Manga

PQ Angels

Tempo di lettura: 2 minuti
PQ Angels di Naoko Takeuchi, recensione di Shoujo Love

Autore: Naoko Takeuchi
Target: Shoujo
Genere: Comedy, Fantasy, Romance
Serie Collegate: Nessuna
Riconoscimenti: Nessuno
Adattamenti: Nessuno
Inedito in Italia 🇯🇵
Rating: 💚 Adatto a tutti
Voto: 5

Trama

Nigauri Kyuuko e Rakkasei Piiko, personaggi del manga PQ Angels
Nigauri Kyuuko e Rakkasei Piiko

PQ Angels è la storia di due ragazze aliene, P-ko e Q-ko, provenienti dal pianeta Furien che vengono mandate sulla terra alla ricerca della loro regina misteriosamente scomparsa. Il loro reale aspetto è però quello di scarafaggi, e per riprendere sembianze umane devono baciare le labbra di una persona, immaginate l’imbarazzo! Per nascondere la loro vera identità decidono così di comportarsi come normali ragazze terrestri, frequentando anche la scuola, ma all’occorrenza possono trasformarsi in combattenti pronunciando delle formule magiche e dandosi un bacio reciprocamente! I primi malcapitati che hanno dovuto subire i baci delle due, sono Ouji e Ouga, due fratelli che sono anche i loro vicini di casa.

Personaggi

Rakkasei Piiko (P-ko)

Rakkasei Piiko, personaggio del manga PQ Angels
Rakkasei Piiko (P-ko)

È la più frivola e allegra del duo, qualche volta ricorda un po’ Usagi di Sailor Moon, soprattutto per il fatto che ha sempre fame. Ha i capelli arancioni legati in 2 trecce. Prova un certo interesse per Ouji (che è anche il ragazzo che ha baciato appena arrivata sulla terra) e sembra essere ricambiata. La sua arma è una pistola colorata coi colori dell’arcobaleno. Sul braccio sinistro ha tatuato uno scarafaggio con un cuoricino al centro.

Nigauri Kyuuko (Q-ko)

Nigauri Kyuuko, personaggio del manga PQ Angels
Nigauri Kyuuko (Q-ko)

A differenza di P-ko, è più seria a posata, tanto che ricorda un po’ Rei di Sailor Moon. Hai capelli verdi lisci. Non è particolarmente interessata ai ragazzi nonostante sia costretta a baciarne spesso. Di solito a lei spetta il colpo finale che consiste nel recitare degli incantesimi. Sul braccio destro ha tatuato uno scarafaggio con una stellina al centro.

Hagemashi Ouji e Ouga

Hagemashi Ouji e Ouga, personaggi del manga PQ Angels
Hagemashi Ouji e Ouga

Sono i due fratelli che P-ko e Q-ko baciano al loro arrivo sulla terra da scarafaggi. I due inizialmente ignorano la vera identità delle ragazze, ma mentre Ouga non sembra essere preoccupato del fatto che improvvisamente si siano trasferite vicino a casa loro, Ouji sente che c’è qualcosa di strano, tanto che pensa siano delle terroriste.

Opinioni

A cura di Tati

Storia: 5
Originalità: 5
Disegni: 5

Non si può parlare molto di questo manga, proprio per il fatto che è composto da soli 4 capitoli, non ci permette di comprendere dove l’autrice voglia arrivare, tuttavia si possono fare alcune considerazioni di carattere generale. Rientra nel genere majokko, non a caso è stato pubblicato su Nakayoshi, su cui molte serie di questo filone sono state pubblicate. La storia è semplice e non troppo originale, due ragazze non terrestri che devono ritrovare la loro regina dispersa, piombano sulla terra e iniziano col fingersi umane, vi ricorda vagamente qualcosa? Molti spunti sono presi dalla più famosa opera della Takeuchi, Sailor Moon, e il vero fan se ne accorge, anche osservando la struttura dei vari capitoli, dove ogni volta compare un nemico diverso, sottoposto di qualche forza maligna più grande. Anche a livello grafico non ci sono grandi evoluzioni rispetto a Sailor Moon, il tratto è semplice, quasi abbozzato nelle tavole più piccole, ma che rende la lettura più scorrevole, non essendoci il bisogno di soffermarsi più di tanto sulle immagini.

Nel complesso un manga mediocre che non comunica nulla di nuovo, se non il fatto che le protagoniste in realtà sono due scarafaggi che per assumere forma umana devono baciare il primo malcapitato che passa loro davanti…

Edizione Giapponese

Titolo originale: PQ Angels
Titolo Kanji: PQエンジェルス PQ
Anno: 1997
Casa Editrice: Kodansha
Rivista di serializzazione: Nakayoshi
Stato: Sospeso, 1 volumi

Volumi Giapponesi


Credits

Fonte consultata: Naoko Takeuchi, PQ Angels, Kodansha, 1997

0 Commenti

Scrivi un commento, facci sapere la tua opinione 🙂

XHTML: Puoi usare i seguenti tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>