Manga

Honey Lemon Soda

Tempo di lettura: 4 minuti
Honey Lemon Soda di Mayu Murata, recensione di Shoujo Love

Autore: Mayu Murata
Target: Shoujo
Genere: Bullying, Comedy, Drama, Romance, School Life
Serie Collegate: Nessuna
Riconoscimenti: Nessuno
Adattamenti: Nessuno
Inedito in Italia 🇯🇵
Rating: 💛 Per un pubblico maturo
Voto: 7

Trama

Uka Ishimori e Kai Miura, protagonisti del manga Honey Lemon Soda
Uka Ishimori e Kai Miura, protagonisti del manga Honey Lemon Soda

Uka Ishimori è una quindicenne estremamente timida, che in passato è stata vittima di bullismo. Un giorno, al liceo, bullizzata nuovamente da alcuni ex compagni di scuola, viene aiutata da un ragazzo dai capelli “biondissimi”, Kai Miura, il quale aveva già compiuto un simile gesto di gentilezza nei suoi confronti un anno prima, tanto da spingere Uka ad iscriversi al suo stesso liceo. Grazie a lui, Uka cambierà la sua vita, divenendo sempre più forte.

Personaggi

Uka Ishimori

Uka Ishimori, protagonista del manga Honey Lemon Soda
Uka Ishimori

Inizialmente è una ragazza timida e molto sola, che in passato ha subito atti di bullismo a scuola. Dopo aver incontrato Miura-kun, a poco a poco, inizia ad uscire dal suo guscio e a voler sempre di più avvicinarsi a lui. Diventerà una ragazza forte, in grado di badare a se stessa, senza dover aspettare l’aiuto di nessuno.

Kai Miura

Kai Miura, protagonista del manga Honey Lemon Soda
Kai Miura

È un ragazzo attraente, nonché l’idolo della scuola, e oggetto dell’interesse di Uka. Salva la ragazza per ben due volte da alcuni ex compagni di scuola che vogliono bullizzarla, prendendosi a cuore la sua fragile condizione, poiché tra le lacrime lei gli rivela di voler cambiare. Apprezzerà sempre di più la ragazza, fino ad innamorarsi di lei. Non si sa molto sul suo passato, né sulla sua famiglia, a parte il fatto che la madre è morta quando era piccolo e che il padre è andato via di casa quando lui era ancora alle medie. Ha sempre un’espressione imperturbabile stampata sul viso, ma quando è con Uka mostra maggiormente i suoi sentimenti.

Endo Ayumi

Endo Ayumi, protagonista del manga Honey Lemon Soda
Endo Ayumi

È la prima amica di Uka al liceo. È una ragazza semplice, gentile e onesta, sempre pronta ad aiutare Uka e ad infonderle coraggio, in qualsiasi situazione si trovi. È innamorata di Seto-kun, un ragazzo che insieme a lei e a Takamine fa parte della cerchia di amicizie di Miura.

Takamine Tomoya

Takamine Tomoya, protagonista del manga Honey Lemon Soda
Takamine Tomoya

È uno degli amici di Miura. È un ragazzo maturo per la sua età, gli piacciono le ragazze, che ritiene tutte carine, e prende in simpatia Uka fin da subito, sospettando anche che la gentilezza di Miura nei suoi confronti non sia priva di interesse. Tuttavia, nonostante sappia il fatto suo, è abbastanza freddo nelle relazioni, infatti non fa mai sul serio con le ragazze. In alcuni capitoli sembra essere interessato a Uka, o comunque a far ingelosire Miura, ma l’argomento non è stato approfondito.

Seto Satoru

Seto Satoru, protagonista del manga Honey Lemon Soda
Seto Satoru

Amico di Miura, di Takamine e Ayumi. Ha un carattere gentile e allegro, e sebbene ci metta un po’ ad accorgersene, è innamorato di Ayumi, probabilmente fin da quando era piccolo.

Kanno Serina

Kanno Serina, protagonista del manga Honey Lemon Soda
Kanno Serina

È l’ex ragazza di Miura. Vittima di bullismo alle medie, è stata aiutata da Miura-kun, il quale poi si è innamorato di lei. Tuttavia, dopo essersi resa conto che più si faceva aiutare da lui e più ne diventava dipendente, ha deciso di lasciarlo, credendo di essere solo un peso per lui e che lui facesse tutto per compassione. Al liceo, però, rendendosi conto di non averlo dimenticato, prova a riconquistarlo, salvo poi rendersi conto che lui non prova più lo stesso per lei. Dopo aver conosciuto Uka, diventa fin da subito una delle sue migliori amiche. Con il tempo, troverà un altro fidanzato, Reo-kun, appartenente ad un’altra scuola e anche lui molto attraente.

