Hello! Sandybell

Tempo di lettura: 3 minuti

Titolo originale: Haro! Sandiberu
Categoria: Serie TV
Genere: Adventure, Romance
Serie Collegate: Nessuna
Tratto da: Storia originale di Shiroh Jinbo
Edito in Italia 🇮🇹
Rating: 💚 Adatto a tutti
Voto: 7

Trama

Sandybell Christie è una ragazzina che vive in un paese scozzese con il padre insegnante. La ragazza è ben voluta e amata dai suoi concittadini e arriva a intrecciare una sincera amicizia con la Contessa di Wellington, la signora del castello disabitato che le regala un narciso. Sarà questo narciso il centro di un giardino che Sandybell farà in onore della madre scomparsa prematuramente. Il padre di Sandybell non vede di buon occhio l’amicizia tra la nobildonna e sua figlia e le dice di abbandonare le speranze perché i Wellington sono di estrazione troppo elevata per loro. Nonostante gli avvertimenti del padre Sandybell continua a frequentare la contessa e un giorno incontra Kitty, la presunta fidanzata del figlio della contessa che capisce subito che Sandybell può essere un problema per lei. Poco dopo la ragazzina fa la conoscenza di un bel giovane che lei chiama “Principe”, questi altri non è che Mark Wellington, il figlio della contessa. Quando le cose sembrano andare bene Sandybell perde il padre e scopre di non essere figlia sua, scopre anche che il conte e la contessa di Wellington sono morti in un incidente e che Mark è fuggito per diventare un pittore. Con molta riluttanza Sandybell, come da promessa fatta al padre adottivo, abbandona il paese e va a vivere a Londra con il Sig. Roonwood, caro amico del padre. Qui le cose non sono facili visto l’evidente ostilità di Honor ed Eva moglie e figlia di Roonwood. Tempo dopo Sandybell riesce a farsi accettare da loro e decide di diventare una reporter per il Roonwood News. Kitty imita Sandybell e si fa assumere presso un famoso giornale londinese perché crede che la ragazzina sappia dove si trova Mark. Grazie al lavoro di giornalista Sandybell con il suo assistente Ricky e Kitty affrontano narcotrafficanti, ladri, banditi riuscendo a scrivere molti articoli e spesso aiutate da Alec, giornalista che non è molto amato dai suoi colleghi. Dopo tante avventure Sandybell ritrova sia Mark che la madre e Kitty si innamora di Alec.

Personaggi

Se già esistente recensione manga inserire solo nome personaggio giapponese/nome italianizzato, compilando i campi seguenti inserendo nella colonna sotto il nome l’immagine del personaggio

Nome Cognome

Nome Cognome

Se personaggio non presente in manga o non abbiamo recensioni con già descrizioni, allora inserire nome e descrizione compilando i campi seguenti

Nome Cognome

Descrizione personaggio

Nome Cognome

Descrizione personaggio

Nome Cognome

Descrizione personaggio

Nome Cognome

Descrizione personaggio

Romanzo VS Anime

Inserire immagine anime

  • Molte censure, numerosi tagli (in specie scene di violenza) e inserimento di dialoghi inutili.

Inserire immagine romanzo

  • Vi sono scene e dialoghi che vengono tagliate nella serie animata.

Opinioni

A cura di Serenella

Storia: 7
Originalità: 7
Disegni: 7
Edizione Italiana: 7

Hello! Sandybell è un’anime di 47 episodi che narra la narra le avventure di una ragazzina. L’anime in questione ha subito varie trasposizioni: con il primo doppiaggio viene trasmesso sulla Rai e su Tmc poi doppiato dalla Mediaset e trasmesso da loro con ovviamente cambi di sigle per tre volte consecutive. In tutte e tre le versioni ci sono una serie di tagli e censure non da poco: tre episodi non vengono trasmessi (32, 35 e 45), cambio di alcune frasi e per non finire inserimento di fermi immagine. Visto che l’anime veniva trasmesso nel pomeriggio era giustificata l’eliminazione di qualsiasi citazione sulla morte, sangue e violenza (tipo lo schiaffo che Alec da a Sandybell e le mani sporche di sangue di un bandito) ma l’aggiunta, da parte della mediaset, di frasi che servono solo a confondere lo spettatore e davvero troppo! In entrambe le versioni il doppiaggio non è male ma rimane il fatto che il prodotto poteva essere adattato meglio, i disegni sono dei primi anni ’80 quindi nulla di troppo esagerato ma decenti e carine le musiche.
Curiosità: Un errore comune a tutte le versioni italiane è il nome della protagonista che è Sandybelle: nessuno ha mai pronunciato il nome in modo corretto.

Anime Giapponese

Titolo originale: Haro! Sandiberu
Titolo Kanji: ハロー!サンディベル
Anno: 1981
Stato: Concluso, 47 episodi

Anime Italiano

Titolo: Hello! Sandybell
Anno: 1983
Stato: Concluso, 47 episodi

Cover DVD/VHS Italiane

inserire codice tabella pinterest

Colonne Sonore

Soundtrack Giapponese

Opening

Hello! Sandybell, di Mitsuko Horie e The Champs

Ending

Shiroi Suisen, di Mitsuko Horie e Koorogi ’73

Sigla italiana

Sandybell, di Steffi e Le Mele Verdi (RAI)
La mia amica Sandy Bell, dai Cartoon Kids (TMC)
Hello Sandybell, di Cristina D’Avena (MEDIASET)”


Credits

Fonte consultata: Shiroh Jinbo, ND, Toei Animation, 1983

0 Commenti

Scrivi un commento, facci sapere la tua opinione 🙂

XHTML: Puoi usare i seguenti tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>