Manga

Ororon the Devil

Tempo di lettura: < 1 minuto
Ororon the Devil di Hakase Mizuki, recensione di Shoujo Love

Autore: Hakase Mizuki
Target: Shoujo
Genere: Drama, Fantasy, Psychological, Romance, Supernatural, Tragedy
Serie Collegate:
❤️ Mayonaka no Teikoku (Sequel)
Riconoscimenti: Nessuno
Adattamenti: Nessuno
Edito in Italia 🇮🇹
Rating: 💛 Per un pubblico maturo
Voto: ND

Trama

Tra angeli caduti e armate demoniache, si muovono i personaggi di Ororon, che ha oltre cent’anni, e Chiaki, androgina quindicenne imparentata nientemeno che con un arcangelo e dotata dello speciale potere sovrannaturale di attrarre i demoni. Ororon non fa eccezione, e pur essendo una personalità assai altolocata tra i suoi simili, per Chiaki prova, suo malgrado, un sentimento molto forte e molto umano. Quasi per scherzo, la ragazza gli chiede di restarle accanto per sempre, e con grande disappunto da parte di Rika, la migliore amica di Chiaki, il bellissimo demone sembra prendere molto sul serio quella proposta.

Ororon e Chiaki, protagonisti del manga Ororon the Devil
Ororon e Chiaki

È così che questo trio stranamente assortito si trova coinvolto nei patteggiamenti tra forze infernali e celesti, e alle prese con demoni gatto, battute di caccia in cui si ritrovano talvolta nelle vesti delle prede, talaltra in quelle dei cacciatori, in un continuo ribaltamento delle posizioni che ancora una volta sottolinea l’impossibilità di distinguere nettamente tra ciò che è giusto o sbagliato, tra la gratuità e la necessità di versare il sangue dell’avversario.

Edizione Giapponese

Titolo originale: Akuma no Ororon
Titolo Kanji: 悪魔のオロロン
Anno: 1999 – 2001
Casa Editrice: Shinshokan
Rivista di serializzazione: Wings
Stato: Concluso, 4 volumi

Volumi Giapponesi

Edizione Italiana

Titolo: Ororon the Devil
Anno: 2007
Casa Editrice: Dynit
Collana: ND
Prezzo: 6,50 €
Caratteristiche Edizione: pp. 192; b/n; brossura con sovraccoperta
Formato: 13 x 18 cm
Stato: Concluso, 4 volumi

Volumi Italiani


Credits

Fonte consultata: Hakase Mizuki, Ororon the Devil, Dynit, 2007

0 Comments

Leave a Reply

XHTML: You can use these tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>