Manga

Haru Hana

Tempo di lettura: 2 minuti
Haru Hana di Yuana Kazumi, recensione di Shoujo Love

Autore: Yuana Kazumi
Target: Shoujo
Genere: Comedy, Romance, School Life, Supernatural
Serie Collegate: Nessuna
Riconoscimenti: Nessuno
Adattamenti: Nessuno
Edito in Italia 🇮🇹
Rating: 💚 Adatto a tutti
Voto: 7

Trama

Hana Yamada, protagonista di Haru Hana
Hana Yamada, protagonista di Haru Hana

Hana si è appena trasferita a Tokyo dove vive con la sorella maggiore, la quale la costringe a lavorare in un centro benessere sotto casa per ripagare i danni causati da lei. Qui Hana incontra Haru, un bellissimo ragazzo (nonché suo compagno di classe) con un potere: toccando le persone riesce a capirne i sentimenti, trovando così il modo per restituire loro la serenità. Ma anche Hana ha un potere simile: suonando il suo violino riesce a tranquillizzare e a far star meglio le persone. Una bella coppia dunque? Beh forse lo sarebbero se Hana non avesse una strana allergia che le riempie il corpo di bolle non appena tocca gli uomini!

Come si svilupperà dunque il rapporto tra i due? Hana riuscirà a vincere la sua orticaria? E verrà a conoscenza del misterioso passato di Haru?

Personaggi

Hana Yamada

Hana Yamada protagonista di Haru Hana
Hana Yamada

È una ragazza allegra e divertente, ma con una strana allergia: se viene toccata dagli uomini (soprattutto se belli), le viene una tremenda orticaria che si placa solo bevendo del tè… Ha inoltre la capacità, suonando il suo violino, di dare serenità e calore a chi la circonda. È da sempre una fan di Aoi Fujinari, un giovane violinista prodigio.

Haru

Haru, protagonista di Haru Hana
Haru

È un bellissimo ragazzo con il potere di percepire i sentimenti delle persone e di alleviare la loro sofferenza toccandole; lavora in un centro benessere sfruttando questa sua capacità. Ha un passato misterioso, infatti sembra aver perso la memoria.

Shinosuke

Shinosuke, protagonista di Haru Hana
Shinosuke

È il proprietario del centro benessere, un tipo un po’ effeminato, ma gentile. È inoltre cugino di Aoi Fujinari.

Aoi Fujinari

Aoi Fujinari, protagonista di Haru Hana
Aoi Fujinari

Famoso violinista, è giovane e attraente. Hana è pazza di lui e riesce a convincerlo ad impartirle delle lezioni.

Nakajima

Nakajima, protagonista di Haru Hana
Nakajima

Bella e simpatica ragazza, è innamorata di Haru.

Opinioni

A cura di Nuzzina

Storia: 7
Originalità: 7
Disegni: 7
Edizione Italiana: 7

Haru Hana è un manga divertente, una commedia con un pizzico di magia. Nonostante sia della stessa autrice de Il fiore del sonno profondo e Canto del Cielo Perduto, quest’opera si discosta da essi sia nelle tematiche (fatta eccezione per l’idea dei protagonisti con dei poteri), sia nell’aria che si respira che in Haru Hana decisamente più leggera e allegra. Certo, non mancano i misteri: l’allergia di Hana, il potere di Haru e il suo passato dimenticato, ecc… ma nel complesso Haru Hana rimane una commedia allegra e divertente, ben lontana da quell’atmosfera un po’ cupa che aleggiava ne Il fiore del sono profondo. La trama è ben costruita e alterna scene divertenti a momenti più seri e romantici; i personaggi sono ben caratterizzati e sviluppati e i disegni sono sempre espressivi e simpatici, seppur un po’ stilizzati.

Nel complesso siamo di fronte a un buon manga che piacerà agli amanti delle commedie sentimentali, ma che forse deluderà chi cerca un’opera sullo stile de Il fiore del sonno profondo.

Edizione Giapponese

Titolo originale: Haru Hana
Titolo Kanji: 하나의 하루
Anno: 2004
Casa Editrice: Kadokawa
Rivista di serializzazione: Asuka
Stato: Concluso, 3 volumi

Volumi Giapponesi

Edizione Italiana

Titolo: Haru Hana
Anno: 2006 – 2007
Casa Editrice: Star Comics
Collana: Shot
Prezzo: 3,90 €
Caratteristiche Edizione: pp. 176; b/n; brossura
Formato: 12 x 18 cm
Stato: Concluso, 3 volumi

Volumi Italiani


Credits

Fonte consultata: Yuana Kazumi, Haru Hana, Star Comics – Collana Shot, 2006 – 2007

0 Commenti

Scrivi un commento, facci sapere la tua opinione 🙂

XHTML: Puoi usare i seguenti tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>