Manga

Love*Sign

Tempo di lettura: 3 minuti
Love*Sign di Maki Usami, recensione di Shoujo Love

Autore: Maki Usami
Target: Shoujo
Genere: Drama, Romance, School Life
Serie Collegate: Nessuna
Riconoscimenti: Nessuno
Adattamenti: Nessuno
Edito in Italia 🇮🇹
Rating: 💚 Adatto a tutti
Voto: 7

Trama

Ichigo è una ragazza che frequenta la terza media, e passa le vacanze estive alla casa al mare di sua nonna. Una sera il suo cane, Goro, le sfugge di mano e va verso la scogliera, per seguirlo Ichigo incontra un ragazzo che la spaventa a morte; le sue urla però fanno cadere le chiavi del ragazzo, Koki. Ichigo è mortificata e si mette a cercarle, ma subito dopo il ragazzo le dice che, in realtà, la stava prendendo un giro…

Ichigo Mimori e Koki Habara, personaggi del manga Love*Sign
Ichigo Mimori e Koki Habara

Il giorno dopo, mentre Ichigo lavora nel locale sulla spiaggia di suo zio, incontra nuovamente Koki, questa volta assieme a suo cugino Taiga. Koki prega Ichigo di non dire niente a Taiga di quando si sono incontrati, e le rivela anche che in realtà ha davvero perso le chiavi sulla scogliera, ma che non sono importanti perché non le usa più da molto tempo. Koki e Ichigo iniziano a legare molto, e lei lo invita a vedere le stelle cadenti quella stessa notte, ma Taiga glielo impedisce perché non vuole che esca fuori di casa la sera tardi. Koki però scappa di nascosto, e lui e Ichigo riescono ad ammirare insieme le stelle cadenti, e poi si salutano. Poco dopo però arriva Taiga che dice che non riesce più a trovare Koki! Ichigo si mette anche lei a cercarlo e lo trova nuovamente sulla scogliera, solo che stavolta è in mare, Ichigo teme voglia tentare il suicidio e, per salvarlo, si tuffa anche lei. Per fortuna tutto va a finire bene, ma da quel giorno Ichigo non ha più visto Koki… almeno fino al suo primo giorno di liceo, dove si ritrova Koki come compagno di classe… C’è solo un problema: lui non ricorda nulla di Ichigo!

Personaggi

Ichigo Mimori

Ichigo Mimori, personaggio del manga Love*Sign
Ichigo Mimori

È una ragazza orfana di madre, molto dolce e gentile, anche se non particolarmente bella, ed è anche ingenua e un po’ tonta. Appena viene a sapere che Koki ha perso davvero le chiavi, fa di tutto per ritrovarle.

Koki Habara

Koki Habara, personaggio del manga Love*Sign
Koki Habara

È il ragazzo che Ichigo ha conosciuto in vacanza, lei lo ricorda come un tipo dolce e gentile, ma una volta al liceo scopre che è cambiato molto: infatti oltre a non ricordarsi affatto di lei, sembra che abbia storie con diverse ragazze.

Taiga

Taiga, personaggio del manga Love*Sign
Taiga

È il cugino di Koki, anche se si comporta più come un fratello maggiore. È molto severo con Koki e gli vieta di frequentare Ichigo. Cercherà di convincere anche Ichigo a lasciar perdere.

Rino Murase

Rino Murase, personaggio del manga Love*Sign
Rino Murase

È una compagna di classe di Ichigo, le due legheranno subito e diventeranno amiche. Conosce Koki e Taiga fin dalle medie.

Opinioni

A cura di Eriru

Storia: 7
Originalità: 6
Disegni: 7
Edizione Italiana: 6

Ormai Maki Usami è diventata piuttosto famosa nel nostro paese grazie alle sue commedie romantiche molto dolci e senza grandi pretese, ma, si sa, non tutte le ciambelle riescono col buco… e Love*Sign, di sicuro, non è il manga più riuscito dell’autrice…

Non sono però i difetti intrinsechi dell’opera ad averla penalizzata maggiormente, quanto la scelta della Flashbook di proporla dopo Love Button… fin dai disegni, che pur essendo molto curati ed espressivi, non sono all’altezza di quelli di Love Button, ma soprattutto per i personaggi, infatti Ichigo è identica a Nina, sia fisicamente che caratterialmente, e, escludendo il misterioso passato di lui, nemmeno tra Koki e Koga ci sono grosse differenze, entrambi rimangono incuriositi dalla protagonista e, spesso e volentieri, si prendono gioco di lei; Taiga, il cugino iperprotettivo, è forse la vera novità dell’opera, ma, in fin dei conti, sembra essere solo un personaggio di disturbo e non è caratterizzato benissimo, idem dicasi per Rino, che sembra sia stata inserita a forza, solo perché Ichigo aveva bisogno di un’amica, il fatto stesso che sia l’ex ragazza di Koki fa sembrare la loro amicizia ancora più forzata.

L’intera storia risulta un po’ prevedibile e manca quel qualcosa che incuriosisca davvero il lettore e lo spinga ad andare avanti nella lettura. L’idea iniziale della cotta estiva che si ripropone nella vita di tutti i giorni non era male, ma i capitoli successivi all’incipit non presentano nulla di diverso da tante altre commedie scolastiche, soprattutto l’appuntamento nel posto sbagliato organizzato dal gruppo di arpie a cui piace Koki, ma non solo… Insomma Love*Sign non è una lettura imperdibile e non mi sento davvero di consigliarlo, se non ai fans più accaniti della Usami, visto anche il prezzo, non proprio a buon mercato…

Edizione Giapponese

Titolo originale: Koi*Oto
Titolo Kanji: スパイスとカスタード
Anno: 2007 – 2009
Casa Editrice: Shogakukan
Rivista di serializzazione: Betsucomi
Stato: Concluso, 5 volumi

Volumi Giapponesi

Edizione Italiana

Titolo: Love*Sign
Anno: 2013 – 2014
Casa Editrice: Flashbook Edizioni
Collana: Girls Garden
Prezzo: 6,90 €
Caratteristiche Edizione: b/n; brossura con sovraccoperta
Formato: 12 x 18 cm
Stato: Concluso, 5 volumi

Volumi Italiani


Credits

Fonte consultata: Maki Usami, Love*Sign, Flashbook Edizioni – Collana Girls Garden, 2013 – 2014

0 Commenti

Scrivi un commento, facci sapere la tua opinione 🙂

XHTML: Puoi usare i seguenti tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>