Manga

Ai Hime

Tempo di lettura: 2 minuti
Ai Hime di Kaco Mitsuki, recensione di Shoujo Love

Autore: Kaco Mitsuki
Target: Shoujo
Genere: Drama, Romance
Serie Collegate: Nessuna
Riconoscimenti: Nessuno
Adattamenti: Nessuno
Edito in Italia 🇮🇹
Rating: 💛 Per un pubblico maturo
Voto: 8

Trama

Mao, sedici anni, è abituata a vivere da sola. Entrambi i suoi genitori sono spesso all’estero per lavoro quindi, quando le annunciano l’ennesimo viaggio, le sembra che non ci sia niente di strano. Invece questa volta i suoi genitori decidono di affidarla ad un parente, uno zio, fratello più giovane del padre.

Mao e Jinya, protagonisti di Ai Hime, Amore  e Segreti
Mao e Jin sul divano

Quello che i genitori di Mao non possono sapere è che Mao e Jin si sono già conosciuti e, sotto i ciliegi in fiore, si sono innamorati inconsapevoli del loro grado di parentela, tra l’altro solo formale in quanto Jin è stato adottato, ed incuranti della differenza di età, ben 7 anni, che li separa.

Inizia sotto questi presupposti la loro convivenza, fatta di dubbi ed insicurezze, ma anche di un amore intenso e dolcissimo, che cresce piano piano facendo maturare entrambi. Al ritorno improvviso dei genitori in patria cosa deciderà Mao? Riuscirà a tenere fede alla promessa fatta a Jin di rimanergli sempre accanto?

Personaggi

Mao Takagi

Mao Takagi, protagonista di Ai Hime, Amore e Segreti
Mao Takagi

È la protagonista di questa storia, una normale sedicenne con amici e qualche incertezza per il futuro. Sotto un carattere dolcissimo e generoso Mao però nasconde una grande forza di volontà che non la farà mai crollare, nemmeno di fronte ai dubbi e alle scelte più difficili, pronta a proteggere il suo amore.

Jinya Takagi

Jinya Takagi, protagonista di Ai Hime, Amore e Segreti
Jinya Takagi

23 anni, uomo in carriera in una famosa catena alberghiera; Jin è abituato alla solitudine essendo stato abbandonato dai suoi genitori naturali ed avendo scelto di vivere da solo a partire dai 16 anni. Per i dolori del passato Jin ha sempre evitato di appoggiarsi agli altri, di mostrare le sue debolezze o i suoi desideri, ma l’amore incrollabile di Mao lo cambierà suo malgrado…

Opinioni

A cura di Nymeria

Storia: 9
Originalità: 8
Disegni: 8
Edizione Italiana: 7

Con questa miniserie Mitsuki sensei conferma la sua innata capacità nel saper raccontare le storie più dolci, e a prima vista banali, in modo naturale, emozionante e mai scontato. Se infatti il tema dell’amore proibito, tra l’altro molto caro alla mangaka perché compare in ogni sua opera, non è poi così originale, la Mitsuki riesce sempre a trattarlo in modo mai scontato e pesante. Non compaiono infatti altri cliché come i genitori che si oppongono o il terzo incomodo che potrebbero rendere la storia banale. Al contrario ogni ostacolo che i protagonisti incontrano viene gestito in modo romantico e a tratti divertente, in modo da permettere a Mao e Jin di maturare e approfondire la loro storia. Una storia d’amore che non è platonica, ma non per questo mostra scene di sesso o di nudo gratuite. Anzi, la prima volta di Mao viene gestita dalla mangaka con delicatezza e romanticismo, senza però dimenticare la passione. Come sempre i disegni sono puliti e curati, con un layout irregolare e tavole che spesso occupano un’intera pagina volte a colpire ed emozionare il lettore.

Nel complesso una storia d’amore davvero meritevole, capace di emozionare e far sorridere, che si distacca dal filone ormai abusato degli shoujo scolastici.

Edizione Giapponese

Titolo originale: Ai Hime – Ai to Himegoto
Titolo Kanji: あい・ひめ – 愛と秘めごと
Anno: 2006 – 2007
Casa Editrice: Shogakukan
Rivista di serializzazione: Betsucomi
Stato: Concluso, 3 volumi

Volumi Giapponesi

Edizione Italiana

Titolo: Ai Hime – Amore e Segreti
Anno: 2011
Casa Editrice: Flashbook Edizioni
Collana: Girls Garden
Prezzo: 5,90 €
Caratteristiche Edizione: b/n; brossura con sovraccoperta
Formato: 12,5 x 18 cm
Stato: Concluso, 3 volumi

Volumi Italiani


Credits

Fonte consultata: Kaco Mitsuki, Ai Hime – Amore e Segreti, Flashbook Edizioni – Collana Girls Garden, 2011

0 Comments

Leave a Reply

XHTML: You can use these tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>