Manga

My Little Monster

Tempo di lettura: 4 minuti
My Little Monster di Robico, recensione di Shoujo Love

Autore: Robico
Target: Shoujo
Genere: Comedy, Romance, School Life
Serie Collegate:
❤️ Tonari no Kaibutsu-kun: Fan Book (Spin-Off)
Riconoscimenti: Nessuno
Adattamenti:
❤️ Tonari no Kaibutsu-kun (anime, serie tv, 13 ep.)
❤️ Tonari no Kaibutsu-kun: Tonari no Gokudou-kun (anime, OVA, 1 ep.)
❤️ Tonari no Kaibutsu-kun (live action, film)
Edito in Italia 🇮🇹
Rating: 💚 Adatto a tutti
Voto: 8

Trama

“Prima del nostro incontro, studiare era l’unico significato della mia esistenza, ma in seguito sono diventata dubbiosa su ciò, perché in verità… ho aspettato per tutto questo tempo… qualcosa che mi cambiasse! Ogni mio cambiamento è iniziato ed è dovuto a te, Haru!”

Shizuku Mizutani è una ragazza introversa ma molto diligente nello studio e, pur di ottenere un importante libro di consultazioni, accetta la richiesta della sua professoressa di consegnare gli appunti delle lezioni a Haru Yoshida, rinomato e temuto compagno di classe, mai visto nell’istituto, ma ben noto, a causa di un incidente avvenuto il primo giorno di scuola, in cui pare abbia mandato in ospedale ben tre ragazzi, e per il quale è stato sospeso già all’inizio del nuovo anno.

Shizuku e Haru, personaggio del manga My Little Monster
Shizuku e Haru

Dopo un primo incontro caratterizzato da una serie di equivoci, Shizuku scopre che Haru non è un ragazzo così terribile; anzi, scopre in lui una persona ingenua e che ha paura di ritornare a scuola (benché pare sia molto intelligente e desideroso di crearsi delle nuove amicizie), tanto che la professoressa incaricherà nuovamente Shizuku – nominata dal giovane Yoshida una sua “amica” solo per la disponibilità di quest’ultima a fargli avere gli appunti di classe – di convincerlo a ritornare a seguire le lezioni ed evitare di essere quindi definitivamente espulso dalla scuola.

Shizuku, interessata solo ai suoi studi, senza nessuna esitazione, rifiuta tale incarico ma, in seguito ad una serie di eventi legati al giovane, si ritrova stranamente preoccupata per lui a livello tale che Haru, infine, decide di tornare a scuola.

Che tipo di rapporto si creerà tra una ragazza “fredda” come Shizuku, disposta a tutto pur di raggiungere i suoi obiettivi, ed un ragazzo dotato di un’ingenuità disarmante?

Personaggi

Shizuku Mizutani

Shizuku Mizutani, personaggio del manga My Little Monster
Shizuku Mizutani

Liceale il cui unico interesse è avere i voti più alti per raggiungere i suoi obiettivi. Chiusa e molto seria, il suo modo diretto di rivolgersi agli altri viene spesso scambiato per freddezza anche se non pochi saranno quelli che rimarranno affascinati dalle sue maniere franche e sincere. La sua intelligenza non è soltanto rivolta allo studio ma si manifesta anche attraverso una grande saggezza e maturità per la quale è considerata un caposaldo dai suoi amici.

Haru Yoshida

Haru Yoshida, personaggio del manga My Little Monster
Haru Yoshida

Ragazzo straordinariamente intelligente ma estremamente ingenuo e apparentemente incapace di relazionarsi con altri. Ha un carattere un po’ ambiguo ma anche un animo dolce e premuroso, sempre pronto a dare una mano ai suoi amici.

Asako Natsume

Asako Natsume, personaggio del manga My Little Monster
Asako Natsume

Compagna di scuola che si avvicina a Shizuku per cercare un aiuto nello studio; viene aiutata invece da Haru e, da questo momento, diventerà un’amica dei due ragazzi. È una ragazza dall’apparenza frivola, molto interessata alla cura del suo aspetto, ma è anche molto dolce e aiuterà i suoi due amici in diverse occasioni.

