Sailor Moon

Tempo di lettura: 9 minuti
Sailor Moon, recensione di Shoujo Love

Titolo originale: Bishoujo Senshi Sailor Moon
Categoria: Serie TV
Genere: Action, Comedy, Drama, Fantasy, Romance, School Life, Supernatural
Serie Collegate:
❤️ Sailor Moon, la luna splende (Serie TV)
❤️ Sailor Moon e il cristallo del cuore (Serie TV)
❤️ Sailor Moon e il mistero dei sogni (Serie TV)
❤️ Petali di stelle per Sailor Moon (Serie TV)
❤️ Sailor Moon Crystal (Serie TV)
❤️ Sailor Moon Crystal II (Serie TV)
❤️ Sailor Moon Crystal Infinity (Serie TV)
❤️ Sailor Moon R The Movie – La promessa della rosa (Movie)
❤️ Sailor Moon S The Movie – Il cristallo del cuore (Movie)
❤️ Sailor Moon SS The Movie – Il mistero dei sogni (Movie)
❤️ Sailor Moon Eternal – Il Film (Movie)
Tratto da: Sailor Moon di Naoko Takeuchi
Edito in Italia: 🇮🇹
Rating: 💚 Adatto a tutti
Voto: 9

Trama

Sailor Moon e le guerriere Sailor
Sailor Moon e le guerriere Sailor

Usagi Tsukino, una quattordicenne goffa e spensierata, incontra un giorno una gatta nera, con una mezzaluna in fronte, la quale le dona il potere di trasformarsi in una combattente che veste alla marinara: Sailor Moon.

Nelle vesti della paladina della giustizia, Usagi deve cercare, insieme ad altre quattro guerriere sailor, che godono della protezione dei pianeti del sistema solare, il cristallo d’argento e la principessa della Luna, sconfiggendo al tempo stesso la pericolosa minaccia costituita dal Dark Kingdom. Il nemico è costituito da un’antica entità malvagia, Metaria, che sfrutta Queen Beryl e i suoi sottoposti per cercare il leggendario cristallo d’argento e impadronirsi in questo modo della terra.

Personaggi

Usagi Tsukino – Sailor Moon- Principessa Serenity/BunnySailor Moon – Principessa Serenity

Usagi Tsukino - Sailor Moon- Principessa Serenity/Bunny - Sailor Moon - Principessa Serenity, protagonista dell'anime Sailor Moon
Usagi Tsukino – Sailor Moon- Principessa Serenity/Bunny – Sailor Moon – Principessa Serenity

Ami Mizuno – Sailor Mercury/ Amy – Sailor Mercury

Ami Mizuno - Sailor Mercury/ Amy - Sailor Mercury, protagonista dell'anime Sailor Moon
Ami Mizuno – Sailor Mercury/ Amy – Sailor Mercury

Rei Hino – Sailor Mars/ Rea – Sailor Mars

Rei Hino - Sailor Mars/ Rea - Sailor Mars, protagonista dell'anime Sailor Moon
Rei Hino – Sailor Mars/ Rea – Sailor Mars

Makoto Kino – Sailor Jupiter/ Morea Sailor Jupiter

Makoto Kino - Sailor Jupiter/ Morea Sailor Jupiter, protagonista dell'anime Sailor Moon
Makoto Kino – Sailor Jupiter/ Morea Sailor Jupiter

Minako Aino – Sailor V- Sailor Venus/ Marta – Sailor V- Sailor Venus

Minako Aino - Sailor V- Sailor Venus/ Marta - Sailor V- Sailor Venus, protagonista dell'anime Sailor Moon
Minako Aino – Sailor V- Sailor Venus/ Marta – Sailor V- Sailor Venus

Mamoru Chiba – Tuxedo Mask- Principe Endymion/ Marzio -Milord- Principe Endymion

Mamoru Chiba - Tuxedo Mask- Principe Endymion/ Marzio -Milord- Principe Endymion, protagonista dell'anime Sailor Moon
Mamoru Chiba – Tuxedo Mask- Principe Endymion/ Marzio -Milord- Principe Endymion

Luna

Luna, protagonista dell'anime Sailor Moon
Luna

Artemis

Artemis, protagonista dell'anime Sailor Moon
Artemis

Yuichiro Kumada/ Yuri

Yuichiro Kumada/ Yuri, protagonista dell'anime Sailor Moon
Yuichiro Kumada/ Yuri

Rei no Ojisan/Nonno di Rea

Rei no Ojisan/Nonno di Rea,protagonista dell'anime Sailor Moon
Rei no Ojisan/Nonno di Rea

