Manga

Attack No.1

Tempo di lettura: 4 minuti
Attack No.1 di Chikako Urano, recensione di Shoujo Love

Autore: Chikako Urano
Target: Shoujo
Genere: Drama, Romance, School Life, Sports
Serie Collegate:
❤️ Shin Attack No. 1 (Chikako Urano) (Spin-Off)
❤️ Shin Attack No. 1 (Kanon Ozawa) (Sequel)
Riconoscimenti: Nessuno
Adattamenti:
❤️ Attack No. 1 (anime, serie tv, 104 ep.)
❤️ Attack No.1 (anime, film)
❤️ Attack No.1 – Namida no kaiten Receive (anime, film)
❤️ Attack No.1 – Namida no sekai senshuken (anime, film)
❤️ Attack No.1 – Namida no fushichoo (anime, film)
❤️ Attack No.1 live action (serie tv, live action, 11 ep.)
Edito in Italia 🇮🇹
Rating: 💚 Adatto a tutti
Voto: 10

Trama

Kozue Ayuhara si è da poco trasferita dai suoi zii e frequenta l’istituto Fujimi. I suoi compagni la considerano una teppista per via della sua indole svogliata, infatti non si impegna nello studio, né nelle attività scolastiche, ed è spesso in compagnia di ragazze che non godono di buona reputazione e vanno in cerca di risse.

Un giorno, mentre porta fuori il cane, incontra un ragazzo che la accusa di aver rubato l’animale, si tratta di Tsutomu, un altro nipote di sua zia di cui lei non conosceva l’esistenza; una volta chiarito il malinteso i due iniziano ad andare d’accordo e Kozue gli rivela che lei si è trasferita per problemi di salute ed è stata così costretta a lasciare la pallavolo, e che è svogliata perché non si sente più motivata; ma due membri appartenenti al club di pallavolo della scuola li interrompono e ne nasce un diverbio con Kozue, che le giudica giocatrici incapaci e sfida il club ad una partita contro di lei e il suo gruppo di svogliate, finalmente la ragazza sembra aver ritrovato in sé dei motivi per impegnarsi e inizia a sottoporre le sue amiche ad un durissimo allenamento in vista del match.

Kozue Ayuhara, protagonista del manga Attack No. 1
Kozue Ayuhara alle nazionali

Il giorno dell’incontro Kozue e la sua squadra riescono, seppur con difficoltà, a vincere, e così il gruppo di svogliate e il club di pallavolo diventano amiche e si fondono in un unico club, ed anche il rendimento scolastico delle alunne migliora; per questo la presidenza inizia a dedicare più attenzione alle attività sportive, e viene deciso che il club di pallavolo parteciperà al prossimo torneo tra le scuole medie. Successivamente si presenta al club una nuova studentessa: Midori Hayakawa, una bravissima giocatrice che punta a diventare il capitano della squadra al posto di Kozue, e per riuscirci è pronta a tutto… infatti danneggia l’attrezzatura del club per poi incolpare Ayuhara; sebbene Kozue abbia ancora alcune ragazze dalla sua parte decide di rinunciare al ruolo di capitano per porre fine alla guerra tra lei e Hayakawa…

Purtroppo però, il primo torneo ufficiale dell’istituto Fujimi finisce per rivelarsi un disastro: infatti Hayakawa non è in grado di fare gioco di squadra e le ragazze vengono così eliminate al primo turno; per riportare le ragazze sulla retta via interviene il professor Hongo, che si offre di essere l’allenatore del club. Il professore però si rivela essere un tiranno che sottopone le ragazze ad allenamenti estenuanti, e per questo molte giocatrici lasciano il club, perciò Kozue e tutte le ragazze, esasperate, chiedono al professore di rinunciare al ruolo di allenatore, ma lui risponde che lo farà solo se vinceranno la prossima partita…

Personaggi

Kozue Ayuhara

Kozue Ayuhara, protagonista del manga Attack No. 1
Kozue Ayuhara

Ex brillante studentessa del prestigioso istituto Meiho. Da quando, per problemi di salute, è stata costretta a trasferirsi al Fujimi, non riesce più ad impegnarsi nelle attività scolastiche. La pallavolo la aiuterà a tornare la ragazza decisa e energica che era un tempo e la farà anche guarire dai suoi problemi di salute.

Midori Hayakawa

Midori Hayakawa, personaggio del manga Attack No. 1
Midori Hayakawa

È un’amica d’infanzia di Tsutomu ed è un’abile giocatrice di pallavolo, infatti vuole diventare il capitano del club di pallavolo al posto di Kozue. All’inizio è molto presuntuosa e crede di essere la migliore del club, ma poi capirà l’importanza del gioco di squadra e lei e Kozue diventeranno amiche.

