Manga

La Principessa Zaffiro

Tempo di lettura: 4 minuti
La Principessa Zaffiro di Osamu Tezuka, recensione di Shoujo Love

Autore: Osamu Tezuka
Target: Shoujo
Genere: Adventure, Fantasy, Gender Bender
Serie Collegate:
❤️ Futago no Kishi (Sequel)
❤️ New Princess Knight (Alternate Story)
❤️ Sapphire: Ribbon no Kishi (Spin-Off)
❤️ Tezuka Gakuen (Alternate Story)
Riconoscimenti: Nessuno
Adattamenti:
❤️ Ribbon no Kishi (anime, serie tv, 52 ep.)
Edito in Italia 🇮🇹
Rating: 💚 Adatto a tutti
Voto: 8

Trama

Zaffiro è la figlia dei reali del regno di Silverland e ha una caratteristica molto singolare: possiede due cuori, uno maschile e uno femminile, a causa dello scherzo dell’angioletto Tink (colui che distribuisce i cuori agli esseri umani). Dal momento che il trono spetta solo all’erede maschio, il popolo ritiene che il pargoletto reale sia un bel maschietto, tra le ire del perfido Duca Duralmin che sul trono vorrebbe suo figlio! Zaffiro davanti a tutti si comporta da maschio, ma quando è da sola si comporta da ragazza, così un giorno incontra il bel Franz Charming, principe del reame di Goldland, e se ne innamora.

Un giorno, durante una festa, Zaffiro è disperata perché dovrebbe indossare i suoi abiti maschili, mentre lei vorrebbe un bel vestito da dama. Sua madre la regina alla fine glielo concede e alla festa Franz si invaghisce di quella misteriosa dama, ma ahimè non sa chi sia… I due si incontrano di nuovo per un duello di scherma, ma in seguito ad un incidente, provocato da un tranello del duca, il papà di Zaffiro muore e la colpa ricade su Franz che viene arrestato. Zaffiro, sotto spoglie femminili, lo libera, ma Franz decide di muovere guerra a Silverland, convinto che la colpa del suo arresto sia del principe. La ragazza lo distoglie dal suo proposito e finalmente arriva per lei il giorno dell’incoronazione!

Zaffiro e Tink, personaggi del manga La Principessa Zaffiro
Zaffiro e Tink

Sembra andare tutto bene, ma la regina (dopo aver bevuto un filtro che fa dire la verità) confessa tutto al suo popolo. Lei e Zaffiro vengono imprigionate, pronte ad essere giustiziate. Una sera Zaffiro riesce a fuggire e inizia a difendere i deboli dai soprusi del Duca travestita da “Cavaliere del Fiocco”. Dopo molte altre peripezie travestita da fanciulla si presenta al nuovo re Plastic, figlio del duca, per farsi sposare e riottenere il trono, ma viene scoperta e imprigionata. In cella, compare una donna misteriosa, di nome Hell, che le chiede il suo cuore di donna per sua figlia Hekate. Zaffiro potrà quindi rinascere come uomo! La ragazza però rifiuta per non rinunciare all’amore di Franz! Dopo fughe rocambolesche la signora Hell la rapisce e la porta con sé. Qui Zaffiro incontra Hekate che però ama essere un maschiaccio e non vuole il cuore della ragazza… così l’aiuta a fuggire trasformandola in cigno. Franz intanto è giunto al castello…

Personaggi

Zaffiro

Zaffiro, personaggio del manga La Principessa Zaffiro
Zaffiro

È il giovane principe di Silverland, in realtà è una ragazza, ma si finge un uomo per avere il trono del regno. È abile con la spada e di notte combatte il crimine sotto la maschera del Phantom Knight. Nel corso della serie indosserà anche abiti femminili fingendosi la sorella del principe Zaffiro, sarà così che conquisterà Franz.

Franz

Hell, personaggio del manga La Principessa Zaffiro
Franz

È il giovane principe di Goldland e Zaffiro è innamorata di lui. È buon amico di Zaffiro quando indossa abiti maschili, ed è innamorato di Zaffiro in veste di donna, anche se non sa che si trattano della stessa persona. Come se la situazione non fosse già abbastanza complicata, Franz pensa che Phantom Knight sia un suo rivale in amore…

Duca Duralmin

Duca Duralmin, personaggio del manga La Principessa Zaffiro
Duca Duralmin

È colui che vuole impossessarsi del trono di Zaffiro, perciò tenta continuamente di screditare Zaffiro. È un uomo corrotto e spietato.