Motoki Furuhata/Moran

Motoki Furuhata/Moran,protagonista dell'anime Sailor Moon
Motoki Furuhata/Moran

Ikuko, Kenji e Shjingo Tsukino/Ilenia, Kenji e Sam Tsukino

Ikuko, Kenji e Shjingo Tsukino/Ilenia, Kenji e Sam Tsukino ,protagonisti dell'anime Sailor Moon
Ikuko, Kenji e Shjingo Tsukino/Ilenia, Kenji e Sam Tsukino

Naru Osaka/Nina

Naru Osaka/Nina, protagonista dell'anime Sailor Moon
Naru Osaka/Nina

Gurio Umino/Ubaldo

Gurio Umino/Ubaldo, protagonista dell'anime Sailor Moon
Gurio Umino/Ubaldo

Dark Kindom : Jadeite – Nephrite- Zoisite- Kunzite/ Regno delle tenebre: Jack – Nevius – Zachar – Lord Kaspar

Dark Kindom : Jadeite - Nephrite- Zoisite- Kunzite/ Regno delle tenebre:  Jack -  Nevius - Zachar - Lord Kaspar, protagonisti dell'anime Sailor Moon
Dark Kindom : Jadeite – Nephrite- Zoisite- Kunzite/ Regno delle tenebre: Jack – Nevius – Zachar – Lord Kaspar

Queen Beryl/Regina Periglia

Queen Beryl/Regina Periglia, protagonista dell'anime Sailor Moon
Queen Beryl/Regina Periglia

Anime VS Manga

⚠️ Attenzione a possibili spoiler

Considerata la lunghezza della serie, le differenze sono molteplici, per cui mi limiterò ad elencare quelle più significative:

Sailor Moon – Anime

  1. Usagi/Sailor Moon: la protagonista è allegra, goffa, piagnucolona, svogliata e paurosa. Usagi ha i modi di fare di una ragazzina, in alcune occasioni viene addirittura sgridata dalle sue amiche; anche dopo che le ragazze scoprono che lei è la principessa del Regno della Luna, il loro rapporto resta alla pari; non viene venerata, ma spronata e supportata, come si fa tra vere amiche.
  2. Rei/Sailor Mars: Rei incarna le caratteristiche tipiche di una quattordicenne, è infatti interessata alla moda, ai ragazzi, legge i manga, e proprio grazie al suo temperamento peperino entra spesso in contrasto con Usagi. Rei si prende una bella sbandata per Mamoru, riuscendo, nell’effettivo, a frequentarlo. Il suo carattere, forte e deciso, la fa emergere in maniera molto più incisiva rispetto alle altre guerriere e alla Rei della Takeuchi, rendendo in tal modo il rapporto con Usagi più movimentato e divertente.
  3. Minako/Sailor Venus: Minako diventa semplicemente una delle guerriere, che addirittura arriva a pochi episodi dalla fine. Il carattere, tutto sommato, resta quello del manga, anche se forse nella serie animata la sua esuberanza è più evidente.
  4. Le sailor devono aspettare l’intervento di Sailor Moon, la quale deve sferrare l’attacco decisivo contro il nemico, ciò avviene in ogni puntata dell’anime.
  5. Il diadema di Sailor Moon si “evolve” e in questo power up non svolge un ruolo importante la presenza di Tuxedo Kamen nella vita di Usagi.
  6. Gli shitennō (lett. “i quattro re celesti”), ovvero i quattro generali del Dark Kingdom storico, sono creature al mero servizio del Dark Kingdom.
  7. Nell’anime, Nephrite materializza un cristallo nero in grado di scovare quello d’argento, alla fine, però, scopre soltanto la vera identità di Sailor Moon e muore poco dopo nel tentativo di difendere Naru – una ragazza per la quale prova affetto, nonché cara amica di Usagi – dai sottoposti di Zoisite, il quale vuole impossessarsi del cristallo nero di Nephrite e toglierlo di torno.
  8. Zoisite e Kunzite nell’anime hanno una relazione.
  9. Kunzite viene ucciso da Beryl.
  10. Nell’anime, alcuni episodi si concentrano sulla ricerca, da parte dei nemici, dei cristalli dell’arcobaleno, che racchiudono gli spiriti di sette guerrieri malvagi, imprigionati in tali cristalli al termine di una battaglia. Questi spiriti sono rinati sulla terra e il cristallo nero di Nephrite, modificato dopo la sua morte da Queen Beryl, riesce a rintracciare la presenza di questi guerrieri. Zoisite ha il compito di risvegliarli, perché i cristalli dell’arcobaleno possono aiutare il Dark Kingdom a trovare il cristallo d’argento.
  11. Naru e Umino, compagni di classe e amici di Usagi, si fidanzano.
  12. Compare il personaggio di Yuichiro Kumada, in Italia Yuri. È un giovane appartenente a una ricca famiglia, che presta però servizio presso il tempio del nonno di Rei. È innamorato pazzo della ragazza, che addirittura salva contro i nemici in svariate occasioni. Rei, a sua volta, prova affetto per lui, ma non riesce a rivelarglielo.
  13. Mamoru, nell’anime, si trasforma in Tuxedo Kamen senza esserne cosciente e ciò avviene sempre in prossimità di una battaglia, quando Sailor Moon è in pericolo. Nel momento in cui entra in possesso di uno dei cristalli dell’arcobaleno, scopre la sua seconda identità e la sua missione, ovvero trovare il cristallo d’argento, come lo prega di fare nei suoi sogni una fanciulla, tra le lacrime. In questo modo, Mamoru capisce che Sailor Moon e il cristallo possono aiutarlo a recuperare i suoi ricordi, perduti a causa di un incidente quando era bambino.
  14. Usagi e Mamoru scoprono le reciproche identità durante uno scontro con Zoisite, e, subito dopo, il sacrificio di Tuxedo Kamen per salvare Sailor Moon risveglia in lei i suoi ricordi, e Sailor Moon si trasforma nella principessa Serenity; una sua lacrima, poi, attira i cristalli dell’arcobaleno, che fanno apparire il cristallo d’argento.
  15. Quando Sailor Moon si risveglia come Serenity, solo Luna e, in parte, Usagi riacquistano i ricordi, mentre le ragazze ritrovano la memoria della loro vita passata qualche episodio dopo, quando finiscono sulla luna a causa di una distorsione spazio temporale, creata da Kunzite nel tentativo di appropriarsi del cristallo d’argento di Sailor Moon. Una volta sulla luna, le sailor incontrano l’ologramma della madre di Serenity, che rivela loro i dettagli della loro vita passata.
  16. Sailor Venus non appena si unisce al gruppo non finge di essere la principessa Serenity per proteggere quella vera dai nemici.
  17. Mamoru è un uomo adulto, che va all’università e si permette di criticare Usagi, per i suoi brutti voti e per i suoi comportamenti infantili, guardandola dall’alto verso il basso. Le sue interazioni con Sailor Moon sono poche e non molto appaganti, almeno dal punto di vista romantico. È evidente che gli sceneggiatori dell’anime abbiano voluto porre molto di più l’accento sul team delle guerriere che sulla storia d’amore, riuscendo in tal modo a renderlo un prodotto molto più fruibile dai bambini.
  18. [SPOILER] Ci viene rivelato come Serenity ed Endymion muoiano nel passato a causa di un attacco di Queen Beryl.
  19. Dopo che le ragazze muoiono a turno combattendo i sottoposti del nemico, per consentire a Sailor Moon di affrontare Queen Beryl, Tuxedo Kamen riacquista i ricordi grazie al suo carillon, che era finito nelle mani di Sailor Moon, e in seguito la protegge da Queen Beryl a costo della sua vita. Dopo di ciò, Sailor Moon, nelle vesti di Serenity, affronta Queen Beryl, che si è fusa con l’energia di Metaria, e nella battaglia viene supportata dalle anime delle sue amiche, in una scena a dir poco epica. Morendo, esprime il desiderio di ritornare alla vita di tutti i giorni, insieme alle sue amiche e alla persona che ama, e così avviene, grazie al cristallo d’argento.
Differenze tra l'anime Sailor Moon ed il manga Sailor Moon

