Manga

Bloody Kiss

Tempo di lettura: 3 minuti
Bloody Kiss di Kazuko Furumiya, recensione di Shoujo Love
Bloody Kiss di Kazuko Furumiya, recensione di Shoujo Love

Autore: Kazuko Furumiya
Target: Shoujo
Genere: Comedy, Romance, School life, Supernatural
Serie Collegate: Nessuna
Riconoscimenti: Nessuno
Adattamenti: Nessuno
Inedito in Italia 🇯🇵
Rating: 💚 Adatto a tutti
Voto: 5

Trama

Dalla nonna che non ha mai conosciuto, Katsuragi Kiyo ha ereditato una casa bellissima, ma, a detta di tutti, infestata dai fantasmi.


Kiyo decide di fare un sopralluogo, insieme all’avvocato che si occuperà della vendita di quella che non sembra affatto una casa adatta a una studentessa.
Ma durante il sopralluogo, i due vengono aggrediti da Kuroboshi, il vampiro che abita lì, insieme al suo servo Alsh. I due sono amici della nonna di Kiyo, che li ha lasciati indisturbati nella casa per anni.
La forza con cui Kiyo reagisce colpisce molto il vampiro, che le chiede di diventare sua moglie. Infatti un vampiro, spiega Alsh, non non possiede i suoi pieni poteri finché non ha una moglie, che gli faccia da fonte di sostentamento.

Kuroboshi e Kiyo, personaggi del manga Bloody Kiss
Il vampiro Kuroboshi che bacia la giovane Kiyo

Dopo la scioccante esperienza, Kiyo rientra a scuola. Ma qui si ritrova vittima delle cattiverie delle compagne. A difenderla interviene proprio Kuroboshi, che è andato a scuola a prenderla per riportarla nella casa, di cui ora Kiyo è la nuova Landlady.
Colpita dal gesto del vampiro, Kiyo prepara un tea in giardino per i due strani inquilini, che le raccontano la loro vita con la nonna.
Nel frattempo, l’avvocato mette sotto pressione Kiyo, che non è più così decisa a vendere la casa. L’avvocato decide allora di usare le maniere forti, tentando di abbattere la proprietà.

Cosa accadrà? Kiyo venderà la nuova presunta dimora o inizierà una nuova e interessante convivenza con i due bei vampiri?

Personaggi

Kiyo Katsuragi

Kiyo Katsuragi, personaggio del manga Bloody Kiss
Kiyo Katsuragi

Ha ereditato da sua nonna (lady Mineko) la casa e studia per poter diventare avvocato e aiutare suo padre, che ha problemi con la legge.
L’incontro coi due vampiri non la spaventa, ma anzi in poco tempo diventa non solo la nuova Landlady, ma anche un’amica dei due, per poi finire ad essere la “moglie” di Kuroboshi, ovvero l’unico umano da cui prende il nutrimento.

Lord Kuroboshi

Lord Kuroboshi, personaggio del manga Bloody Kiss
Lord Kuroboshi

Vampiro, figlio di una dhampire (una creatura mezzosangue, metà umana e metà vampiro) e di un vampiro. Bello e arrogante, odia gli umani, ma viene attratto quasi immediatamente da Kiyo, che, grazie al suo temperamento e alla sua forza interiore, riesce a resistere ai suoi poteri.

Alsh

Alsh, personaggio del manga Bloody Kiss
Alsh

È il servo, o meglio il guardiano, di Kuroboshi. di bell’aspetto e con una personalita’ particolare, ma anche pieno di allegria. Al contrario del suo padrone, è un vampiro completo. Dietro la sua natura scherzosa, nasconde un forte interesse per Kiyo e un’indole decisamente vendicativa.

Sou Mizukani

Sou Mizukani, personaggio del manga Bloody Kiss
Sou Mizukani

Amico di infanzia di Kiyo, nonché figlio del proprietario della scuola di kendo e discendente di una famiglia di cacciatori di vampiri. Ritorna in paese e a frequentare la scuola della ragazza con lo scopo di proteggere la sua cara amica da presenze oscure e demoniache, avvertite dalla sua fedele katana.

Opinioni

A cura di Pirypo’

Storia: 7
Originalità: 5
Disegni: 6

A chi non piace un manga che racconta di una love story con un vampiro?!
Appena inizi a leggere, pensi: “magari è il solito amore impossibile”, ma ecco che ci troviamo di fronte a una ragazza che non pensa tanto all’amore, quanto allo studio e ai suoi doveri, altamente scrupolosa e focalizzata sulle sue responsabilità. La nota romantica, quindi, non si vede subito, ma dopo varie vicissitudini con il bel vampiro, l’amore inizia a prendere piede.
Elemento interessante che addolcisce i toni di questo gotico romance, è la presenza del servo di Kouroboshi, Alsh, che dona tratti comici al manga, che spezzano un po’ la cupa atmosfera iniziale della storia.
Questo mix di elementi contrastanti risulta piacevole nel corso della lettura di questo breve manga, regalando un milkshake di sensazioni, che si conclude con un bel feeling di soddisfazione.
Graficamente ciò che più conquista è la cura del dettaglio: i vestiti, la casa, la scuola, sono ben definiti e piacevoli da guardare.
Ottimo acquisto per i collezionisti.

A cura di Serenella

Storia: 4
Originalità: 4
Disegni: 3

Manga formato da soli due volumi, Bloody kiss, è una storia nella quale Kiyo, ragazza devota ai suoi studi, prende possesso di una proprietà ereditata dalla nonna. La ragazza non sa che all’interno della terra vivono due vampiri, Kuroboshi e Alsh, amici di sua nonna. I due palesano subito l’intenzione di rimanere nella proprietà e di accettare Kiyo come nuova signora della dimora. Kuroboshi rimane molto colpito da Kiyo e lo stesso si può dire di Ash, fedele servo di Kuroboshi. I due protagonisti finiscono con l’innamorarsi (e perché no?) e affrontare delle difficoltà per poter stare insieme. I disegni non mi entusiasmano, sicuramente piacevoli, ma niente di particolare. Adatto a chi ama gli shoujo leggeri senza troppi intrecci.

Edizione Giapponese

Titolo originale: Bloody Kiss
Titolo Kanji: ブラッディ キス
Anno: 2004 – 2005
Casa Editrice: Hakusensha
Rivista di serializzazione: Hana to Yume
Stato: Concluso, 2 volumi

Volumi Giapponesi


Credits

Co-Autore: Alla stesura dei testi di questo articolo ha collaborato Serenella.

Fonte consultata: Furuyama Kazuko, Bloody Kiss, Hakusensha, 2004 – 2005

0 Commenti

Scrivi un commento, facci sapere la tua opinione 🙂

XHTML: Puoi usare i seguenti tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>