Manga

Boyfriend

Tempo di lettura: 2 minuti
Boyfriend di Fuyumi Soryo, recensione di Shoujo Love

Autore: Fuyumi Soryo
Target: Shoujo
Genere: Drama, Romance, School Life, Sports
Serie Collegate: Nessuna
Riconoscimenti: Shogakukan Manga Award per la categoria shoujo (1987)
Adattamenti:
❤️ Boyfriend (anime, OVA)
Inedito in Italia 🇯🇵
Rating: 💚 Adatto a tutti
Voto: 7

Trama

Protagonista della vicenda è Masaki Takato, il tipico ragazzo bello e dannato Non solo è un ragazzo introverso, ma ha problemi di condotta a scuola, e una situazione molto tesa a casa, per via dell’accesa rivalità col padre. Ha però un grande talento per il basket: è un giocatore molto abile, ma incapace di fare gioco di squadra… 

Masaki Takato e Kanoko Yuki, protagonisti del manga Boyfriend
Masaki Takato e Kanoko Yuki

Un giorno in treno incontrerà Kanako Yuki, una ragazza che si innamora di lui a prima vista e con la quale presto stabilirà una difficile relazione, osteggiata dal nuovo allenatore di basket ed ex campione che sembra conoscerla bene ma anche da Mami Hayashino, membro della squadra femminile di basket.

Personaggi

Masaki Takato

Masaki Takato, protagonista del manga Boyfriend
Masaki Takato

È uno studente al secondo anno di liceo, molto bello e ammirato da diverse ragazze, ma anche molto introverso. Entrerà a far parte della squadra di basket della scuola divenendone anche capitano.

Kanako Yuki

Kanako Yuki, protagonista del manga Boyfriend
Kanako Yuki

Pur essendo di due anni più grande frequenta la stessa classe di Masaki (ha avuto problemi di salute). Prova forti sensi di colpa nei confronti della sorella maggiore, Noriko, morta in un incidente stradale.

Sou Nakatsugawa

Sou Nakatsugawa, personaggio del manga Boyfriend
Sou Nakatsugawa

Professore di ginnastica del liceo ed allenatore della squadra maschile di basket. Era il fidanzato di Noriko ed è stato un grande giocatore di basket.

Mami Hayashino

Mami Hayashino, personaggio del manga Boyfriend
Mami Hayashino

Membro della squadra femminile di basket. Dimostrerà subito un grande interesse per Masaki, appena lo ha visto giocare è diventata una sua fan.

Opinioni

A cura di Marin

Storia: 7
Originalità: 8
Disegni: 7

La prima cosa che non si può fare a meno di notare appena si svogliano i volumi di Boyfriend sono le somiglianze con Mars, un po’ per via dei difficili rapporti familiari, già riscontrati nei protagonisti di Mars, ma anche per i personaggi stessi che, a mio parere, presentano non poche somiglianze con Kira e Rei. Il protagonista maschile è un ragazzo bello e affascinante ma anche introverso, un po’ come Rei, Masaki è irritabile con chiunque gli si avvicini, pare essersi chiuso in un mondo suo al quale nessuno può accedere se non per suo volere e nessuno riesce a rompere queste barriere da lui erette…  ma poi arriva lei, protagonista femminile, che poco a poco con la sua grande dolcezza e comprensione riesce a entrare in questo mondo. Come Masaki mi ricorda Rei, Kanako mi ricorda Kira… sensibile e fragile all’apparenza ma dentro di sé cela una grande forza interiore, nonostante sia molto tormentata dai sensi di colpa per la tragica morte della sorella. Kanako è però più espansiva e spigliata rispetto a Kira nonostante il suo carattere tranquillo. Come si può ben capire, anche solo dal primo volume, non manca un’analisi profonda dei personaggi, alla quale la Soryo ci ha sempre abituati. Sia chiaro, Boyfriend non è Mars, ma una storia ben differente.

Consiglio a tutti la lettura di questo inedito che sarà capace, ancora una volta, di sorprendere il lettore.

Edizione Giapponese

Titolo originale: Boyfriend
Titolo Kanji: ボーイフレンド
Nazionalità: Giappone
Anno: 1985 – 1988
Casa Editrice: Shogakukan
Rivista di serializzazione: Sho-Comi
Stato: Concluso, 10 volumi

Volumi Giapponesi


Credits

Co-Autore: Alla stesura dei testi di questo articolo ha collaborato Marin.

Fonte consultata: Fuyumi Soryo, Boyfriend, Shogakukan, 1985 – 1988

0 Commenti

Scrivi un commento, facci sapere la tua opinione 🙂

XHTML: Puoi usare i seguenti tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>