Takizawa Sora

Takizawa Sora, protagonista del manga Honey Lemon Soda
Takizawa Sora

È un ragazzo che Uka ha incontrato la prima volta durante una festa estiva, avendo aiutato la sua sorellina più piccola in una circostanza. Grazie a ciò, Uka ha ricevuto i suoi ringraziamenti e per lui conoscerla è stato un colpo di fulmine. Sora è un ragazzo solare e socievole, l’idolo della sua scuola, nonostante ciò non ha mai avuto una ragazza. Dopo aver scoperto che Uka è la fidanzata di Miura, decide ugualmente di competere con lui per conquistarla.

Opinioni

A cura di Fu-chan

Storia: 7
Originalità:7
Disegni: 6

Honey Lemon Soda è un manga fresco e delicato, sicuramente imbevuto dei soliti cliché tipici del genere, ma rispetto a molte altre serie simili ha una protagonista che ispira tenerezza fino alla fine.

Seppure timida e dall’animo ferito, a causa degli atti di bullismo subiti in passato, Uka non solo non perde la fiducia nel prossimo e nella gentilezza, come arma indispensabile per farsi degli amici, ma non dimentica mai la sua umiltà, neanche quando la fortuna finalmente le arride.

È un personaggio che in ogni situazione mette avanti il suo impegno, non dà per scontato il fatto che abbia conquistato il cuore del ragazzo che le piace, non cambia improvvisamente personalità o modo di porsi solo perché ha raggiunto il suo obiettivo e non si fa irretire facilmente da chiunque provi interesse per lei. Uka lavora sodo su se stessa, riuscendo a diventare sempre più forte. Ha ben in mente quali sono i suoi sentimenti e li protegge di fronte a qualsiasi cosa, e questo grazie al fatto che riamane semplice e umile nonostante la sua vita sia cambiata in meglio.

È difficile invece stabilire cosa pensi fino in fondo Miura-kun. Lui rappresenta la luce per Uka, è il suo mentore, il suo salvatore, l’oggetto del suo amore, ma quando si scopre che anche lui prova lo stesso per lei, si rimane quasi stupiti, perché i suoi sguardi sono per lo più “inespressivi”. È chiaro che anche lui, a modo suo, ne è innamorato, ma non entriamo mai a fondo nei suoi pensieri o nel suo passato, è come se lo si conoscesse attraverso gli occhi di Uka; non si può non apprezzarlo, ma al tempo stesso è “quel tipo” di fidanzato che non lascia trasparire nulla, come se fosse coinvolto per metà, anche se poi fa gesti piuttosto plateali che fanno comprendere quanto effettivamente tenga a lei.

Tutto sommato è uno shoujo che si legge con piacere, certo un po’ ripetitivo ad un certo punto, ma non annoia mai e si ha sempre la voglia di scoprire cosa succede dopo, forse perché fino all’ultimo si rimane con il desiderio di conoscere meglio il protagonista maschile. Inoltre, il tema spinoso del bullismo è trattato con il giusto riguardo, l’autrice infatti ne denuncia con asprezza gli aspetti negativi e mette in luce le conseguenze che ha sulle vittime.

I disegni, invece, lasciano un po’ a desiderare, il tratto della Murata ricorda molto quello degli shoujo anni 90, con occhioni enormi e capelli “svolazzanti”, lo stesso vale per gli sfondi, che sono per lo più abbozzati, salvo in alcune vignette, ma è comunque un tratto adatto al suo stile di narrazione e va bene così.

Edizione Giapponese

Titolo originale: Honey Lemon Soda
Titolo Kanji: 蜂蜜柠檬碳酸水
Anno: 2016 –
Casa Editrice: Shueisha
Rivista di serializzazione: Ribon
Stato: In Corso, 18 volumi

Volumi Giapponesi


Credits

Fonte consultata: Honey Lemon Soda, Shueisha – Ribon, 2016 –

Summary
Article Name
Honey Lemon Soda
Description
La recensione del manga di Honey Lemon Soda di Mayu Murata con trama, personaggi, opinioni e info edizione giapponese.
Author
Publisher Name
Shoujo Love
Publisher Logo

0 Commenti

Scrivi un commento, facci sapere la tua opinione 🙂

XHTML: Puoi usare i seguenti tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>