Tsutomu Ichinose

Tsutomu Ichinose, personaggio del manga Attack No. 1
Tsutomu Ichinose

È un lontano parente di Kozue, anche se i due non hanno legami di sangue; è molto ammirato da tutti gli studenti della scuola e diventerà amico di Kozue.

Shunsuke Hongo

Shunsuke Hongo, personaggio del manga Attack No. 1
Shunsuke Hongo

È uno dei professori del Fujimi, che si offrirà di allenare il club di pallavolo. È un allenatore molto severo che sottopone le ragazze ad allenamenti massacranti, per questo Kozue e le altre decideranno di fare fronte comune contro di lui.

Yuri Izumi

Yuri Izumi, personaggio del manga Attack No. 1
Yuri Izumi

È la leader dei quattro assi del club di pallavolo dell’istituto Higaki, che si fonderà con il Fujimi. È in grado di effettuare il fortissimo servizio “a foglia cadente”, e non è intenzionata a cedere il passo alle giocatrici del Fujimi…

Opinioni

A cura di Eriru

Storia: 9
Originalità: 10
Disegni: 10
Edizione Italiana: 10

Attack n°1 non è uno shoujo sportivo, è LO shoujo sportivo per eccellenza, il capostipite di un genere, che ha dato vita ad un vero e proprio filone…  Non a caso in quest’opera ritroviamo alcuni cliché, ormai considerati tipici degli spokon, come ad esempio gli allenamenti massacranti o il rapporto di amicizia/rivalità tra Kozue e Midori, due elementi evidentemente ripresi da Jun Makimura per Attacker You!, tanto per dirne una.

Le vicende amorose della protagonista rimangono sempre in secondo piano, la trama si concentra su altri aspetti, la pallavolo e la passione che i personaggi hanno per lo sport in generale è fondamentale, ed è su questo che la maggior parte della trama si concentra: sulle partite, sugli allenamenti e sulle tensioni che vengono a crearsi tra le ragazze appartenenti al club (ad esempio gli iniziali scontri tra Midori e Kozue per il posto di capitano o gli scontri con il club dell’istituto Higaki dopo la fusione). Un manga che vuole, decisamente, insegnare qualcosa: lo spirito di sacrificio, la passione, la sofferenza per la sconfitta… c’è una ragione se quest’opera ha spinto orde di ragazze, e non solo in Giappone, ma in tutto il mondo, a dedicarsi alla pallavolo.

Per quanto riguarda i disegni, bisogna tenere presente che quest’opera risale agli anni sessanta, e quindi di certo non ci si può aspettare un tratto moderno, ma è comunque apprezzabile, soprattutto per chi ama lo stile dei manga più classici: occhi brillanti, sfondi floreali e figure snelle e slanciate.

Anche l’edizione della J-Pop è fedele all’originale, sia le cover che il formato sono identici a quelle dell’ultima edizione giapponese; a prima vista l’albo italiano sembra poco maneggevole per il numero elevato di pagine in un formato più piccolo del normale, ma basta sfogliarlo per ricredersi immediatamente, il volume è resistente senza essere rigido, il prezzo non è eccessivo e la casa editrice è riuscita anche a rispettare (più o meno) la cadenza mensile.

In conclusione Attack n°1, pur essendo un manga molto datato, è uno shoujo che ha fatto la storia del genere e che tutti i veri appassionati dovrebbero leggere. La J-Pop ha fatto una scelta coraggiosa che va assolutamente sostenuta. In una parola: imperdibile!

Edizione Giapponese

Titolo originale: Attack No.1
Titolo Kanji: アタックNo.1
Anno: 1968 – 1970
Casa Editrice: Shueisha
Rivista di serializzazione: Margaret
Stato: Concluso, 12 volumi

Volumi Giapponesi

Edizione Italiana

Titolo: Attack No.1
Anno: 2011
Casa Editrice: J-Pop
Collana: ND
Prezzo: 6,50 €
Caratteristiche Edizione: pp. 328; b/n; brossura con sovraccoperta
Formato: 10,5 x 15 cm
Stato: Concluso, 7 volumi

Volumi Italiani


Credits

Fonte consultata: Chikako Urano, Attack No.1, J-Pop, 2011

0 Commenti

Scrivi un commento, facci sapere la tua opinione 🙂

XHTML: Puoi usare i seguenti tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>