3 scene “invernali” romantiche

Tempo di lettura: 2 minuti

Fuori fa freddo, piove, a volte nevica… così rimaniamo in casa, al calduccio a leggere qualche manga e fantasticare sulle scene romantiche che le autrici riescono a creare.

In questo periodo mi sono tornate in mente 3 scene di manga diversi che io amo particolarmente e che vorrei condividere con voi.

Il tempio di Ao haru ride

 I protagonisti di A un passo da te si rifugiano dalla pioggia improvvisa
I protagonisti di A un passo da te si rifugiano dalla pioggia improvvisa

Ao haru ride, meglio conosciuto in Italia con il titolo A un passo da te, è uno shoujo scolastico del 2011 realizzato dalla mangaka Io Sakisaka. La storia ruota attorno alle vicende della giovane Futaba Yoshioka, da sempre innamorata del suo compagno delle medie K? Tanaka. I 2 si incontreranno di nuovo alle superiori, e da qui inizierà una serie di peripezie che avvicineranno i due giorno dopo giorno! Il manga è composto da 13 volumi che alternano scene comiche, fraintendimenti e romanticismo. Una delle scene che ho apprezzato di più è stata quella in cui Futaba e K?, in un giorno di pioggia di ritorno da scuola, trovano riparo sotto la tettoia di un tempio, proprio lo stesso tempio in ci si erano incontrati la prima volta alle medie!

Il pupazzo di neve di Rossana

Akito e Sana, protagonisti di Il giocattolo dei bambini.
Akito e Sana, protagonisti di Il giocattolo dei bambini.

Rossana, il celebre cartone animato anni ’90, non credo abbia bisogno di presentazioni. Una delle tante scene romantiche di Rossana che sicuramente tutte noi ricordiamo è quella durante la festa di Natale a casa di Rossana. Quando la festa finisce, Akito (Erik nell’anime) è l’unico a rimane ancora fuori in giardino, per questo Sana lo raggiunge e in questo momento, per farsi perdonare il fatto di non averle portato un regalo, il ragazzino le regala un piccolo pupazzo di neve. Lo stesso pupazzo che poi Sana metterà nel freezer per evitare che si sciolga.

Il ristorante di Licia

Yakko e Go
Yakko e Go

Il manga Love me knight, da cui è tratto l’anime Kiss me Licia, è a mio parere uno degli shoujo più romantici. Ricco di gag simpatiche e momenti spensierati, ci sono però anche scene di liti e battibecchi. La scena che mi è piaciuta di più del celebre manga di Kaoru Tada, è poco conosciuta ed è ambientata la notte di Capodanno. Go (ovvero Mirko, nell’anime) è in tournée con i Bee Hive e Yakko (Licia nell’anime) non lo vede da mesi. Disperata e arrabbiata con lui perché le aveva promesso di tornare entro la fine dell’anno, esce dal suo ristorante “Mambo”, il celebre locale di okonomiyaki, in lacrime… ma Go è lì, appoggiato alla parete con una sigaretta in bocca che la stava aspettando! Non so se ho reso l’idea, ma la scena è molto romantica. Non vi resta che leggere il manga per capirla fino in fondo!

Qual è la vostra scena preferita?


0 Commenti

Scrivi un commento, facci sapere la tua opinione 🙂

XHTML: Puoi usare i seguenti tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>