Mila e Shiro – Due cuori nella pallavolo

Tempo di lettura: 4 minuti

Titolo originale: Attacker YOU!
Categoria: Serie TV
Genere: Romance, School Life, Sports
Serie Collegate:
❤️ Mila e Shiro – Il sogno continua (Serie TV)
Tratto da: Attacker YOU! di Shinzo Akaede, Jun Makimura e Shizuo Koizumi
Edito in Italia 🇮🇹
Rating: 💚 Adatto a tutti
Voto: 7

Trama

You Hazuki (Mila in Italia) è una ragazza che si è trasferita da poco in città per frequentare le scuole medie e andare a vivere con il padre. La nostra You ha un fratellino Sani che la segue ovunque e una madre ex giocatrice di pallavolo che però ha abbandonato la sua famiglia per lo sport anche se Crede che sia morta. Nonostante questo la giovane non è una ragazza comune ma atletica e un po ‘selvaggia e ci mette poco a farsi conoscere. Viene notata dal suo insegnante e primo allenatore, Daimon, che la convince ad iscriversi nella squadra di pallavolo della scuola dove conosce il capitano della squadra maschile So Tachiki (Shiro). Dopo un’iniziale rivalità con il capitano e ricevitrice Nami Hayase, Si riesce a mettere in mostra le sue qualità di grande schiacciatrice e porta la sua squadra alle finali dove perde contro Eri Takigawa (Kaori). Inseguendo il suo sogno di diventare una giocatrice di pallavolo della nazionale Yu sceglie di iscriversi a una squadra professionistica di pallavolo allenata dall’allenatore Mitamura: le Seven Fighters. Durante un duro campionato si viene a conoscenza della verità sulla madre, Kanako Tajima (Kyushi Tajima), e dopo un momento di sconforto, torna ad allenarsi vincendo contro il suo ex capitano e amica Nami Hayase e il genio Eri Takigawa. Convocata per le olimpiadi inizia altri problemi di rivalità con un’altra giocatrice Tulia Kaido alla quale Dimostra di essere la migliore e riuscendo a farsi convocare per le olimpiadi di Seul come insieme titolare alle inseparabili amiche di sempre.

Personaggi

Se già esistente recensione manga inserire solo nome personaggio giapponese/nome italianizzato, compilando i campi seguenti inserendo nella colonna sotto il nome l’immagine del personaggio

Nome Cognome

Nome Cognome

Se personaggio non presente in manga o non abbiamo recensioni con già descrizioni, allora inserire nome e descrizione compilando i campi seguenti

Nome Cognome

Descrizione personaggio

Nome Cognome

Descrizione personaggio

Nome Cognome

Descrizione personaggio

Nome Cognome

Descrizione personaggio

Manga VS Anime

Inserire immagine anime

  • L’anime è molto lungo rispetto al manga
  • You entra in Seven Fighter senza Nami e ci sono le compagne di squadra: Yogina e Sori.
  • La sempai Mishiro non esiste.
  • Sani è il fratellino adottivo di You.
  • You scopre che la madre è viva ed è Kanako Tajima.
  • Daimon è il primo allenatore di You ed entra in competizione con Mitamura e Yamahoka per il ruolo di allenatore della nazionale.
  • Il rapporto tra te e così si approfondisce e dopo le medie quindi confronta marginalmente per incoraggiare te.
  • Finale: You viene scelta per la nazionale e la vediamo giocare alcune partite.
  • I temi trattati nell’anime sono oltre l’impegno e il duro lavoro portano al raggiungimento di un obbiettivo anche l’amore, l’amicizia e la famiglia.

Inserire immagine manga

  • Il manga è breve di soli 3 volumi.
  • Cerca di entrare nelle Seven Fighters ma Mitamura la convince ad iscriversi al Serin dove la potrà allenare ed a cui la ragazza si iscriverà con Nami e c’è la sempai Mishiro.
  • Non esiste.
  • E ‘davvero morta.
  • E ‘un personaggio marginale e scompare dopo che Tu va alle superiori.
  • Il rapporto tra You e So non viene approfondito e So non rivela mai i suoi sentimenti a You rimanendo più un fratello maggiore per la protagonista. Confronta più spesso.
  • Finale: Viene scelta per la nazionale.
  • I temi trattati sono principalmente l’impegno e il sacrificio marginalmente il resto.

Opinioni

A cura di Serenella

Storia: 7
Originalità: 7
Disegni: 7
Edizione Italiana: 7

Attaccante You! è uno shoujo con la tematica principale sportiva del pallavolo e in Italia conosciuto come Mila e Shiro due cuori nella pallavolo. L’anime è stato messo in onda nel 1986 e successivamente rivisitato nel 2008 con un remake. La storia narra le vicissitudini di You Hazuki dal momento in cui si avvicina per la prima volta al pallavolo (sport già amato dalla madre) fino al raggiungimento del suo obbiettivo: giocare nella nazionale giapponese per le olimpiadi di Seul. Il character design del 1986 è buono ma un po ‘scuro mentre quello del 2008 è più chiaro e il disegno non mi piace. Le musiche sono ritmate e orecchiabili con una buona base sonora per un anime a sfondo sportivo. In Italia la prima serie ha cambiato nome diventando: Mila e Shiro, due cuori nella pallavolo. Mai titolo più sbagliato che poi è stato ripreso nei successivi adattamenti di altre emittenti televisive. Il titolo è stato forzatamente focalizzato sulla storia tra You e So (Mila e Shiro) che è praticamente marginale e grazie ad una manomissione dei dialoghi You diventa la cugina di Mimì dell’anime Mimì e la nazionale di pallavolo !! Che bisogno c’era di fare questa manomissione? Ancora adesso me lo sto chiedendo …
Nel complesso Attacker You! è un bell’anime soprattutto a chi piace lo sport anche se la prima stagione supera di molto la seconda.

Anime Giapponese

Titolo originale: Attacker YOU!
Titolo Kanji: アタッカーYOU!
Anno: 1984-1985
Stato: Concluso, 58 episodi

Anime Italiano

Titolo: Mila e Shiro – Due cuori nella pallavolo
Anno: 1986-1987
Stato: Conluso, 58 episodi

Cover DVD/VHS Italiane

inserire codice tabella pinterest

Colonne Sonore

Soundtrack Giapponese

Opening

Seishun Prelude (青春プレリュード), di Harumi Kamo

Ending

TWINKLE,TWINKLE, di Harumi Kamo

Sigla italiana

Mila e Shiro – Due cuori nella pallavolo, di Cristina D’Avena


Credits

Fonte consultata: Shinzo Akaede, Jun Makimura e Shizuo Koizumi, Attacker YOU!, Knack Productions, 1986 – 1987

0 Commenti

Scrivi un commento, facci sapere la tua opinione 🙂

XHTML: Puoi usare i seguenti tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>