Manga

Haa Haa

Tempo di lettura: 3 minuti
Haa Haa di Yuki Yoshihara, recensione di Shoujo Love

Autore: Yuki Yoshihara
Target: Josei
Genere: Comedy, Romance, Smut
Serie Collegate: Nessuna
Riconoscimenti: Nessuno
Adattamenti: Nessuno
Inedito in Italia 🇯🇵
Rating: 💛 Per un pubblico maturo
Voto: 7

Trama

Seiko Shibata viene trascinata in un’aula e sedotta da un professore desideroso di fare l’amore con lei… ma la sveglia mattutina riporta Seiko con i piedi per terra…! Il suo era solo un sogno! Quella mattina è particolarmente energica visto che è il suo primo giorno di lavoro: sarà la supplente in un istituto maschile. Mentre è sul tram che la porterà alla scuola urta inavvertitamente un uomo, il quale l’afferra e annusandola afferma: “Hai un buon odore, l’odore di una gatta in calore” dopo di che l’uomo scende dal treno, la cui fermata era la stessa di Shibata, ma, distratta da quello che le è appena stato detto, lei non riesce a scendere in tempo.

Seiko Shibata ed Itsuki Takaaki, protagonisti di Haa Haa
Seiko Shibata ed Itsuki Takaaki, protagonisti di Haa Haa

Sotto shock e arrabbiata arriva a scuola e quando le vengono presentati i suoi colleghi scopre che uno degli insegnanti non è altri che l’uomo incontrato nel treno! Itsuki Takaaki è insegnante di biologia e un uomo piuttosto bizzarro ma anche Seiko è una ragazza fuori da comune… come sarà la vita dell’insegnante con un collega così? E come si evolverà il loro rapporto?

Personaggi

Seiko Shibata

Seiko Shibata, protagonista di Haa Haa
Seiko Shibata

Ha 23 anni ed è la supplente di lingua giapponese in un istituto maschile. Ha una sorella più piccola e sua madre è una scrittrice e quando suo padre morì ha sempre cercato di aiutare in casa. Sembra una ragazza posata, tranquilla e professionale nel suo lavoro ma quando si innamorerà di Itsuki il suo comportamento sarà più simile a quello di “una gatta in calore”, fu proprio così che Itsuki definì il suo odore la prima volta che la incontrò.

Itsuki Takaaki

Itsuki Takaaki, protagonista di Haa Haa
Itsuki Takaaki

Ha 27 anni, è un professore di biologia ed è un uomo serio e colto oltre che a possedere un olfatto eccezionale. Ha pubblicato diversi saggi di biologia e ora è impegnato nella ricerca dei ferormoni animali e usa Shibata per testare l’efficacia di quelli umani! Inizia a interessarsi a Shibata quasi inconsciamente finendo per innamorarsi un po’ alla volta di lei, visto che in passato non è mai stato portato a uscire e frequentare altre donne.

Opinioni

A cura di Umi

Storia: 7
Originalità: 6
Disegni: 7

Se pensate che basta etichettare questo manga come la solita storia con situazioni già viste e prevedibili vi sbagliate di grosso, perché la Yoshihara riesce a rendere una banale storia romantica in comicità pura. Quello che differenzia lo smut della Yoshihara dagli altri smut è proprio questo: la parte comica viene messa anche durante le scene erotiche. L’aggiunta dei suoi super deformed esilaranti e messi al momento giusto, soprattutto in quei momenti dove l’autrice sembra voler dare momenti di serietà ai due protagonisti, fa sì che le scene erotiche non siano mai volgari.

Haa Haa non è il massimo dell’originalità per quanto riguarda la storia: Shibata urta per caso il bel Itsuki nel treno, lui le dice una cosa per la quale lei si offende e quando arriva a scuola chi è uno dei suoi colleghi? Proprio Itsuki! E se all’inizio lei lo definisce un pervertito con il quale non vuole avere niente a che fare, si scoprirà sempre più attratta da lui. Lo stesso vale per Itsuki, il quale si è sempre dedicato alla ricerca e agli esperimenti da non aver tempo per le donne e la sua mancanza di tatto verso Shibata si nota diverse volte. Ma la Yoshihara ha saputo dare a quest’opera qualcosa di più della solita commedia grazie appunto alla giusta dose di comicità presente in tutta la storia, inoltre se credete alla presenza eccessiva di scene di sesso (alla Mayu Shinjo per intenderci), tranquillizzatevi perché queste sono ridotte all’osso… 

Insomma, uno smut da leggere anche per chi non ama questo genere e il lettore, man mano che prosegue con la storia, si renderà conto che non è come i soliti smut che ci continuano a rifilare in Italia, e dopo la lettura avrà sempre più sete di questa folle autrice!

Edizione Giapponese

Titolo originale: Haa Haa
Titolo Kanji: はあはあ
Anno: 1996
Casa Editrice: Shogakukan
Rivista di serializzazione: Petit Comic
Stato: Concluso, 3 volumi

Volumi Giapponesi


Credits

Fonte consultata: Yuki Yoshihara, Haa Haa, Shogakukan, 1996

0 Commenti

Scrivi un commento, facci sapere la tua opinione 🙂

XHTML: Puoi usare i seguenti tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>