Manga

La Corda d’oro

Tempo di lettura: 3 minuti
La Corda d'oro di Yuki Kure, recensione di Shoujo Love

Autore: Yuki Kure
Target: Shoujo
Genere: Comedy, Drama, Fantasy, Harem, School Life, Slice of Life
Serie Collegate:
❤️ Bodaiju Ryou no Aria (Spin-Off)
❤️ Kiniro no Corda – Blue Sky (Spin-Off)
❤️ Kiniro no Corda – Daigakusei Hen (Sequel)
❤️ Kiniro no Corda 4 (Spin-Off)
Riconoscimenti: Nessuno
Adattamenti:
❤️ Kin’iro no Chord (anime, serie tv, 25 ep.)
❤️ Kin’iro no Chord: Secondo Passo (anime, special, 2 ep.)
❤️ Kiniro no Chord: Blue Sky (anime serie tv, 12 ep.)
Edito in Italia 🇮🇹
Rating: 💚 Adatto a tutti
Voto: 8

Trama

Kahoko Hino è una normale studentessa di 15 anni, che frenquenta la Seisou Academy, una scuola suddivisa principalmente in due dipartimenti: quello normale, frequentato dagli studenti ordinari, e il dipartimento musicale, una sezione che raccoglie i migliori ragazzi che sanno suonare un qualsiasi strumento.
La vita di Kahoko procede tranquilla giorno dopo giorno, fino a quando, in prossimità dell’annuo concorso musicale dell’accademia, la ragazza scopre di essere stata scelta assieme ad altri 5 alunni del distretto musicale! Peccato che la nostra amica non sappia suonare nulla!

Kahoko, personaggio del manga La Corda d'oro
Kahoko

Mentre va in cerca di spiegazioni, Kahoko viene fermata nel cortile nientemeno che da un folletto di nome Lili, che le chiede di aiutarlo a trovare altri esseri umani compatibili con le fate della musica. In cambio del suo aiuto, Lili regala a Hino un violino magico, in modo da poter partecipare senza problemi al concorso musicale. La ragazza è restia alle parole del folletto, ma quando prova a suonare il violino, si accorge che il suo corpo si muove da solo. Mentre sta suonando, ecco che entra nell’aula Ren Tsukimori, il miglior violinsta della scuola, che le intima di andarsene…

Kahoko si ritrova così catapultata in un mondo a lei nuovo, dove conoscerà altre persone con un talento musicale eccezionale; pian piano verrà affascinata da questo mondo e sarà proprio per questo che la ragazza accetterà il suo compito di aiutare il folletto Lili.

Che l’avventura abbia inizio: tra magia, musica, amicizia e amore.

Personaggi

Kahoko Hino

Kahoko Hino, personaggio del manga La Corda d'oro
Kahoko Hino

È una normale studentessa che frequenta una scuola mista a conservatorio; stranamente si ritrova iscritta al concorso musicale della scuola. Grazie all’incontro con il folletto Lili, Hino avrà in dono un violino magico, che le consentirà di partecipare alla gara, con gli altri ragazzi del distretto musicale. Anche se all’inizo è contraria, ben presto la ragazza verrà affascinata dal mondo della musica.

Ren Tsukimori

Ren Tsukimori, personaggio del manga La Corda d'oro
Ren Tsukimori

È al secondo anno del distretto musicale, ed è uno dei migliori nel suonare il violino. Dal carattere freddo e perfezionista, non vede di buon occhio Kahoko, ma le cose potrebbero cambiare…

Shimizo Keiichi

Shimizo Keiichi, personaggio del manga La Corda d'oro
Shimizo Keiichi

Primo anno del distretto musicale, questo ragazzo dall’aria sempre persa tra le nuvole suona il violoncello. È un ragazzo silenzioso, che adora dormire e immegersi nel suo mondo.

Fuyumi Shouko

Fuyumi Shouko, personaggio del manga La Corda d'oro
Fuyumi Shouko

Anche lei frequenta il primo anno nella sezione musicale, e il suo strumento è il flauto. È una ragazza molto timida e insicura, spesso presa di mira dalle altre compagne. Farà amicizia con Hino.

Hihara Kazuki

Hihara Kazuki, personaggio del manga La Corda d'oro
Hihara Kazuki

Frequenta il terzo anno del distretto musicale. Kazuki è un ragazzo molto allegro e solare, e il suo strumento è la tromba, che adora suonare in ogni momento.

Yunoki Azuma

Yunoki Azuma, personaggio del manga La Corda d'oro
Yunoki Azuma

Anche lui frequenta il terzo anno del distretto di musica come Kazuki. Azuma è un ragazzo molto elegante e raffinato, sia di aspetto che nei modi, e viene adorato da tutte le studentesse. Il suo strumento è il flauto traverso.

Lili

Lili, personaggio del manga La Corda d'oro
Lili

È il grazioso folletto che da a Hino il violino magico.

Opinioni

A cura di Kanan

Storia: 9
Originalità: 8
Disegni: 8
Edizione Italiana: 7

Premetto che ho letto i primi due volumi, quindi vorrei aspettare ancora un po’ per dare un giudizio approfondito… però, da quello che ho potuto leggere, penso che i presupposti per un buon manga ci siano: trama originale, vari personaggi, atmosfere… I primi capitoli servono da introduzione dei vari personaggi; anche se dai ruoli un po’ stereotipati, ognuno sembra aver un ruolo ben difinito. La storia precede con il giusto ritmo, nè troppo lento nè troppo veloce, con passaggi da momenti seri a quelli più comici.

Il disegno è semplice e preciso, non particolarmente accattivante ma apprezzabile. Molta cura sopratutto per gli stumenti musicali, disegnati in ogni minimo dettaglio. Le tavole sono ordinate e molto ben giostrate, con un buon uso dei retini. Insomma La Corda d’oro è forse uno dei titoli più interessanti che le case editrici stanno proponendo in questi ultimi tempi: un manga piacevole che può essere apprezzato da tutti.

Edizione Giapponese

Titolo originale: Kiniro no Corda
Titolo Kanji: 金色のコルダ
Anno: 2004 – 2011
Casa Editrice: Hakusensha
Rivista di serializzazione: LaLa; LaLa DX; LaLa Special
Stato: Concluso, 17 volumi

Volumi Giapponesi

Edizione Italiana

Titolo: La Corda d’oro
Anno: 2008 – 2014
Casa Editrice: J-Pop
Collana: ND
Prezzo: 5,90 €
Caratteristiche Edizione: pp. 200; b/n; brossura con sovraccoperta
Formato: 11 x 17 cm
Stato: Concluso, 17 volumi

Volumi Italiani


Credits

Fonte consultata: Yuki Kure, La Corda d’oro, J-Pop, 2008 – 2014

Summary
Article Name
La Corda d'oro
Description
La recensione del manga La Corda d'oro di Yuki Kure con trama, personaggi, opinioni e info edizione italiana e giapponese.
Author
Publisher Name
Shoujo Love
Publisher Logo

0 Commenti

Scrivi un commento, facci sapere la tua opinione 🙂

XHTML: Puoi usare i seguenti tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>