Hello! Spank

Tempo di lettura: 3 minuti
Hello Spank, recensione di Shoujo Love

Titolo originale: Ohayo! Supanku
Categoria: Serie TV
Genere: Adventure, Comedy
Serie Collegate:
❤️ Le pene d’amore di Spank (OVA 1 ep.)
Tratto da: Storia originale, di Shiroh Jinbo; Hello Spank! di Shizue Takanashi e Shunichi Yukimuro
Edito in Italia ??
Rating: ? Adatto a tutti
Voto: 8

Trama

Aiko Morimura è una ragazza di 14 anni, che va a vivere con lo zio perché la madre, una stilista di moda, parte per Parigi. Il padre di Aiko è scomparso in mare con il suo yatch, il Gabbiano, e la ragazza ne sente molto la mancanza. Insieme ad Aiko, c’è la sua cagnolina Papy che in seguito ad un incidente perde la vita e così Aiko, profondamente abbattuta, adotta Spank.

Aika e Spank in un tenero abbraccio
Aika e Spank in un tenero abbraccio

Spank è un buffo, imbranato e dolce cagnolino bianco con grandi orecchie scure che assume comportamenti e linguaggio umani. Spank, il combinaguai, diventa il nuovo amico di Aiko… Cosa succederà? Quanti pasticci combinerà il nostro Spank?

Personaggi

Spank

Spank, protagonista dell'anime Hello Spank
Spank

È un cagnolino bianco con orecchie bianche e marroni, vagabondo. Molto legato alla sua padroncina Aiko.

Torakichi

Torakichi, protagonista dell'anime Hello Spank
Torakichi

È un gatto marrone, rivale di Spank per il cuore di Micia, ma anche suo amico. Ha un accento tedesco.

Aika

Aika, protagonista dell'anime Hello Spank
Aika

Ha quattordici anni ed è la padroncina di Spank, vive con lo zio.

Sig. Fujinami

Sig. Fujinami, protagonista dell'anime Hello Spank
Sig. Fujinami

È lo zio di Aika e si occupa di lei, non si è mai sposato.

 Saki

Saki, protagonista dell'anime Hello Spank
Saki

È la domestica di casa, sviene tutte le volte che vede Spank.

Rei

Rei, protagonista dell'anime Hello Spank
Rei

È un marinaio, parte per l’Austria per dedicarsi alla sua passione per la musica. Il fratello è stato il primo padrone di Spank.

Shinako

Shinako, protagonista dell'anime Hello Spank
Shinako

È un amica di Aiko e di Ryo e prova dei sentimenti per lui.

Rio

Rio, protagonista dell'anime Hello Spank
Rio

Compagno di classe ad amico di Aika e Shinako.

Seya

Seya, protagonista dell'anime Hello Spank
Seya, protagonista dell’anime Hello Spank

Compagno di classe di Aika, ama il mare. Scherza con Aika chiamandola ”capelli di alghe”. Si occupa spesso della sorellina, Aya, che soffre di asma.

Serina Mihara

Serina Mihara, protagonista dell'anime Hello Spank
Serina Mihara

Schizzinosa, raffinata e snob è la padroncina di Micia.

Micia

Micia, protagonista dell'anime Hello Spank
Micia

È la gattina di Serina, sa di piacere a Spank e Torakichi. Come la padrona è raffinata e snob.

Nonno Jen

Nonno Jen, protagonista dell'anime Hello Spank
Nonno Jen

È un anziano molto esperto sul mare e il porto dove lavora.

Barone

Barone, protagonista dell'anime Hello Spank
Barone

È il cane di Seiya, amico di Spank e aiutante di Torakiki.

Fanfan

Fanfan, protagonista dell'anime Hello Spank
Fanfan

È la cagnetta della sorellina di Rio, che diventerà la prediletta di Spank, nonché suo nuovo amore ricambiato.

Anime VS Manga

⚠️ Attenzione a possibili spoiler

Hello! Spank – Anime

  • Lo sviluppo della trama è completamente diverso.
  • Aiko va a vivere con lo zio.
  • Il padrone di Spank è scomparso in mare.
  • Rei è un ragazzo che frequenta Aiko, ma dopo lui parte per Vienna.
  • Il padre di Aiko è morto.
  • Nel finale Spank, Aiko e la madre di Aiko vanno a vivere insieme.
Differenze tra l'anime Hello! Spank ed il manga Hello! Spank

Hello! Spank – Manga

  • Lo sviluppo della trama è completamente diverso.
  • Aiko vive da sola con la madre.
  • Il padrone di Spank è Fujinami, che non è lo zio di Aiko.
  • Rei causa l’incidente nel quale perde la vita Papy.
  • Il padre di Aiko è vivo e vedovo, non ha potuto stare con Aiko e la madre perché l’uomo era già sposato quando conobbe la madre di Aiko. Dopo i tre vanno a vivere insieme.
  • All’inizio Aiko detesta Rei, ma dopo si frequentano. Dopo il ragazzo lascia Aiko perché si trasferisce all’estero.
  • Aiko inizia a frequentare Seiya, un compagno di scuola e va a vivere a Parigi senza Spank.
  • Fijinami deve andare a Parigi e non sa a chi lasciare Spank, così il cane scappa di casa e viene accolto da un’altra padroncina, Ai. in seguito, Aiko torna in Giappone e Spank lascia Ai per tornare con Aiko.

Opinioni

A cura di Serenella

Storia: 8
Originalità: 8
Disegni: 7
Edizione Italiana: 8

Hello Spank è uno degli anime più demenziali e divertenti che io abbia mai visto. Lo ricordo dall’infanzia con molto affetto: Spank non è un tipico cagnolino adorabile che obbedisce al padrone, ma un vero e proprio essere umano con pensieri propri e un suo linguaggio, che non esita a usare per farsi capire dagli altri. Il legame tra lui e Aiko è molto forte, a dimostrazione che gli umani e gli animali possono andare d’accordo e anzi essere una famiglia, come Aiko e Spank. Le differenze tra gli sviluppi della trama tra manga e anime sono molto evidenti: si tratta proprio di una storia diversa. I disegni non mi sono mai piaciuti, ma la comicità e la simpatia di Spank lasciano in secondo piano questi difetti. Consigliatissimo a tutti, grandi e piccini.

Anime Giapponese

Titolo originale: Ohayo! Supanku
Titolo Kanji: ハロー!サンディベル
Anno: 1981 -1982
Stato: Concluso, 60 episodi

Anime Italiano

Titolo: Hello! Spank
Anno: 1982
Stato: Concluso, 60 episodi

Colonne Sonore

Soundtrack Giapponese

Opening

Ohayo! Spank (おはよう!スパンク Buon giorno! Spank), di Nozomu Inoue

Ending

Dagyo no Spank (ダ行のスパンク), di Noriko Tsukase
Spank no hyakumensō (スパンクの百面相), di Noriko Tsukase

Sigla italiana

Hello! Spank, dei Cuccioli
Spank, tenero rubacuori, di Cristina D’Avena


Credits

Fonte consultata: Shiroh Jinbo, Shizue Takanashi e Shunichi Yukimuro, Hello Spank!, Tokyo Movie Shinsha, 1982

Summary
Article Name
Hello! Spank
Description
La recensione dell'anime di Hello! Spank con trama, personaggi, differenze anime e manga, opinioni, info anime italiano e giapponese e colonne sonore.
Author
Publisher Name
Shoujo Love
Publisher Logo

0 Commenti

Scrivi un commento, facci sapere la tua opinione 🙂

XHTML: Puoi usare i seguenti tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>