Manga

Koibana!

Tempo di lettura: 4 minuti
Koibana! di Nagamu Nanaji, recensione di Shoujo Love

Autore: Nagamu Nanaji
Target: Shoujo
Genere: Comedy, Romance, School Life
Serie Collegate: Nessuna
Riconoscimenti: Nessuno
Adattamenti: Nessuno
Edito in Italia 🇮🇹
Rating: 💚 Adatto a tutti
Voto: 7

Trama

Hanabi Marui si è da poco iscritta ad un liceo dove vi è una classe per sole femmine e questo perché non sopporta i maschi! I ragazzi puzzano, hanno i peli sotto le ascelle, mentre le ragazze sono tenere e carine. Il problema è che il “nemico” è un po’ ovunque negli spazi comuni e come se non bastasse si è da poco imbattuta nell’egocentrico Chikai Uno, il quale sembra essersi interessato proprio a lei e alla sua peculiarità.

Hanabi e Chikai, personaggi del manga Koibana!
Hanabi e Chikai e i loro rispettivi cagnolini


Non sopportando di venire allontanato da una donna, infatti, Chikai fa di tutto per farla cadere ai suoi piedi e Hanabi, dal canto suo, inizia a pensare che il ragazzo sia diverso dagli altri e che abbia addirittura un buon odore. Riuscirà Hanabi a resistere al fascino di Chikai? E soprattutto, perché Chikai vuole “curare” la ragazza dalla sua repulsione per i maschi, quando ha già una bella fidanzata al suo fianco?

Personaggi

Hanabi Marui

Hanabi Marui, personaggio del manga Koibana!
Hanabi Marui

È una ragazza solare, che si oscura solo quando ci sono ragazzi nei paraggi. È estremamente sincera e spontanea, cosa che attira l’attenzione di Chikai Uno, già fidanzato con una ragazza molto bella ma poco sincera, perché incapace di esternare le sue vere emozioni. L’atteggiamento di Hanabi nei confronti di Chikai è molto simile a quello di un cane verso il suo padrone e i due, oltre a mostrare un amore smisurato per i loro cani, non sembrano avere altro in comune. Nonostante ciò, Hanabi si innamora fin da subito di Chikai e fa di tutto per conquistarlo.

Chikai Uno

Chikai Uno, personaggio del manga Koibana!
Chikai Uno

È un ragazzo egocentrico e abbastanza sadico, visto che non fa altro che mettere alla prova Hanabi. La vede un po’ come il suo fedele cagnolino e al lettore è poco chiaro il motivo per cui si innamora di lei, a parte quello sopracitato. Dopo aver lasciato la sua fidanzata, concede ad Hanabi un periodo di prova, in cui lei deve impegnarsi per farlo cadere ai suoi piedi.

Mii

Mii, personaggio del manga Koibana!
Mii

È una delle migliori amiche di Hanabi. È il classico personaggio apparentemente freddo ma dal cuore d’oro. Vuole sinceramente bene ad Hanabi tanto da rinunciare a Chikai per lei. Alla fine accetta la corte di un amico di Chikai, pazzamente innamorato di lei.

Atsumi

Atsumi, personaggio del manga Koibana!
Atsumi

È un’altra delle migliori amiche di Hanabi. È un pochino in carne, in quanto le piace mangiare, ma quando si prende una cotta per Sasa, un ragazzo magrolino già innamorato di qualcun altro (un uomo sposato), farà di tutto per mettersi a dieta e conquistare il suo cuore.

Opinioni

A cura di Fu-chan

Storia: 6
Originalità: 5
Disegni: 8
Edizione Italiana: 7 (starcomics)

⚠️ Le opinioni contengono spoiler

Questa seconda opera della sensei Nanaji mi ha lasciata senza parole, in negativo però. Mi sono trovata di fronte ad una trama senza spessore, portata avanti solo dalla volontà di rendere il personaggio maschile una copia di Ichi (uno dei due personaggi principali di Parfaiti tic, opera precedente dell’autrice) e la protagonista il suo fedele cagnolino.
Hanabi, infatti, non ha un briciolo di personalità e la sua repulsione per gli uomini è, a mio avviso, ingiustificata.

