Manga

I guardiani del sigillo

Tempo di lettura: 3 minuti
I guardiani del sigillo di Bohra Naono, recensione di Shoujo Love

Autore: Bohra Naono
Target: Shoujo
Genere: Action, Adventure, Comedy, Drama, Fantasy, Harem, Romance
Serie Collegate: Nessuna
Riconoscimenti: Nessuno
Adattamenti: Nessuno
Edito in Italia 🇮🇹
Rating: 💚 Adatto a tutti
Voto: 8

Trama

La storia è ambientata in un immaginario futuro, in cui la Terra viene minacciata da un’altra dimensione: la Jikuukai, che sta erodendo il pianeta, inoltre tutto ciò ha permesso a delle mostruose creature trans dimensionali di giungere e minacciare l’esistenza degli esseri umani, i quali, per difendersi, hanno creato delle speciali uova, che, fondendosi con gli esseri umani, danno origine ai Gaito, una razza simile a quella umana, ma che si diversifica per potenza e longevità (dai 300 ai 600 anni), a seconda del grado dell’uovo si determina il ruolo dei Gaito, che possono essere: Guardian (protettore dei Gaito); Laderial (medico dei Gaito e delle uova); Arneirla (protettore del sigillo della terra); Rufirias (protettore del sigillo del cielo); Zeavoral (custode delle uova e capo dei Gaito).

Weiss e Atrum, personaggi del manga I guardiani del sigillo
Weiss e Atrum, durante un rito di protezione

Negli anni dei Guardian: Or Aile, Platin Por, Atrum Mane e Jade Zanna; chiamati “il gruppo dei quattro high Guardian”, hanno deciso di diventare dei mercenari, offrendo i loro servizi per denaro alle città che lo richiedono, il loro prossimo cliente è la città di Darkia, ma si fermano prima nella città nemica di Darkia, nella quale incontrano Weiss Wiese, la prima donna Arneirla, che è lì per apporre un sigillo per impedire che la città venga assalita dai mostri, i quattro si offrono subito di aiutarla, proteggendola durante il rito. Per ringraziarli il sindaco della città di offre ospitalità agli High Guardian e a Weiss; ma successivamente la città viene attaccata dai soldati di Darkia, che rapiscono la donna.

Gli high guardian decidono quindi di proteggere Weiss, anche se questo vuol dire schierarsi contro la città di Darkia, che li aveva ingaggiati e dopo una dura lotta riescono nel loro intento, ma decidono anche di seguire Weiss nel suo prossimo viaggio per continuare a proteggerla…

Personaggi

Weiss Wiese

Weiss Wiese, personaggio del manga I guardiani del sigillo
Weiss Wiese

È la terza donna, in assoluto, ad essere diventata una Gaito e la prima a raggiungere il grado di Arneirla (le donne hanno difficoltà a fondersi con le uova), inoltre, essendo un’albina, è molto famosa e ammirata dagli uomini; è una persona molto ingenua e si emoziona facilmente, ha 98 anni e un figlio semiumano di nome Rouge Gale, che è un medico e si prende cura di un bambino mezzo demone di nome Mayfas.

Atrum Mane

Atrum Mane, personaggio del manga I guardiani del sigillo
Atrum Mane

Appartiene alla razza Gaito ed è un guardian, è il più misterioso dei quattro high guardian, si affeziona fin da subito a Weiss; ha 198 anni.

Or Aile

Or Aile, personaggio del manga I guardiani del sigillo
Or Aile

È il leader degli high guardian, è sempre di buon umore e sembra particolarmente affezionato a Platin, ha 266 anni.

Platin Por

Platin Por, personaggio del manga I guardiani del sigillo
Platin Por

È un semiumano appartenente alla razza del Dio Dragone, ha sempre gli occhi coperti e degli strani poteri legati all’acqua, ha 231 anni.

Jade Zanna

Jade Zanna, personaggio del manga I guardiani del sigillo
Jade Zanna

È il più esuberante degli high guardian, durante il soggiorno in città tenterà di violentare Weiss, ha 193 anni.

Opinioni

A cura di Eriru

Storia: 8
Originalità: 7
Disegni: 8
Edizione Italiana: 7

I guardiani del sigillo è un manga che non affronta un tema molto originale, come molte altre opere dello stesso genere si svolge, infatti, in un ipotetico futuro in cui la Terra rischia la distruzione, fin qui nulla di nuovo, la mangaka è però riuscita a dargli un qualcosa in più creando i Gaito, una razza che si origina dalla fusione di esseri umani con delle uova, un altro spunto interessante è la gerarchia all’interno di questa misteriosa razza, insomma, per essere il primo fantasy dell’autrice è molto ben strutturato.

I personaggi sono tutti ben caratterizzati e, personalmente ho apprezzato che i quattro high guardian non siano i soliti eroi senza macchia e senza paura, ma, al contrario, dei mercenari che non godono certo di ottima reputazione.

I disegni sono curati e particolareggiati e posso dire, avendo potuto visionare delle tavole dei prossimi volumi, che migliorano notevolmente, essendo le uscite in Giappone molto dilazionate nel tempo.

Per concludere questo manga piacerà senza dubbio a coloro che apprezzano il genere fantasy, anche se la stessa autrice, alla fine del primo volume, ha detto che dietro tutto questo si nasconde in realtà solo una storia d’amore, peccato che non lo sapremo mai, visto il trattamento vergognoso riservato a questa serie dalla casa editrice italiana…

Edizione Giapponese

Titolo originale: Tamago no Hi
Titolo Kanji: 卵の日
Anno: 2004 – ND
Casa Editrice: Libre Shuppan
Rivista di serializzazione: Kurofune Zero
Stato: Concluso, 3 volumi

Volumi Giapponesi

Edizione Italiana

Titolo: I guardiani del sigillo
Anno: 2010
Casa Editrice: Magic Press
Collana: ND
Prezzo: 5,90 €
Caratteristiche Edizione: pp. 192; b/n; brossura con sovraccoperta
Formato: 13 x 18 cm
Stato: Sospeso, 1 volume

Volumi Italiani


Credits

Fonte consultata: Bohra Naono, I guardiani del sigillo, Magic Press, 2010

0 Commenti

Scrivi un commento, facci sapere la tua opinione 🙂

XHTML: Puoi usare i seguenti tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>