Protagoniste dai capelli tinti. Blu, il colore della determinazione

Tempo di lettura: 2 minuti

La lettura ha la capacità di farci immaginare ambienti e personaggi. I manga ci vengono in aiuto perché tutti gli elementi sono disegnati, ma non colorati… Solo grazie ad alcune tavole, interne al volume, o all’immagine di copertina sappiamo di che colore è la maglietta della protagonista o la tonalità dei suoi capelli.

Se vi siete sempre chiesti di che colore fossero gli occhi di Sailor Mercury, o la divisa delle Mew Mew, ecco che in vostro soccorso arrivano gli anime, trasposizione animata (a colori) del manga. Prendendo in esame alcune delle più famose protagoniste, si possono notare delle caratteristiche comuni, a partire dal colore dei capelli!

Ami Mizuno

Sailor Mercury e le sue compagne d'avventura
Sailor Mercury e le sue compagne d’avventura

Una delle guerriere Sailor, Ami è una ragazza studiosa, intelligente e seria. All’inizio è molto chiusa e solitaria, ma grazie alle sue compagne d’avventura riesce un poco alla volta ad aprirsi ed essere più espansiva. È l’unica del gruppo ad avere i capelli corti, di un colore blu oceano; è in grado di trasformarsi nella combattente Sailor Mercury e il suo pianeta guardiano è Mercurio, il pianeta dell’acqua. I suoi poteri sono legati all’elemento ‘acqua’, prima nello stato aeriforme, poi anche in quello solido e liquido. È una ragazza determinata e la più razionale del gruppo, con l’aiuto di un mini computer riesce sempre a trovare la soluzione migliore per combattere il nemico.

Hanon Hosho

Mermeid Melody, le ragazze mentre cantano contro un nemico.
Mermeid Melody, le ragazze mentre cantano contro un nemico.

Una delle protagoniste del manga Mermaid Melody e principessa dell’Oceano Atlantico del Sud, Hanon custodisce la perla blu. È una ragazza dai lunghi capelli blu/azzurro, testarda e sicura si sé ma a volte ingenua. All’inizio è anche un po’ antipatica, ma col tempo riuscirà ad essere più accondiscendente, diventando la migliore amica di Lucia (principessa dell’Oceano Pacifico del Nord). Il suo nome, Hanon, è traducibile come ‘suono dell’onda’.

Mina Aizawa

Mew Mina insieme al gruppo delle Mew Mew
Mew Mina insieme al gruppo delle Mew Mew

Una delle eroine del manga Tokyo Mew Mew, Mina Aizawa è una ragazza 13enne dai capelli blu, raccolti in due space buns, cresciuta in una famiglia agiata. E’ apparentemente cinica, ma dietro ad arroganza, freddezza e riservatezza, si nasconde una ragazza sensibile, dotata di una grande forza e determinazione: anche se spesso non lo dà a vedere, è molto legata alle sue compagne. Il suo DNA è stato fuso con quello del lorichetto blu, una specie di uccello, ed è il secondo membro della squadra. Da quando è diventata una Mew Mew riesce a capire il linguaggio degli uccelli.

Insomma, sembra che i capelli blu siano caratteristici di protagoniste determinate e con le idee chiare, che all’apparenza sembrano fredde e distaccate, ma che invece nascondono un animo dolce!

Voi quale di queste 3 eroine preferite: Ami, Hanon o Mina?


0 Commenti

Scrivi un commento, facci sapere la tua opinione 🙂

XHTML: Puoi usare i seguenti tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>