Manga

Good Morning Call

Tempo di lettura: 2 minuti
Good Morning Call di Yue Takasuka, recensione di Shoujo Love

Autore: Yue Takasuka
Target: Shoujo
Genere: Comedy, Romance, School Life, Slice of Life
Serie Collegate:
❤️ Good Morning Kiss (Sequel)
Riconoscimenti: Nessuno
Adattamenti:
❤️ Good Morning Call (anime, OVA)
❤️ Good Morning Call (live action, serie tv, 17 ep.)
❤️ Good Morning Call 2 Our Campus Days (live action, serie tv, 10 ep.)
Inedito in Italia 🇯🇵
Rating: 💚 Adatto a tutti
Voto: 8

Trama

La protagonista di Good Morning Call è Nao Yoshikawa. La sua famiglia ha intenzione di trasferirsi in un altro paese ma Nao non ha proprio intenzione di farlo perché non vuole lasciare i suoi più cari amici. Così cerca di convincere la madre a lasciarla andare a vivere da sola e alla fine ci riesce!

Nao e Uheara, personaggi del manga Good Morning Call
Nao e Uheara

E ben presto riesce anche a trovare un appartamento molto carino dove Nao decide di andare ad abitare, ma scopre che c’È qualcun’altro che vuole quell’appartamento… e quel qualcun’altro è il ragazzo più popolare della scuola di Nao: Hisashi Uehara! Dopo lo stupore iniziale, i due ragazzi si recano dal proprietario dell’appartamento che non gli è di nessun aiuto e scoprono perfino che la cifra dell’affitto è aumentata del doppio (e loro non lo sapevano…). Così alla fine decidono di andare a vivere insieme, altrimenti non potrebbero permettersi di spendere tanto… 

E da qui comincia la storia… Cosa avrà spinto Hisashi a lasciare la sua casa? Nao riuscirà a scoprirlo? e… domanda più importante: i due si innamoreranno?

Personaggi

Nao Yoshikawa

Nao Yoshikawa, personaggio del manga Good Morning Call
Nao Yoshikawa

È la protagonista del manga. È una ragazza molto allegra e carina. Gli piace fare shopping, giocare con i videogames e mangiare. Vuole molto bene alle sue amiche e mostra facilmente i suoi sentimenti e per questo è un personaggio molto simpatico!

Hisashi Uehara

Hisashi Uehara, personaggio del manga Good Morning Call
Hisashi Uehara

Un ragazzo molto bello e per questo, è molto popolare a scuola ma non gliene importa niente di tutto ciò. È un ragazzo tranquillo, simpatico, gentile e intelligente. I suoi genitori sono morti e prima viveva a casa del suo fratello maggiore, Takuya. Dopo che Takuya sposò una ragazza di nome Yuri, Hisashi se ne andò perché si era innamorato di Yuri…

Marina Konno

Marina Konno, personaggio del manga Good Morning Call
Marina Konno

È la migliore amica di Nao. È una ragazza molto carina, divertente, estroversa e molto alla moda. 

Yuri Uehara

Yuri Uehara, personaggio del manga Good Morning Call
Yuri Uehara

È la moglie del fratello di Hisashi ma anche il suo primo amore. Diventa molto amica di Nao e le piace molto andare a fare shopping con lei.

Opinioni

A cura di Kanan

Storia: 9
Originalità: 8
Disegni: 8

Good Morning Call è stato uno dei primissimi manga inediti che ho letto, e ci sono particolarmente affezionata… Sin da subito, mi ha coinvolto la trama, allegra e frizzante, piena di momenti divertenti e romantici. La trama è interessante e originale, con colpi di scena che portano il lettore a chiedersi sempre come continuerà. La storia si arricchisce di volume in volume, anche grazie ai vari personaggi (vecchi e nuovi) che fanno girare la storia.

Il tratto dell’autrice è molto semplice, ma non per questo meno bello o curato degli altri, anzi, penso che i disegni siano migliori di molti altri, ormai tutti uguali (per intenderci, tutti i manga della rivista Ribon hanno lo stesso stile, tanto da non riconoscere le autrici!).  Il tratto è pulito e semplice, ben curato anche nelle ambientazioni e nelle caratterizzazioni dei personaggi.

Edizione Giapponese

Titolo originale: Good Morning Call
Titolo Kanji: グッドモーニング・コール
Anno: 1997 – 2002
Casa Editrice: Shueisha
Rivista di serializzazione: Ribon
Stato: Concluso, 11 volumi

Volumi Giapponesi


Credits

Fonte consultata: Yue Takasuka, Good Morning Call, Shueisha, 1997 – 2002

0 Commenti

Scrivi un commento, facci sapere la tua opinione 🙂

XHTML: Puoi usare i seguenti tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>