Manga

Blue

Tempo di lettura: 3 minuti
Blue di Kozue Chiba, recensione di Shoujo Love

Autore: Kozue Chiba
Target: Shoujo
Genere: Comedy, Drama, Romance, School Life, Slice of Life
Serie Collegate: Nessuna
Riconoscimenti: Nessuno
Adattamenti: Nessuno
Edito in Italia 🇮🇹
Rating: 💛 Per un pubblico maturo
Voto: 7

Trama

In seguito a una profonda delusione amorosa, Mimi ha lasciato Tokyo ed è tornata a vivere sull’isola dove è nata e cresciuta. Qui spera che il blu del mare e del cielo la aiuti a dimenticare il suo dolore…

Mimi, Hikari, Yosuke e Sumire, personaggi di Blue di Kozue Chiba
Mimi, Hikari, Yosuke e Sumire da piccoli

Sull’isola ritrova anche i suoi vecchi amici d’infanzia, che le sono ancora molto legati. Però tre anni sono tanti, e di cose ne sono cambiate molte, soprattutto nei sentimenti dei protagonisti, che a poco a poco si stanno tramutando in qualcosa di diverso dall’amicizia… In particolare Hikari, una volta carissimo amico di Mimi, ora le confessa di essere innamorato di lei! È deciso a far dimenticare alla protagonista il suo ex col suo amore… Riuscirà davvero a spazzare via i vecchi sentimenti di Mimi? Riuscirà a farsi amare da lei?

Personaggi

Mimi Hikito

Mimi Hikito, protagonista del manga Blue
Mimi Hikito

Ha 17 anni, è alta 162 cm e pesa 43 kg. È la protagonista della storia, una ragazza simpatica ma anche tremendamente insicura dei suoi sentimenti. Ama ancora il suo ex, ma è disposta a tutto pur di dimenticarlo, anche a mettersi con Hikari malgrado non ricambi il suo amore.

Hikari Tsukishima

Hikari Tsukishima, personaggio del manga Blue
Hikari Tsukishima

Ha 17 anni, è alto 169 cm e pesa 54 kg. Adora il latte e la pizza, ed è alla ricerca di una ragazza con un bel sorriso. È un tipo solare, simpatico e socievole. È innamorato di Mimi da anni, ma solo ora ha avuto il coraggio di confessarle i suoi sentimenti. È deciso a conquistare la protagonista e a farle dimenticare il suo ex.

Yosuke Kakei

Yosuke Kakei, personaggio del manga Blue
Yosuke Kakei

Ha 17 anni, è alto 174 cm e pesa 58 kg. Adora il riso e il caffè, ed è alla ricerca di una ragazza dolce. Amico d’infanzia di Mimi, è un tipo taciturno e riflessivo, che sembra essere innamorato di una misteriosa ragazza…

Sumire Manabe

Sumire Manabe, personaggio del manga Blue
Sumire Manabe

Ha 17 anni, è alta 153 cm e pesa 40 kg. Adora il cheesecake e il gratin. È una ragazza dolce, timida e insicura. Anche lei sembra innamorata di qualcuno…

Opinioni

A cura di Nuzzina

Storia: 7
Originalità: 7
Disegni: 7
Edizione Italiana: 7

Blue è una commedia scolastica di stampo classico, che sa alternare momenti simpatici e divertenti, a scene più serie e riflessive. Si viene così a creare una storia scorrevole, piacevole da leggere, che sa coinvolgere il lettore, il quale finisce per sorridere e soffrire insieme ai protagonisti.

I personaggi sono ben caratterizzati, però rientrano nelle figure standard degli shoujo: la bella protagonista insicura contesa da più uomini, i due belloni con caratteri opposti (uno serio e taciturno, e uno solare e socievole). Insomma, di elementi visti e stravisti ce ne sono diversi, malgrado ciò la storia risulta comunque piacevole, e sebbene prevedibile per alcuni aspetti, non è mai eccessivamente banale o noiosa. A rendere questo manga più interessante di tanti altri, è senz’altro anche l’ambientazione: le vicende non si svolgono nella solita metropoli giapponese, ma su una piccola isola. Infatti il mare blu diventa una sorta di leitmotiv, un filo conduttore che lega e amalgama le varie vicende e le riflessioni dei protagonisti (non è un caso infatti che il titolo del manga sia proprio Blue). Un po’ come La Clessidra della Ashihara. Però Blue, sebbene per certi versi abbia degli elementi in comune con l’opera sopracitata, non è paragonabile ad essa. Infatti Sunadokei era molto più drammatico e approfondito di quanto non sia Blue… In effetti il mio giudizio su questo manga è ancora sospeso, perché sebbene all’inizio i temi drammatici affrontati (come la relazione clandestina tra la protagonista e un professore), fossero trattati in modo un po’ superficiale, col passare dei volumi la storia inizia a farsi più intensa e matura (sebbene la passione per il dramma non manchi mai). Anche il tratto, è sì molto dolce, delicato e espressivo, ma ricorda molto quello di altre mangaka che lavorano per Sho-Comi.

In conclusione, Blue è una piacevole commedia scolastica, dolce, riflessiva, e con aspetti più maturi rispetto a molti altri manga simili. Però manca quell’innovazione e originalità che potrebbero renderla un’opera davvero degna di nota. Quindi consiglio Blue agli amanti delle storie romantiche e riflessive, anche a chi cerca letture un po’ più mature del solito, ma non a chi è disposto a leggere storie scolastiche solo a patto che siano radicalmente innovative.

Edizione Giapponese

Titolo originale: Blue
Titolo Kanji: ブルー
Anno: 2009 – 2011
Casa Editrice: Shogakukan
Rivista di serializzazione: Sho-Comi
Stato: Concluso, 8 volumi

Volumi Giapponesi

Edizione Italiana

Titolo: Blue – il colore del cielo, il colore del mare, il colore dell’amore
Anno: 2011 – 2012
Casa Editrice: Planet Manga
Collana: Collana Planet
Prezzo: 4,30 € (voll. 1-5); 4,50 € (voll. 6-8)
Caratteristiche Edizione: pp. 192; b/n; brossura
Formato: 11,5 x 17,5 cm
Stato: Concluso, 8 volumi

Volumi Italiani


Credits

Fonte consultata: Kozue Chiba, Blue – il colore del cielo, il colore del mare, il colore dell’amore, Planet Manga – Collana Planet, 2011 – 2012

0 Commenti

Scrivi un commento, facci sapere la tua opinione 🙂

XHTML: Puoi usare i seguenti tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>