3 tendenze moda dal Giappone

Tempo di lettura: 2 minuti

Le ragazze giapponesi amano vestirsi alla moda e utilizzare gli accessori più stravaganti! E a volte le loro tendenze prendono piede anche da noi in Occidente.

Non stiamo parlando di moda eccentrica come quella sfoggiata dalle gals, ma accessori particolari che rendono il look unico!

I pantaloni alla giapponese

Un tradizionale modello di hakama
Un tradizionale modello di hakama

L’ultima moda in fatto di pantaloni, apprezzata dalla celebrità per la versatilità e lo stile, sono i pantaloni alla giapponese: si ispirano ai tradizionali hakama. La hakama è un indumento tradizionale giapponese che somiglia ad una larga gonna-pantalone o una gonna a pieghe. Originariamente indossato solo gli uomini, oggigiorno viene portata anche dalle donne. Viene legata alla vita ed è lunga approssimativamente fino alle caviglie. La hakama viene utilizzata per tradizione in alcune arti marziali, ma viene spesso usato anche in alcune cerimonie.

Le culotte

Le culotte della ditta No. S Project
Le culotte della ditta No. S Project

In pieno stile manga, questa nuova tendenza vuole andare incontro alle cospleyer o a chi ama la minigonna ma ha paura delle folate di vento. Ci ha pensato la ditta No. S Project: ha creato delle culotte da mettere sopra la biancheria, definendole “bianca e arruffata mini sottoveste”. Acquistabile sul sito di Village Vanguard, già il primo stock è andato esaurito, e ha un costo di 7.000 yen (poco più di 50 euro).

La cuffia per i codini

Cuelitt: la cuffia con i fori per i codini
Cuelitt: la cuffia con i fori per i codini

L’estate è arrivata e i berretti sono ormai tutti negli scatoloni, ma per il prossimo autunno state pronti con la nuova moda giapponese: i berretti con i fori per i codini! Per essere fashion ma soprattutto kawaii, ecco una nuova linea di cappelli che prevede la possibilità di sfoggiare due splendidi codini. La ditta Kokaji di Osaka ha messo in vendita i Cuelitt, unione delle parole “cute” ossia carino e “slit” cioè fessura, concepiti per essere indossati lasciando ben in evidenza i codini. Il costo va da 2.500 a 3.980 yen (da 20 a 30 euro circa).

A voi quale trand piace di più?


Credits

Immagini: en.rocketnews24.com

0 Commenti

Scrivi un commento, facci sapere la tua opinione 🙂

XHTML: Puoi usare i seguenti tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>