Melonpan: la ricetta

Tempo di lettura: 2 minuti

Se visiti il Giappone non puoi tornare a casa senza aver assaggiato il melonpan! Se invece ci sei appena stato e ti manca quel suo sapore non troppo dolce, oppure non hai mai visitato il Sol Levante e vorresti provare questa pagnotta che spesso vedi in anime e manga… noi ti diamo la ricetta!

Il nome trae in inganno, infatti, come vedrete, questo dolce tipicamente orientale non sa affatto di melone!

Il melonpan

La "Tigre Palmare" Taiga mentre mangia un melonpan
La “Tigre Palmare” Taiga mentre mangia un melonpan

È un tipico prodotto dolciario da forno giapponese, conosciuto anche a Taiwan ed in Cina. Il nome ha origine bilingue: melon è tratto dall’inglese, mentre pan è la parola portoghese con cui si indica il pane. Il nome deriva dalla somiglianza che hanno con i meloni, e non sono effettivamente aromatizzati al melone. Il melonpan è costituito da un impasto aromatizzato, o farcito, e ricoperto da un sottile strato croccante di biscotto. Potete acquistare i melonpan nei conbini (negozi aperti 24 ore su 24) e in vari negozi della città, ma il miglior posto è Kagetsudo Melonpan, un negozio specializzato nei melonpan che si trova ad Asakusa, vicino al Sensoji. 1 melonpan costa intorno ai 200 yen (circa €1,50).

La ricetta

Un melonpan in tutto il suo splendore
Un melonpan in tutto il suo splendore

Per la base di biscotto: 25 gr di burro, 35 gr di zucchero semolato, 25 gr di uovo sbattuto, 80 gr di farina per dolci, 1/2 cucchiaino di lievito vanigliato per dolci

Per il pane: 140 gr di farina 00, 30 gr di zucchero semolato, 1/2 cucchiaino scarso di sale, 3 gr di lievito di birra secco istantaneo, 20 ml di latte, 50 ml di acqua, 25 gr di uovo sbattuto, 15 gr di burro

Prima di tutto si deve preparare l’impasto del biscotto. Con una frusta amalgamare burro e zucchero in modo da creare una crema soda, poi aggiungete l’uovo sbattuto e incorporate. A questo punto aggiungere la farina e impastate per formare un panetto che dovrà riposare in frigo ben infarinato e coperto da pellicola.

Per l’impasto del pane si devono unite tutti gli ingredienti, tranne il burro. Impastare il panetto per alcuni minuti e poi incorporare il burro. Lasciar lievitare per 40 minuti nel forno spento, finchè non raddoppia di volume. Il passo successivo è dividere il panetto in 5 parti da circa 52 gr l’uno. Lasciar riposare le palline appena ottenute su un tagliere coperto da carta forno. Prendere la base di biscotto e dividerla in 5 parti da 32 gr l’uno. Ora bisogna solo assemblare le parti: prendere una pallina di pane e ricoprirla con la base di biscotto in modo che la avvolga completamente. Passatela nello zucchero semolato e incidetela pressando leggermente la superficie in modo da creare una griglia. Lasciare nuovamente lievitare per 40 minuti e poi cuocere a 180° per 12-15 minuti.

Voi avete mai assaggiato un melonpan?


Credits

Immagini: imgur.com, marcotogni.it

0 Commenti

Scrivi un commento, facci sapere la tua opinione 🙂

XHTML: Puoi usare i seguenti tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>