’arrivo di Zen e, comprendendo i sentimenti di Shirayuki, decide di mettersi da parte. La stima e il rispetto per i due giovani lo spingono a reprimere i propri sentimenti e a rimanere un fedele servitore.

Kiki Ceylan

Kiki Ceylan, personaggio dell'anime Akagami no Shirayukihime

È una dei più fedeli aiutanti di Zen. È molto onesta, scrupolosa e intelligente, sempre pronta ad aiutare Zen, e in seguito anche Shirayuki. È un ottima consigliera, a cui Zen si affida moltissimo. Solo alla fine della serie si capisce che ha un interesse per il suo collega Mitsuide.

Ryuu

Ryuu, personaggio dell'anime Akagami no Shirayukihime
Ryuu

Giovane farmacista di 12 anni del regno di Clarins. Un po’ ottuso e incapace di capire le persone, ma veramente intelligente, un vero piccolo genio. Grazie a Shirayuki, che diventerà la sua assistente, saprà gestirsi meglio con le persone, crescendo notevolmente anche dal punto di vista relazionale.

Raji Shenarazad

Raji Shenarazad, personaggio dell'anime Akagami no Shirayukihime
Raji Shenarazad

Principe di Tanbarun, regno da dove proviene Shirayuki. Arrogante e viziato, vuole Shirayuki solo per il suo aspetto e per i suoi capelli rossi, tanto da inviarle anche un cesto di mele avvelenate pur di averla. In realtà finisce con l’avvelenare il principe Zen, che dopo aver avuto da Shirayuki l’antidoto, intima a Raji di non vederla mai più. Lo ritroviamo in visita al castello di Clarins per ordine di Izana. Dopo essere stato aiutato da Shirayuki per un mal di pancia, decide di diventare un principe migliore, tanto che, per ringraziarla, la invita nel regno. In realtà, Raji se ne è innamorato, ma accetta la sua amicizia, e la nomina ufficialmente amica del regno di Tanburan.

Izana Wistalia Clarines

Izana Wistalia Clarines, personaggio dell'anime Akagami no Shirayukihime
Izana Wistalia Clarines

È il fratello maggiore di Zen. All’apparenza freddo e distante, si diverte a prendere in giro il fratello minore. È molto responsabile e tiene molto al suo regno. Inizialmente non vede di buon occhio l’attaccamento di Zen a Shirayuki, ma in seguito ad alcuni eventi e, soprattutto, vedendo come Shirayuki aiuta le persone e come prende di petto le varie difficoltà, inizia ad apprezzarla. Fino all’ultimo episodio risulta indecifrabile e sembra divertirsi a mettere sotto esame i due. Quando Zen dimostra di essere cresciuto e di essere pronto ad assumersi le sue responsabilità, ammettendo che vuole solo Shirayuki come sua sposa, Izana accetta il loro legame.

Garack Gazelt

Garack Gazelt, personaggio dell'anime Akagami no Shirayukihime
Garack Gazelt

È la la dottoressa del regno, nonché maestro in farmacia, ed esaminatrice di Shirayuki. Conosce perfettamente la situazione clinica del principe Zen, e comprende da subito le qualità di Shirayuki. È lei che decide di affiancarle Ryu, il giovane farmacista, dalle elevate capacità.

Anime VS Manga

⚠️Attenzione a possibili spoiler

Akagami no Shirayuki-hime – Anime

  • L’anime consta di 2 stagioni: la prima corrisponde al volume 4, capitolo 17, mentre la seconda stagione arriva al volume 8 capitolo 49. Il finale ci lascia con una promessa.
Differenze tra l'anime Akagami no Shirayuki-hime ed il manga Shirayuki dai capelli rossi

Shirayuki dai capelli rossi – Manga

  • La storia continua, facendoci sognare ancora un po’…

Opinioni

A cura di Pirypo’

Storia: 8
Originalità: 9
Disegni: 7

⚠️ Le opinioni contengono spoiler

Akagami no Shirayukihime sta per Bianca neve dai capelli rossi. Quindi, quando mi sono approcciata a questo anime, pensavo di vedere la versione manga/anime del famoso film della Disney.
Invece si tratta della storia di una giovane dai capelli rossi con una forte personalità e nessun titolo nobiliare, mentre il cattivo è il principe regnante, a cui la protagonista vuole sfuggire! L’unica somiglianza, forse, sono le mele rosse avvelenate che vengono mangiate non dalla protagonista, ma dal principe del regno vicino che la aiuta a sfuggire all’arrogante Raji.
Quindi una ragazza forte e, come dire?, con le palle, e un giovane principe abituato ai veleni e con un forte senso di giustizia, molto diverso dal tipico belloccio che sta lì e tutte se ne innamorano.

