Manga

Onajikurai Ai

Tempo di lettura: < 1 minuto
Onajikurai Ai di Fuyumi Soryo, recensione di Shoujo Love

Autore: Fuyumi Soryo
Target: Shoujo
Genere: Comedy, Drama, Romance, School Life, Slice of Life, Sports
Serie Collegate: Nessuna
Riconoscimenti: Nessuno
Adattamenti: Nessuno
Inedito in Italia 🇯🇵
Rating: 💛 Per un pubblico maturo
Voto: 7

Trama

Ai Morio è una ragazza solitaria, figlia di una famosa attrice che ha divorziato parecchie volte. Ai non è felice a causa della sua situazione familiare e questo suo malessere lo sfoga a scuola facendo la scontrosa con i ragazzi e comportandosi in maniera irrispettosa con i suoi professori. Un giorno, però, incontra Toshiya Kishida, un ragazzo più grande di lei ed ex impiegato che frequenta una donna di nome Yukiko.

Ai Morio e Toshiya Kishida
Ai Morio e Toshiya Kishida

Personaggi

Ai Morio

Ai Morio, personaggio del manga Onajikurai Ai
Ai Morio

Ragazza solitaria che soffre molto per la sua situazione famigliare, inizierà a provare dei sentimenti per Toshiya.

Toshiya Kishida

Toshiya Kishida, personaggio del manga Onajikurai Ai
Toshiya Kishida

Ex impiegato e di bell’aspetto, Toshiya frequenta Yukiko ma mostra diverse attenzioni nei riguardi di Ai.

Opinioni

A cura di Marin

Storia: 6
Originalità: 7
Disegni: 7

Questo lavoro della Soryo, nonostante sia uno dei primi, o quasi, ha uno stile già ben delineato che lo si può vedere dai disegni già molto curati e delineati. La storia ha dei risvolti interessanti ed è abbastanza avvincente. La narrazione colpisce e fa trapelare la bravura dell’autrice.

Edizione Giapponese

Titolo originale: Onaji Kurai Ai
Titolo Kanji: おなじくらい愛
Nazionalità: Giappone
Anno: 1985 – 1985
Casa Editrice: Shogakukan
Rivista di serializzazione: Sho-Comi
Stato: Concluso, 2 volumi

Volumi Giapponesi


Credits

Fonte consultata: Fuyumi Soryo, Onaji Kurai Ai, Shogakukan, 1985

0 Commenti

Scrivi un commento, facci sapere la tua opinione 🙂

XHTML: Puoi usare i seguenti tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>