Manga

Shishunki Miman Okotowari

Tempo di lettura: 4 minuti
Shishunki Miman Okotowari di Yuu Watase, recensione di Shoujo Love

Autore: Yuu Watase
Target: Shoujo
Genere: Comedy, Drama, Romance
Serie Collegate:
❤️ Zoku Shishunki Miman Okotowari (Prequel)
Riconoscimenti: Nessuno
Adattamenti: Nessuno
Inedito in Italia 🇯🇵
Rating: 💚 Adatto a tutti
Voto: ND

Trama

Shishunki Miman Okotowari (primi tre volumi)

La vita di Asuka Higuchi, adolescente di Hokkaido che vive sola con la madre, viene sconvolta quando quest’ultima le rivela in punto di morte che suo padre non è morto, come aveva sempre creduto, ma vivo e vegeto a Tokyo e non sa che lei è sua figlia. Asuka, sconvolta della notizia, decide di recarsi a Tokyo per trovare il padre. Purtroppo sa soltanto che il cognome del padre è Sudo e nient’altro, ma la nostra protagonista non si perde d’animo e comincia la ricerca. I risultati arrivano, ma non sono esattamente quelli sperati: infatti Asuka trova Manato e Kazusa (i suoi fratellastri) ma questi le comunicano che non vedono il padre da anni! Comunque la invitano a rimanere e così Asuka comincia una nuova vita che non si prospetta facile: infatti se sembra avere un buon feeling con Manato non si può dire la stessa cosa di Kazusa, che è gelosissima del fratello e tratta male la nuova arrivata. Asuka comincia a frequentare la stessa scuola dei fratelli e a fare amicizia con due alunni: Tooru Hayami, un ragazzo molto legato a Kazusa e Manato, e Yoko Kamiya (si, proprio come quella di Ransie la strega!!), una ragazza molto ricca e innamoratissima di suo fratello. Asuka si iscrive alla stesso club di ginnastica che frequenta la ragazza (infatti la protagonista, in apparenza molto ribelle e spigliata, è bravissima a livello ginnico) e…la storia decolla! Kazusa e Asuka scoprono che Manato non è loro fratello di sangue e dunque se una delle due si fidanzasse con lui non sarebbe un incesto, ma una normale unione. La storia continua e Asuka si rende pian piano conto che Manato le piace molto, ma decide con Kazusa di non rivelargli la verità e di continuarlo a trattare come un fratello. La Watase infarcisce la storia di molte gag, aiutata da uno strambo insegnante di ginnastica, Yashiro, che diventa l’allenatore personale di Asuka e comincia così tutta una serie di situazioni divertentissime che vedono come proprio epicentro proprio la protagonista! Intanto Manato si rende conto che ama Asuka e quindi comincia a evitarla perché ha paura di commettere qualche azione incestuosa. La ragazza intuisce la verità ma non vuole rivelare a Manato che non è suo fratello perché ferirebbe Kazusa, per cui Manato è l’unico parente da anni e è legata al fratello da un affetto sincero. Inoltre Manato voleva bene al signor Sudo e non saprebbe nulla sul suo vero padre! Così la ragazza tace e si allena per le gare ginniche, sperando che il padre venga a vederla, ma purtroppo si rompe una gamba. Nonostante ciò va alla gara sperando di incontrare comunque il padre, ma alla fine decide di gareggiare perché tutte le ragazze del club hanno avuto un incidente e nella graduatoria si piazza molto bene. Ma a questo punto arriva la sorpresa: il professor Yashiro è suo padre! Infatti anni prima aveva avuto una storia con Kazue, la mamma di Asuka, ma a causa del suo matrimonio combinato (con la mamma di Kazusa) Kazue aveva rinunciato a lui e se ne era andata ad Hokkaido!!

Asuka Hyguchi e Manato Sudo, personaggi del manga Shishunki Miman Okotowari
Asuka Hyguchi e Manato Sudo

Zoku Shishunki Miman Okotowari (seguenti tre volumi)

Di questa parte vi do solo un accenno. Manato e Asuka ora possono vivere una storia normale? Sì penserete voi… invece no, perché tutti continuano a pensare a loro come fratello e sorella, nonostante l’aiuto di Kazusa che comincia a voler bene a Asuka come una sorella. Asuka fa moltissimi progressi nella ginnastica e pensa di iscriversi a un liceo famoso per il club di ginnastica. Manato alla fine scopre la realtà e turbato, lascia la ragazza che ama e si reca in America, alla ricerca della sua vera famiglia, lasciando Asuka (e i lettori) a bocca aperta!