Molto interessante in questo anime è l’evoluzione del rapporto tra i due protagonisti, che, da una forte amicizia, fondata sulla stima e sul rispetto reciproco, si trasforma in un profondo sentimento d’amore.

Del principe, Shirayuki apprezza il fatto che non è un arrogante, ma un ragazzo che cerca di fare del suo meglio per i suoi sudditi e per i suoi compagni. Zen, da parte sua, apprezza la decisione di Shirayuki, la sua personalità, la sua onestà, la sua spinta ad aiutare il prossimo, anche a costo di rischiare la vita, cosa che accade più volte nel corso della storia.

Forse perché sono decisamente grandicella, trovo molto apprezzabile il fatto che l’amore tra i due cresca piano e in profondità. Ne risulta un amore costruttivo per entrambi, in cui i due trovano appoggio reciproco, si spingono a fare sempre meglio, diventano persone migliori, senza rinunciare a seguire i propri sogni. Insomma, diventano adulti, per poi stare finalmente insieme.
Non è un amore infantile, ma un amore consapevole, dove il lieto fine arriva dopo sacrifici duri, ma indispensabili. Perché per ottenere dei risultati devi faticare e avere passione. Ma dopo la dolce ricompensa è lì dietro l’angolo, pronta a venirti incontro. È un amore solido e duraturo. Il vero amore, secondo me!
I personaggi secondari aiutano la crescita interiore dei personaggi principali, danno pepe alla vicenda e intrecciano storie laterali interessanti e apprezzabili.
Graficamente è piacevole, ma non è nulla di nuovo. Nell’insieme, sfondi ed edifici sono ben fatti. Non troviamo una serie di bellocci, ma personaggi interessanti con specifici ruoli all’interno del plot.
Se proprio vogliamo trovarne uno, forse c’è il freddo e misterioso Izana, il fratello maggiore, che ha i tipici lineamenti del bel principe con occhi azzurri e capelli biondi.

In questa versione di “ Biancaneve”, abbiamo la possibilità di vedere come i due protagonisti si conoscono, crescono, si innamorano, senza che tutto venga ridotto a un semplice incontro o a un bel volto.
Molta importanza ha la forza interiore dei personaggi, che li spinge al di là dei limiti imposti dal loro ceto sociale. Shirayuki si fa stimare nelle alte sfere per le sue capacità curative, mentre Zen si mostra un buon regnante, senza per questo rinunciare agli affetti e all’amore.
Consigliatissimo a chi vuole farsi travolgere da una storia d’amore non troppo sdolcinata (il primo bacio lo vediamo al decimo episodio, quindi c’è una bella attesa!), ma con una galoppante successione di eventi (Shirayuki incontra anche suo padre dopo un rapimento!), che ti fanno appassionare a ogni singolo episodio. Ogni vicenda serve alla crescita dei due protagonisti, ma anche dei personaggi secondari, che hanno quasi tutti una sorta di percorso interiore, da Raji a Ryuu. Tutti sono travolti dalla forza interiore di Shirayuki, crescono con lei e si dimostrano degni della sua amicizia.
Quindi un anime ricco e interessante, mai noioso.

Anime Giapponese

Titolo originale: Akagami no Shirayuki-hime
Titolo Kanji: 赤髪の白雪姫
Anno: 2015-2016
Stato: Concluso, 24 episodi

Colonne Sonore

Soundtrack Giapponese

Opening

Sono Koe ga Chizu ni Naru di Saori Hayami.

Ending

Kimi to Tsuzuru Monogatari, eseguita dalla band Eyelis.


Credits

Fonte consultata: Sorata Akiduki, Shirayuki dai capelli rossi, Bones, 2015-2016

Summary
Article Name
Akagami no Shirayuki-hime
Description
La recensione dell'anime di Akagami no Shirayuki-hime con trama, personaggi, differenze anime e manga, opinioni, info anime giapponese e colonne sonore.
Author
Publisher Name
Shoujo Love
Publisher Logo

0 Commenti

Scrivi un commento, facci sapere la tua opinione 🙂

XHTML: Puoi usare i seguenti tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>