Sohei Sasahara

Sohei Sasahara, personaggio del manga My Little Monster
Sohei Sasahara

Detto Sasayan. Si presenta a Shizuku, incuriosito dall’amicizia che ha con Haru. Persona molto altruista, entrerà anche lui nel gruppo di amici, dando suggerimenti e consigli per svelare anche la vera personalità di alcuni personaggi.

Mitsuyoshi Misawa

Mitsuyoshi Misawa, personaggio del manga My Little Monster
Mitsuyoshi Misawa

Proprietario del locale frequentato spesso da Haru, è per quest’ultimo una sorta di tutore. Si scoprirà in seguito che i due sono legati da un passato comune che ha portato Haru a staccarsi dalla sua famiglia d’origine.

Yuuzan Yoshida

Yuuzan Yoshida, personaggio del manga My Little Monster
Yuuzan Yoshida

È il fratello maggiore di Haru. Ha una personalità difficilmente decifrabile e tenterà di riportare a casa Haru.

Kenji Yamaguchi

Kenji Yamaguchi (Yamaken), personaggio del manga My Little Monster
Kenji Yamaguchi (Yamaken)

All’inizio della storia fa parte della cerchia di amici di Haru che, però, gli sono vicini solo per approfittarsi di lui. In seguito, diventerà un vero amico, sia per Haru che per il resto del gruppo, e si prenderà anche una bella cotta per Shizuku.

Chizuru Oshima

Chizuru Oshima, personaggio del manga My Little Monster
Chizuru Oshima

Studentessa che viene aiutata da Haru e che si infatuerà di quest’ultimo, scatenando una sorta di gelosia in Shizuku. Anche lei diventerà amica di tutti.

Opinioni

A cura di Pirypò

Storia: 9
Originalità: 8
Disegni: 7
Edizione Italiana: 7

Anche se My Little Monster contiene molti elementi che lo accomunano ad altri shoujo (incoraggiamento reciproco dei personaggi, la storia d’amore tra i protagonisti), il modo personale ed estremamente coinvolgente con cui è realizzato, da parte di Robico, ne fa un manga davvero interessante.

Innanzitutto, i personaggi principali risultano molto affascinanti ed intriganti. Haru ha il tipico carattere di un bambino senza esperienza ma curioso di tutto e, allo stesso tempo, estremamente intelligente e in grado di dare ottimi consigli di vita. Shizuku è a prima vista una ragazza fredda e calcolatrice dietro cui però si nasconde una grande profondità e forza interiore. Dunque ci si trova dinnanzi a personaggi emotivamente ricchi, privi quindi di quei comportamenti che li relegano ai tradizionali stereotipi (la studentessa modello ma sfigata, il bello e irraggiungibile bello della scuola con code di ammiratrici, ecc..). Anche i personaggi secondari sono ricchi di personalità e, non solo svolgono il ruolo “secondario” all’interno del filone principale, ma sono anche loro protagonisti nelle piccole vicende che si inseriscono all’interno del plot. Ne viene fuori, quindi, una storia molto ricca nei contenuti (alcuni dei quali vengono svelati pian piano), in cui il lettore rimane letteralmente incollato alle pagine, catturato dalle vicende e da personaggi che, pur appartenendo alla fantasia, danno luogo situazioni e a rapporti del tutto realistici che, senza dubbio, risultano particolarmente coinvolgenti. Sono comunque presenti delle gag, in stile chibi, che smorzano i toni. Il tratto è deciso e pulito, abbastanza gradevole, anche se non particolarmente innovativo.

In conclusione un manga da inserire nella propria collezione.

Edizione Giapponese

Titolo originale: Tonari no Kaibutsu-kun
Titolo Kanji: となりの怪物くん
Anno: 2008 – 2013
Casa Editrice: Kodansha
Rivista di serializzazione: Dessert
Stato: Concluso, 13 volumi

Volumi Giapponesi

Edizione Italiana

Titolo: My Little Monster
Anno: 2012 – 2014
Casa Editrice: GP Publishing
Collana: GP Generation
Prezzo: 4,40 €
Caratteristiche Edizione: pp. 192; b/n; brossura
Formato: 11,5 x 17,5 cm
Stato: Concluso, 13 volumi

Volumi Italiani


Credits

Fonte consultata: Robico, My Little Monster, GP Publishing – Collana GP Generation, 2012 – 2014

0 Commenti

Scrivi un commento, facci sapere la tua opinione 🙂

XHTML: Puoi usare i seguenti tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>