Tink

Tink, personaggio del manga La Principessa Zaffiro
Tink

Piccolo angioletto compagno di avventure di Zaffiro.

Hell

Hell, personaggio del manga La Principessa Zaffiro
Hell

È una donna malvagia e crudele, il suo maggiore desiderio è quello di impossessarsi del doppio cuore speciale di Zaffiro e di impadronirsi del regno. È molto potente, ma teme l’angioletto Tink.

Hekate

Hekate, personaggio del manga La Principessa Zaffiro
Hekate

Figlia di Hell, è una strega buona, ed infatti in più occasioni correrà in soccorso di Zaffiro

Opinioni

A cura di Nymeria

Storia: 7
Originalità: 8
Disegni: 8
Edizione Italiana: 7

Ci sono due vie per apprezzare La Principessa Zaffiro:

La prima è apprezzarne la storia, una storia che prede avvio in modo piuttosto semplice e lineare con pochi personaggi ben inquadrati, ma che presto si trasformerà in una favola piena di viaggi esotici, colpi di scena, tradimenti, maghi, scambi di persona, equivoci, innamorati separati, troni da rivendicare, pirati e tanto altro ancora! Insomma, una serie di rocambolesche avventure, talvolta anche troppo intrecciate tanto da lasciare un po’ perplesso il lettore di fronte a cambi di direzione nella storia talvolta un po’ troppo repentini, che non mancheranno di stupire e trascinare.

La seconda è capire e apprezzare ciò che La Principessa Zaffiro ha rappresentato per la storia dello shoujo moderno. Per la prima volta un manga per ragazze veniva strutturato in modo più complesso, con una trama che alternava in modo avvincente e convincente il lato sentimentale con quello avventuroso. Per la prima volta Tezuka inventava quelli che poi sarebbero diventati gli standard dello shoujo. Zaffiro, con il contrasto tra la sua natura femminile e il lato maschile invece più intraprendente e moderno, una metafora della donna giapponese e del Giappone stesso post-bellico che si apriva al mondo.

I disegni possono lasciare ovviamente interdetti i lettori ormai abituati a tratti più moderni, ma si tratta comunque di disegni molto curati e ricchi di particolari, dinamici ed espressivi, quasi teatrali in alcune pose.

Questo manga non sarà una delle opere più profonde ed impegnative del maestro Tezuka, ma merita comunque di essere letta per l’atmosfera fiabesca e la sua incredibile innovazione, che riusciranno a far perdonare alcune piccole lacune.

Edizione Giapponese

Titolo originale: Ribbon no Kishi
Titolo Kanji: リボンの騎士
Anno: 1953 – 1956
Casa Editrice: Kodansha
Rivista di serializzazione: Nakayoshi
Stato: Concluso, 2 volumi

Volumi Giapponesi

Edizione Italiana

1° Edizione

Titolo: La Principessa Zaffiro
Anno: 2001
Casa Editrice: Hazard
Collana: ND
Prezzo: 9,80 €
Caratteristiche Edizione: pp. 240; b/n; rilegatura a filo con sovraccoperta
Formato: 13 x 18 cm
Stato: Concluso, 3 volumi

Volumi Italiani – 1° Edizione

2° Edizione

Titolo: La Principessa Zaffiro
Anno: 2020
Casa Editrice: J-Pop
Collana: ND
Prezzo: 12,00 €
Caratteristiche Edizione: pp. 244; b/n; brossura
Formato: 15 x 21 cm
Stato: In corso, 2 volumi

Volumi Italiani – 2° Edizione


Credits

Co-Autore: Alla stesura dei testi di questo articolo ha collaborato Nuzzina.

Fonte consultata: Osamu Tezuka, La Principessa Zaffiro, Hazard, 2001

0 Commenti

Scrivi un commento, facci sapere la tua opinione 🙂

XHTML: Puoi usare i seguenti tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>