4 shojo che “ruberanno” la tua attenzione

Tempo di lettura: 3 minuti

A volte è dura mantenere un segreto, ancora di più quando hai una doppia identità e sei ricercato in tutto il paese, sto parlando dei protagonisti di 4 manga, ladri più o meno altruistici, che convivono con i loro segreti.

Con questo articolo vorrei consigliarti 4 storie con protagonisti ladri e ladre, alcuni alla Robin Hood, si mascherano e rubano solo per far del bene, altri non possono farne proprio a meno, ed altri ancora sono un po’ più egoistici. Due figure che rispecchiano molto bene il ladro altruista sono Saint Tail di Megumi Tachikawa e Jeanne la ladra del vento divino di Arina Tanemura. Poi c’è chi fare il ladro ce l’ha nel “sangue” e non può fermarsi, come il protagonista di D.N. Angel di Yukiru Sugisaki. Ed infine Il ladro dalle mille facce del gruppo di autrici CLAMP, ruba per amore delle sue “mamme” e prosegue l’eredità di ladro lasciatagli dal padre.

Saint Tail

Meimi, nei panni della ladra Saint Tail
Meimi, nei panni della ladra Saint Tail

Come resistere a non trasformare questo manga in un anime? In Italia è conosciuto come Lisa e Seya un solo cuore per lo stesso segreto. La protagonista è Meimi Haneoka, tradotta poi nel nostro paese come Lisa, frequenta la scuola cattolica Saint Paulia assieme alla sua migliore amica Seira Mimori, che dopo le normali lezioni, indossa il velo da novizia per studiare e diventare una suora. Seira sente spesso le confessioni di persone afflitte che hanno subito qualche torto e istruisce Meimi su come fare per aiutarle, questo perchè la ragazza è Saint Tail (Seya), una ladra che commette furti per restituire gli oggetti ai legittimi proprietari, aiutandoli e riparando così ai torti subiti. Grazie alle abilità ereditate dai genitori, ben presto Meimi diventerà famosa e ricercata dalla polizia, che avvisa sempre prima di compiere uno dei suoi furti. Un manga leggero e divertente, che pur mantenendo l’ambientazione scolastica e una storia d’amore, ha quel qualcosa in più di diverso, che rendono speciali i sette volumi da cui è composto.

Jeanne la ladra del vento divino

La ladra Jeanne, la trasformazione della protagonista, Maron
La ladra Jeanne, la trasformazione della protagonista, Maron

La protagonista di questo shojo è una ladra un po’ diversa dalle altre, Maron Kusakabe, ha 16 anni e nonostante sembri una ragazza come tante altre, in realtà è la reincarnazione di Giovanna D’Arco. La notte si trasforma nella ladra Jeanne, che con i suoi poteri magici, ha il compito di cacciare i demoni che s’impossessano di alcuni quadri, con cui risucchiano l’anima di chi si ritrova ad osservare il dipinto. A complicare le cose c’è la sua migliore amica Miyako Todaiji, figlia di due poliziotti e intenzionata a catturare la ladra Jeanne. Inoltre Maron, è ospite a casa di Miyako fin da quando era piccola, affidata alla famiglia dai genitori naturali della protagonista, perché spesso via da casa. In questo arduo compito sarà affiancata dal mezzo angelo Fin Fish, che è come una madre per Maron, grazie a lei può trasformarsi nella ladra Jeanne. Fantasy e mistero si mescolano nelle avventure della protagonista, oltre ad una tormentata storia d’amore.

D.N. Angel

Daisuke, il ladro fantasma Dark
Daisuke, il ladro fantasma Dark

Daisuke Niwa fin da piccolo è stato addestrato dalla madre e dal nonno a scassinare serrature e ad essere molto agile, questo perché al compimento dei suoi 14 anni, un gene nel DNA della sua famiglia, presente nell’albero genealogico maschile, lo trasformerà nel ladro Dark Mousy. Questo particolare gene reagisce con la persona amata e Daisuke dopo essersi confessato alla sua cotta Risa Harada ed essere stato rifiutato, si ritrova di notte a compiere furti nei panni di Dark Mousy. Dovrà cercare di non farsi scoprire, soprattutto dal suo compagno di classe Satoshi Hiwatari, che è il comandante delle indagini per la cattura del ladro fantasma Dark. Uno shojo ben caratterizzato con la presenza di antagonisti e personaggi secondari che rendono la narrazione scorrevole e coinvolgente.

Il ladro dalle mille facce

Akira e Utako, la coppia protagonista del manga
Akira e Utako, la coppia protagonista del manga

Il protagonista è Akira Ijuin, di giorno studente modello di una prestigiosa scuola elementare, di notte un ladro che ruba per far felici le sue due mamme. Nonostante sia molto giovane è abile ed esperto nei travestimenti, ha preso il posto di suo padre nel ruolo di ladro dopo che quest’ultimo è scomparso. All’inizio del manga Akira conosce Utako Okawa, entrambi s’innamoreranno e cresceranno insieme durante tutta la storia. Un manga dalla trama leggera, ben disegnato e che appassionerà tutti gli amanti del quartetto di autrici CLAMP.

Conosci altri protagonisti ladri che ti sono particolarmente piaciuti? Hai mai letto uno dei manga sopra citati?

0 Commenti

Scrivi un commento, facci sapere la tua opinione 🙂

XHTML: Puoi usare i seguenti tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>