Sailor Moon – Manga

  1. Usagi/Sailor Moon: la protagonista è allegra, goffa, piagnucolona, svogliata e paurosa, ma non viene mai rimproverata e le guerriere la trattano e la proteggono come una dea.
  2. Rei/Sailor Mars: Rei è posata, matura, disinteressata ai ragazzi (ad eccezione della sua prima cotta, che ci viene presentata nello speciale: “Casablanca Memory”).
  3. Minako/Sailor Venus: è la leader del gruppo.
  4. Le sailor sono capaci di sferrare attacchi decisivi contro il nemico, senza dover aspettare necessariamente l’intervento di Sailor Moon.
  5. Nell’Act 4 del manga, il diadema di Sailor Moon si “evolve” e in questo power up ha un ruolo importante la presenza di Tuxedo Kamen nella vita di Usagi.
  6. Gli shitennō (lett. “i quattro re celesti”), ovvero i quattro generali del Dark Kingdom, prima della loro reincarnazione erano le guardie del corpo del re della terra, Endymion; in seguito, però, vengono soggiogati da Metaria e Queen Beryl, che li controllano attraverso le pietre delle quali portano il nome.
  7. Nephrite non materializza un cristallo nero in grado di scovare quello d’argento e viene fatto fuori da Sailor Jupiter, poco dopo essere diventata guerriera sailor.
  8. Zoisite e Kunzite non hanno una relazione.
  9. Kunzite riesce a recuperare i suoi ricordi, ma poco prima di riuscire a liberarsi dall’asservimento di Queen Beryl viene soggiogato di nuovo e muore dopo aver preso in pieno un attacco sailor.
  10. I nemici non si concentrano sulla ricerca dei cristalli dell’arcobaleno.
  11. Naru e Umino, compagni di classe e amici di Usagi, non si fidanzano.
  12. Il personaggio di Yuichiro Kumada non esiste.
  13. Mamoru non solo è consapevole della sua doppia identità e dell’obiettivo che persegue, ma rivela quest’ultimo anche ai media, nella speranza di velocizzare la sua ricerca. La fanciulla, ovvero Serenity, gli appare nei sogni anche nel manga.
  14. Mamoru e Usagi scoprono le loro identità un po’ prima dell’apparizione del cristallo d’argento: Mamoru nell’act 4, durante il ballo in maschera, quando trova il fazzoletto di Usagi sul quale è ricamato il suo nome; Usagi nell’act 7, ovvero il giorno dopo aver dato fondo a tutte le sue energie per salvare Tokyo da un attacco di Zoisite: si risveglia, infatti, nella stanza di Mamoru e il ragazzo le rivela tutto.
  15. Le ragazze raggiungono la luna volutamente, per cercare risposte e un modo per salvare Mamoru, finito nelle mani del Dark Kingdom. Sulla luna, oltre a parlare con l’ologramma della regina Serenity, le ragazze trovano anche la leggendaria spada sacra, con la quale Sailor Venus colpirà a morte Queen Beryl, nell’act 12.
  16. Sailor Venus, non appena si unisce al gruppo finge di essere la principessa Serenity per proteggere quella vera dai nemici.
  17. Il Mamoru del manga è solo un ragazzino di 17 anni, e le sue interazioni con Sailor Moon sono significative e fondamentali a livello di trama.
  18. [SPOILER] A causa di un attacco di Queen Beryl, muore solo Endymion, mentre Serenity si suicida per il dolore.
  19. Nella battaglia finale, Sailor Moon ripete più o meno la stessa scena. Nel tentativo di liberare il frammento del cristallo d’argento finito nel corpo di Mamoru, lo colpisce con la spada del regno della luna e poi rivolge l’arma contro di sé. Fortunatamente il suo gesto non ha alcun effetto, perché Tuxedo Kamen viene salvato dalle pietre dei suoi generali, che attutiscono il colpo della lama, e Sailor Moon viene protetta dall’orologio che le aveva donato Mamoru. Dopo essersi risvegliata, Sailor Moon muore usando tutto il suo potere per sconfiggere Metaria, ma il bacio di Tuxedo Kamen la riporta in vita.

La mia analisi sulle differenze tra la prima stagione dell’anime storico termina qui. Se ricordate altre differenze, scrivetele pure nei commenti.

Opinioni

A cura di Fu-chan

Storia: 9
Originalità: 9
Disegni: 10 (All’epoca erano le prime ragazze combattenti)
Edizione Italiana: 7 (dvd Dynit = voto basso perché manca un doppiaggio fatto per bene)

⚠️ Le opinioni contengono spoiler

La prima serie di Sailor Moon è forse quella che mi evoca più ricordi nostalgici, perché avevo solo sette anni quando la vidi per la prima, e per questo motivo mi è rimasta bene impressa, soprattutto a livello affettivo: eppure oggi è una serie che non riesco a rivedere, a causa del gran numero di episodi filler.