Shishunki Miman Okotowari: kanketsu-hen (capitolo finale)

Questo capitolo a differenza del precedente finisce bene: Asuka, il giorno dei test d’ingresso, riesce ad entrare nella scuola che desiderava. Ovviamente è molto triste per la partenza di Manato che… ritorna dall’America in compagnia di sua madre e della sorella diciannovenne, Cindy!

Personaggi

Asuka Hyguchi

Asuka Hyguchi, personaggio del manga Shishunki Miman Okotowari
Asuka Hyguchi

Nata il 28 luglio 1974 (Leone)
Altezza: 163 cm
Peso: 50 kg
Gruppo sanguigno: 0
Misure: 86-58-87
È un peperino e una teppista! Infatti, oltre che cucinare e fare sport, ama molto girare in moto e non perde l’occasione di attaccar briga anche coi ragazzi! Sotto sotto però è una ragazza molto dolce che ha incontrato molte difficoltà nell’infanzia e che si ritrova a cercare un padre che credeva morto. È anche emotiva ed estremamente impulsiva. Ben presto si rende conto che ama Manato e la loro storia d’amore decollerà nonostante un mare di difficoltà… e con molti risvolti “intimi”!! Nel futuro vorrebbe diventare un insegnate di ginnastica, una brava moglie e avere una famiglia.

Manato Sudo

Manato Sudo, personaggio del manga Shishunki Miman Okotowari
Manato Sudo

Nato il 7 luglio 1975 (Cancro)
Altezza: 177cm
Peso: 66
Gruppo sanguigno: B
È il ragazzo ideale: bello, bravo a scuola e nello sport, affettuoso con la sorella e diligente. Nessuno si aspetterebbe che un ragazzo del genere possa andare d’accordo con una tipa tosta quanto Asuka, invece accade proprio così: Asuka nasconde un lato molto dolce, mentre Manato a volte ha degli atteggiamenti da vero teppista!! Nonostante sia preso di mira da molte ragazze, che lo amano e vorrebbero dichiararsi, non è molto esperto in questo campo perché Kazusa gli dà molto da fare e oltretutto è gelosissima! Nel corso della storia (e soprattutto verso la fine della seconda parte!) diventa di colpo un personaggio assai profondo e “chiaroscurato”.

Kazusa Sudo

Kazusa Sudo, personaggio del manga Shishunki Miman Okotowari
Kazusa Sudo

Nata il 5 gennaio del 1976 (Capricorno)
Altezza: 160 cm
Peso: 48 kg
Gruppo sanguigno: AB
Misure: 80-58-85
È la sorellina di Manato ma verso di lui prova un sentimento d’amore, spesso trasformato in pura gelosia. Infatti vive da molti anni sola con Manato, senza altri parenti, e così per lei Manato non è solo un fratello, ma un padre, un amico, un confidente e nella sua ottica un fidanzato!! Grazie a lei la prima parte del manga è molto divertente, infatti fa di tutto per separare Asuka da Manato, ottenendo l’effetto contrario, ovvero di unirli sempre di più! Ben presto però accetterà la loro unione e considererà affettuosamente Asuka come una sorella, ma la sua presenza rallenterà molto la storia d’amore dei due protagonisti, che si sentono in colpa e bloccati dalla sua costante presenza.

Tooru Hayami

Tooru Hayami, personaggio del manga Shishunki Miman Okotowari
Tooru Hayami

Nato il 4 marzo 1975 (Ariete)
Altezza: 178cm
Peso: 68
Gruppo sanguigno: B
I suoi hobby sono bere e fumare ed è un piccolo delinquente che ama le belle ragazze. Prende parte a tutti i tipi di scherzi con Asuka e gli altri.

Edizione Giapponese

Titolo originale: Shishunki Miman Okotowari
Titolo Kanji: 続・思春期未満お断り
Anno: 1990 – 1991
Casa Editrice: Shogakukan
Rivista di serializzazione: Sho-comi
Stato: Concluso, 7 volumi

Volumi Giapponesi


Credits

Fonte consultata: Yuu Watase, Shishunki Miman Okotowari, Shogakukan, 1990 – 1991

0 Commenti

Scrivi un commento, facci sapere la tua opinione 🙂

XHTML: Puoi usare i seguenti tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>