I disegni sono ben curati, il tratto è pulito e dai contorni realistici, però un disegno accattivante come questo non basta a supportare una storia vuota, impalpabile, tanto che per rimpolpare i buchi narrativi della vicenda principale, l’autrice ha dovuto dare rilievo anche alle vicissitudini dei personaggi secondari.

Chikai Uno, pur essendo già fidanzato, all’inizio fa di tutto perché Hanabi si interessi ai ragazzi (in particolare a lui) e superi il suo senso di repulsione…e questo per cosa? Per soddisfare il suo ego! E ovviamente Hanabi si innamora di lui, al punto tale che, pur scoprendo che è già impegnato, continua a stargli dietro perché non riesce a farne a meno.

Ma quando Chikai finalmente lascia la sua fidanzata, apparentemente per un problema di scarsa comunicazione tra di loro, e rivolge il suo interesse verso la nostra protagonista, sorge un altro ostacolo: Hanabi non riesce a baciarlo, perché anche se lui è l’unico ragazzo che lei sopporta – e che ama – le fa letteralmente schifo il bacio alla “francese”.

Partendo da questi presupposti, è facile immaginare come va avanti la loro relazione, ovvero tra alti e bassi, dovuti anche ai sensi di colpa di Hanabi nei confronti di una delle sue più care amiche, Mii, innamorata pure lei di Chikai. A ogni modo la protagonista si impegna al massimo per superare anche quest’ultimo ostacolo, cercando disperatamente di cambiare se stessa.

In questo caos di sentimenti, l’unica storia che ho trovato degna di nota è quella di Atsumi, un’altra delle amiche di Hanabi, che per piacere ad un ragazzo innamorato a sua volta di un uomo sposato, si sforza in ogni modo di migliorarsi, lottando contro se stessa per togliere qualche chilo di troppo e riuscendo ad ottenere ciò che desidera non tanto per il risultato raggiunto, ma per l’impegno e il suo buon cuore.

Quindi quale sarà mai il finale di questa serie senza fondamenta?

Siamo rimasti al punto in cui Hanabi non riesce a baciare Chikai “alla francese”, lui non sopporta questa situazione, anche perché dopo il loro primo bacio lei non riesce più nemmeno a guardarlo in faccia, e i due sono sul punto di rompere. Ma Hanabi, che lo ama profondamente (per non si sa bene quale motivo), cosa fa? Si dichiara di nuovo…sì…di nuovo, corre come una folle nel corridoio della scuola toccando il braccio degli altri ragazzi e facendo smorfie di disgusto a dir poco offensive, tutto per fargli capire che lei non può stare con nessun altro se non con lui.
A quante pare anche Chikai alla fin fine è innamorato, perché si scioglie di fronte a questa scena, dunque le dà un bacio sulla guancia, ripeto, sulla guancia, e lei cade a terra con la bava alla bocca. La frase di lui è:

Direi che posso aspettare ancora un po’, dopotutto tu scodinzoli solo per il tuo padrone, eh?

What?

Ma perché le autrici giapponesi devono assimilare le ragazze innamorate a dei cagnolini che scodinzolano per il loro “padrone”?
Poi la Nanaji, in un capitolo speciale, ci fa vedere che è passato del tempo, finalmente Hanabi riesce a dare un bacio a Chikai, ma subito dopo le viene quasi da vomitare…quindi in realtà non ha risolto del tutto i suoi problemi. Vabbè…

Edizione Giapponese

Titolo originale: Koibana! Koiseyo Hanabi
Titolo Kanji: コイバナ!〜恋せよ花火〜
Anno: 2007 – 2010
Casa Editrice: Shueisha
Rivista di serializzazione: Margaret
Stato: Concluso, 10 volumi

Volumi Giapponesi

Edizione Italiana

Titolo: Koibana!
Anno: 2010 – 2011
Casa Editrice: Star Comics
Collana: Shot
Prezzo: 3,90 €
Caratteristiche Edizione: pp. 208; b/n; brossura
Formato: 11,5 x 17,5 cm
Stato: Concluso, 10 volumi

Volumi Italiani


Credits

Fonte consultata: Nagamu Nanaji, Koibana!, Star Comics – Collana Shot, 2010 – 2011

0 Commenti

Scrivi un commento, facci sapere la tua opinione 🙂

XHTML: Puoi usare i seguenti tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>