I filler sono episodi che, il più delle volte, nascono per necessità: il manga della Takeuchi è stato pubblicato per la prima volta in Giappone nel febbraio del 1992 e l’anime è andato in onda nel marzo dello stesso anno, dunque a distanza solo di un mese. Ciò vuol dire che i due prodotti sono nati praticamente in contemporanea, e gli autori dell’anime, non avendo materiale cartaceo da trasporre, sono stati costretti a creare episodi ex novo.

Detto ciò, c’è da dire che molti di questi episodi sono ben fatti ed emozionanti, alcuni raggiungono picchi molto alti, come la morte di Nevius/Nephrite; l’arrivo di Sailor Venus; la scoperta della reale identità tra Momoru e Usagi; nonché tutta la fase finale della battaglia, che è a dir poco epica, a mio avviso, forse la migliore tra le cinque serie…Però, la prima stagione è anche quella in cui le guerriere non sono ancora tutte riunite.

Intercorrono più o meno sette episodi dall’arrivo di Sailor Moon a quello di Sailor Mercury; diciassette tra l’arrivo di Mars e di Jupiter; per un amante del “gruppo” come me, è chiaro che aspettare così tanti episodi per vederle tutte insieme, annoia un po’, anche se ammetto che questo ha permesso alle ragazze di conoscersi bene e di affezionarsi le une con le altre, cosa che purtroppo non emerge più di tanto nel manga (e dunque neanche nella serie Crystal), perché lì l’arrivo delle ragazze è davvero troppo immediato.

Ma la prima stagione ha anche spunti di trama molto interessanti, che purtroppo non sono mai stati più ripresi nelle successive stagioni: pensiamo ad esempio alla cotta del giovane Rio per la nostra Ami. Sappiamo bene che nel manga nessuna delle guerriere ha la fortuna di veder realizzato il proprio sogno d’amore, ma l’atmosfera che permea l’anime è diversa dalla sua controparte cartacea.

Nel manga le ragazze sono assolutamente consapevoli della “solennità” della loro missione e fino all’ultimo arco non fanno altro che ripetere di non aver bisogno di uomini nella loro vita, perché a loro basta proteggere Usagi. Poco importa se tra i sogni di Makoto c’è quello di diventare una perfetta mogliettina o se in Sailor V, Minako vada sempre dietro a qualcuno.

Nell’anime, le guerriere vengono dipinte soprattutto come ragazzine, e come tali sono alla ricerca del loro primo amore: quindi l’episodio in cui il giovane Rio mostra interesse per Ami apriva numerose possibilità, facendo credere al pubblico che, magari, anche le altre guerriere avrebbero potuto avere un interesse amoroso, come quello di Sailor Moon per Tuxedo Kamen. Alla fine, però, si è ridotto a un nulla di fatto, ma sono certa che molti di voi al termine dell’episodio avranno pensato: “Chissà magari lo riproporranno in seguito”, e invece è un personaggio che scompare insieme alla prima stagione.

Si tratta comunque di una serie valida, con musiche eccellenti, gag esilaranti, e momenti tristi davvero strazianti, rimasti nel cuore di ognuno di noi. A quanti di voi cade quasi una lacrimuccia riascoltando la sigla?

Anime Giapponese

Titolo originale: Bishoujo Senshi Sailor Moon
Titolo Kanji: 美少女戦士セーラームーン
Anno: 1992 – 1993
Stato: Concluso, 46 episodi

Anime Italiano

Titolo: Sailor Moon
Anno: 1995
Stato: Concluso, 46 episodi

Colonne Sonore

Soundtrack Giapponese

Opening

Moonlight densetsu (ムーンライト伝説), di DALI
Sailor Moon Theme, di Nicole Price e Bynne Price
Sana ay di na Magwakas, di Angelika Dela Cruz

Ending

Heart Moving, di Misae Takamatsu (ep. 1-26)
Princess Moon (プリンセス・ムーン), di Ushio Hashimoto e Apple Pie (ep. 27-46)

Sigla italiana

Sailor Moon, di Cristina D’Avena


Credits

Fonte consultata: Naoko Takeuchi, Sailor Moon, Toei Animation, 1995

Summary
Article Name
Sailor Moon
Description
La recensione dell'anime di Sailor Moon con trama, personaggi, differenze anime e manga, opinioni, info anime italiano e giapponese e colonne sonore.
Author
Publisher Name
Shoujo Love
Publisher Logo

0 Commenti

Scrivi un commento, facci sapere la tua opinione 🙂

XHTML: Puoi usare i seguenti tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>