Piccolo Lord

Tempo di lettura: 3 minuti
Piccolo Lord, recensione di Shoujo Love

Titolo originale: Shokoshi Cedie
Categoria: Serie TV
Genere: Comedy, Historical
Serie Collegate: Nessuna
Tratto da: Il piccolo Lord di Frances Hodgson Burnett, Shoukoshi di Michi Tarasawa
Edito in Italia ??
Rating: ? Adatto a tutti
Voto: 6

Trama

Cedric a a cavallo, protagonista dell'anime Piccolo Lord
Cedric a a cavallo, protagonista dell’anime Piccolo Lord

New York. La felicità del piccolo Cedric viene interrotta dalla precoce morte del padre. Nonostante ciò, egli trova la forza di andare avanti e restare accanto a sua madre Annie. Un giorno, arriva in città il legale del conte di Dorincourt, che svela a Cedric le vere origini del padre: era il figlio del conte di Dorincourt e, contro la volontà del padre, aveva sposato Annie, venendo per questo diseredato. Venuto a conoscenza della morte del figlio, il conte si offre di accogliere Cedric presso la sua residenza in Inghilterra e di educarlo come suo unico erede. Così Cedric e la madre si recano alla residenza Dorincourt, ma, al loro arrivo, il nonno si mostra scontroso e riservato. Ordina che Cedric viva con lui, mentre Annie verrà relegata a Court Lodge, senza poter vedere il figlio. I due sono costretti ad accettare. Con il tempo, però, il dolce cuore di Cedric e la sua candida purezza fanno breccia nel cuore del nonno, tanto che tra i due inizia a maturare uno splendido e sincero rapporto, e il conte arriva al punto di migliorare le condizioni di vita degli abitanti della città. Il nonno ora è pieno d’affetto ed amore, ma le brutte notizie non sono finite…

Personaggi

Cedric Errol (Cedie)

Cedric Errol (Cedie), protagonista dell'anime Piccolo Lord
Cedric Errol (Cedie)

È un bambino dal cuore buono e generoso, molto legato alla madre e al padre ormai morto. È benvoluto da tutti.

Annie Errol (madre di Cedric)

Annie Errol (madre di Cedric), protagonista dell'anime Piccolo Lord
Annie Errol (madre di Cedric)

È la mamma di Cedric e moglie di James. Donna dall’animo nobile e gentile.

James Errol (padre di Cedric)

James Errol (padre di Cedric), protagonista dell'anime Piccolo Lord
James Errol (padre di Cedric)

Figlio minore del conte di Dorincourt, padre di Cedric e marito di Annie. Sposa Annie contro la volontà del padre.

Conte Dorincourt (nonno di Cedric)

Earl Conte Dorincourt (nonno di Cedric), protagonista dell'anime Piccolo Lord
Earl Conte Dorincourt (nonno di Cedric)

Aristocratico, burbero, scontroso e solo. Il Conte aveva diseredato il figlio perché aveva sposato una donna non nobile, e ora vuole educare e mantenere Cedric in quanto unico erede della sua tenuta.

Dick Tipton

Dick Tipton, protagonista dell'anime Piccolo Lord
Dick Tipton

È un caro amico di New York di Cedric. Svolge il mestiere di lustrascarpe.

Cocky

Cocky, protagonista dell'anime Piccolo Lord
Cocky

È una bambina con cui Cedric stringe subito amicizia, è molto dolce e gentile.

Brigitte

Brigitte, protagonista dell'anime Piccolo Lord
Brigitte

È la figlia dispettosa ed antipatica della signora Harris, una parente del conte Earl.

William Havisham

William Havisham, protagonista dell'anime Piccolo Lord
William Havisham

È il legale di fiducia del conte di Dorincourt. Parte dall’ Inghilterra per raggiungere New York e incontrare Cedric.

Hobbs Saiasu

Hobbs Saiasu, protagonista dell'anime Piccolo Lord
Hobbs Saiasu

È un caro amico di New York di Cedric. Svolge il mestiere di droghiere.

Anime VS Romanzo

⚠️ Attenzione a possibili spoiler

Piccolo Lord – Anime

  • La serie segue abbastanza fedelmente la trama del romanzo conservandone tematiche e messaggi principali.
Differenze tra l'anime Piccolo Lord ed il romanzo Piccolo Lord di Frances Hodgson Burnett, Shoukoshi di Michi Tarasawa

Il Piccolo Lord – Romanzo

  • Il romanzo analizza in maniera più approfondita alcuni avventimenti.

Opinioni

A cura di Marin

Storia: 6
Originalità: 6
Disegni: 6
Edizione Italiana: 7

La serie animata del Piccolo Lord resta molto fedele al romanzo di Frances Hodgson Burnett e ne conserva tutte le emozioni, oltre alla personalità e alla forza stessa del romanzo. A mio avviso, questo è un punto a favore della serie, dato che non sempre la trasposizione in serie animata resta fedele al romanzo da cui è tratta. La figura del piccolo Cedric svolge un ruolo fondamentale nel corso di tutta la serie: è lui a far ritrovare forza e sorriso alla madre dopo la precoce morte del padre, non si perde d’animo, ma con la sua dolcezza riempie i momenti più bui e tristi. La sua bontà d’animo riuscirà a far breccia nel cuore del burbero nonno e a far riaffiorare in lui il suo buon cuore e l’affetto. Si ha così un’evoluzione introspettiva di questo personaggio chiave. La trama è ben costruita, così come lo svolgersi degli episodi e degli avvenimenti. Il tutto risulta piacevole, così come l’animazione dal tratto pulito, che ben si adatta ai temi e ai contenuti della serie stessa, non solo a quelli allegri, ma anche a quelli più tristi e difficili da trattare. Un anime che, senza dubbio, trasmette e comunica tutto ciò che deve, e lo spettatore non può che rimanerne coinvolto e piacevolmente attratto.

Anime Giapponese

Titolo originale: Shokoshi Cedie
Titolo Kanji: 小公子セディ
Anno: 1988
Stato: Concluso, 43 episodi

Anime Italiano

Titolo: Piccolo Lord
Anno: 1989
Stato: Concluso, 43 episodi

Colonne Sonore

Soundtrack Giapponese

Opening

Bokura no Cedie, di Hikaru Nishida

Ending

Dare ka o Aisuru Tameni (誰かを愛するために), di Hikaru Nishida

Sigla italiana

Piccolo Lord, di Cristina D’Avena


Credits

Fonte consultata: Frances Hodgson Burnett, Michi Tarasawa, Il piccolo Lord, Shoukoshi, Nippon Animation, 1989

Summary
Article Name
Piccolo Lord
Description
La recensione dell'anime di Piccolo Lord con trama, personaggi, differenze anime e romanzo, opinioni, info anime italiano e giapponese e colonne sonore.
Author
Publisher Name
Shoujo Love
Publisher Logo

0 Commenti

Scrivi un commento, facci sapere la tua opinione 🙂

XHTML: Puoi usare i seguenti tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>