Manga

Sarà perché mi piaci

Tempo di lettura: 2 minuti
Sarà perché mi piaci di Wataru Yoshizumi, recensione di Shoujo Love

Autore: Wataru Yoshizumi
Target: Shoujo
Genere: Comedy, Drama, Romance, School Life
Serie Collegate: Nessuna
Riconoscimenti: Nessuno
Adattamenti: Nessuno
Edito in Italia 🇮🇹
Rating: 💚 Adatto a tutti
Voto: 7

Trama

La protagonista della storia è Moka Konno, una ragazza di 16 anni che frequenta il primo anno di liceo assieme agli amici Ebi e Mitsumi. I genitori di Moka sono divorziati, e il padre vive in america con il fratello Megumu. Un giorno, vede un programma di pittura alla Tv sul pittore Shagaru. Essendo una ragazza dall’animo molto romantico, Moka è rimasta molto colpita dai quadri di Shagarue, e così decide di recarsi in biblioteca alla ricarca di informazioni sul pittore; qui incontra un ragazzo, Masato Yoshi, anche lui interessato all’artista. Dopo una breve chiacchierata i due si lasciano, ma Moka decide che Masato è il ragazzo giusto per lei. Nel frattempo arriva dall’America Megume, il fratello di Moka.

Moko Konno, personaggio del manga Sarà perché mi piaci
Moka Konno

Il giorno dopo Moka parla del suo nuovo amore ai suoi due amici, ma Mitsumi le consiglia di lasciarlo perdere in quanto il ragazzo è un accanito playboy… La ragazza non vuole credere che dietro al dolce ragazzo conosciuto giorni prima, si nasconda in realtà un dongiovanni, ma si deve ricredere. Intanto Kanzaki, una compagna di Moka, sembra aver qualcosa a che fare con il ragazzo… che non sembra essere solo amicizia. Come andrà a finire? Riuscirà Moka a scolpire il suo nome nel cuore del ragazzo?

Personaggi

Moka Konno

Moko Konno, personaggio del manga Sarà perché mi piaci
Moka Konno

Ha 16 anni e frequenta la prima liceo. Vive con la madre dopo il divorzio dei suoi genitori, mentre suo fratello Megumu vive in America. È una ragazza molto romantica e quando incontra Masato decide che dovrà diventare la sua ragazza. Ma spesso le apparenze ingannano… e Masato potrebbe non essere il ragazzo dolce che sembra.

Masato Yoshi

Masato Yoshi, personaggio del manga Sarà perché mi piaci
Masato Yoshi

È il ragazzo di cui si innamora Moka; dietro alla sua aria gentile si nasconde in realtà un’indole alquanto libertina. Ma forse dietro il suo atteggiamento si nasconde qualcosa di più profondo.

Mitsumi

Mitsumi, personaggio del manga Sarà perché mi piaci
Mitsumi

Compagna e amica di Moka, è la ragazza di Ebi. 

Ebi

Ebi, personaggio del manga Sarà perché mi piaci
Ebi

Amico e compagno di Moka, è il ragazzo di Mitsumi.

Kanzaki Ozawa

Kanzaki Ozawa, personaggio del manga Sarà perché mi piaci
Kanzaki Ozawa

Compagna di classe di Moka, sembra aver qualcosa a che fare con Masato.

Opinioni

A cura di Kanan

Storia: 7
Originalità: 5
Disegni: 8
Edizione Italiana: 7

Di certo la storia non brilla di originalità, ma è comunque piacevole da seguire, accompagnata come sempre dai disegni molto puliti e carini. Anche lo stile grafico è più maturo, anche se l’aspetto e la caratterizzazione dei personaggi sono del tutto simili a quelli delle altre opere della Yoshizumi; questo è un punto a suo sfavore, in quanto anche se piacevoli, i tratti sono sempre gli stessi (Masato è praticamente identico a Yu di Marmalade Boy, mentre Moka a Yuka di Random Walk). Però, nonostante i sopracitati difetti, i fan della Yoshizumi apprezzeranno sicuramente questa miniserie.

Edizione Giapponese

Titolo originale: Datte suki Nandamon
Titolo Kanji: だって好きなんだもん
Anno: 2004 – 2005
Casa Editrice: Shueisha
Rivista di serializzazione: Ribon
Stato: Concluso, 2 volumi

Volumi Giapponesi

Edizione Italiana

Titolo: Sarà perché mi piaci
Anno: 2006
Casa Editrice: Planet Manga
Collana: Mille Emozioni
Prezzo: 4,00 €
Caratteristiche Edizione: b/n; brossura
Formato:
Stato: Concluso, 2 volumi

Volumi Italiani


Credits

Fonte consultata: Wataru Yoshizumi, Sarà perché mi piaci, Planet Manga – Collana Mille Emozioni, 2006

0 Commenti

Scrivi un commento, facci sapere la tua opinione 🙂

XHTML: Puoi usare i seguenti tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>