Manga

Sogno d’amore

Tempo di lettura: 3 minuti
Sogno d'amore di Momoko Koda, recensione di Shoujo Love

Autore: Momoko Koda
Target: Shoujo
Genere: Comedy, Romance, School Life
Serie Collegate:
❤️ Hirunaka Shikkaku (Spin-Off)
❤️ Sensei Kunshu (Adapted From)
Riconoscimenti: Nessuno
Adattamenti: Nessuno
Edito in Italia 🇮🇹
Rating: 💚 Adatto a tutti
Voto: 8

Trama

Hatori Matsuzawa è una ragazza carina e alla moda che vede la sua vita come uno shoujo manga: lei è l’eroina; il suo amico d’infanzia, Rita, è il protagonista maschile; mentre le corteggiatrici di Rita sono solo dei personaggi secondari che non riusciranno mai a conquistarlo. Infatti Rita ha avuto diverse ragazze, ma con nessuna di loro è durata più di qualche settimana…

Hatori Matsuzawa e Rita Terasaka, protagonisti di Sogno d'amore
Hatori Matsuzawa e Rita Terasaka, protagonisti di Sogno d’amore

Hatori è sicura che presto verrà il suo momento, ma è convinta che ci sia ancora tempo per dichiararsi, finché Adachi, una loro compagna di classe timida e insicura, si innamora di Rita dopo che lui l’aveva difesa da dei bulli che la minacciavano. Dopo poco tempo Adachi si dichiara e i due si mettono insieme, allora Hatori realizza che Adachi le sta soffiando il ruolo da protagonista! Hatori proverà a farli lasciare facendo leva sulle insicurezze di Adachi, facendole notare che lei lo conosce molto meglio, ma alla fine sembra sempre che Adachi abbia la meglio…

Personaggi

Hatori Matsuzawa

Hatori Matsuzawa, protagonista di Sogno d'amore
Hatori Matsuzawa

È una ragazza molto carina, ma anche un’arpia che dice cattiverie alle spalle della gente. Crede di essere la protagonista della storia e che alla fine lei e il suo amico d’infanzia Rita si metteranno insieme, ma quando inizierà a vedere in Adachi una rivale realizzerà di essere diventata lei il personaggio secondario…

Rita Terasaka

Rita Terasaka, protagonista di Sogno d'amore
Rita Terasaka

È l’amico d’infanzia di Hatori, di cui lei è segretamente innamorata. È molto ammirato dalle ragazze, e infatti ne ha avute diverse, ma alla fine le ha sempre lasciate tutte. Sembra un ragazzo piuttosto freddo e arrogante, ma in realtà è gentile e non sopporta le ingiustizie. È affezionato ad Hatori, ma non riesce proprio a vederla come possibile fidanzata.

Miho Adachi

Miho Adachi, protagonista di Sogno d'amore
Miho Adachi

È una compagna di classe di Rita e Hatori ed è una ragazza piuttosto banale e non molto alla moda. È sinceramente innamorata di Rita ed è sempre gentile con Hatori, anche dopo essere venuta a conoscenza del fatto che sono rivali in amore. 

Kosuke Hiromitsu

Kosuke Hiromitsu, protagonista di Sogno d'amore
Kosuke Hiromitsu

Questo ragazzo è molto popolare nella scuola di Hatori, ed ha avventure con diverse ragazze. Lui e Hatori si conosceranno al doposcuola, e dopo essere venuto a conoscenza dei sentimenti di Hatori per Rita, Hiromitsu si diverte a corteggiarla per prenderla in giro… o forse è davvero interessato a lei? 

Kyoko Nakajima

Kyoko Nakajima, protagonista di Sogno d'amore
Kyoko Nakajima

È la migliore amica di Hatori, anche se lei la definisce una comparsa…! Cercherà di far dimenticare Rita ad Hatori invitandola a un gokon (appuntamento di gruppo), ma senza successo; Hatori le chiede spesso consigli per poi ignorarla e darle della stupida… 

Moe Hiromitsu

Moe Hiromitsu, protagonista di Sogno d'amore
Moe Hiromitsu

È la cugina di Hiromitsu e frequenta la stessa scuola dei protagonisti, è una ragazza dall’innamoramento facile e questo attira su di lei le antipatie delle sue compagne. Hatori diventerà sua amica in gita scolastica, ma poi Moe si innamorerà di Rita e cercherà di soffiarlo ad Adachi.

Opinioni

A cura di Eriru

Storia: 7
Originalità: 9
Disegni: 8
Edizione Italiana: 6

Non fatevi ingannare dal (terribile) titolo italiano: Sogno d’Amore infatti è ben lontano dai soliti shoujo scolastici; ha una protagonista fuori dal comune e un’atmosfera unica che lo rendono decisamente un titolo degno di nota (per quanto mi riguarda ritengo che il titolo internazionale no Longer Heroine sarebbe stato molto più adatto).

Hatori, la protagonista, è molto diversa dalle protagoniste timide, remissive e gentili con tutti a cui siamo abituati; lei è consapevole di essere carina e non sopporta Adachi, nonostante quest’ultima sia sempre gentile con lei; al contrario Rita è leggermente più stereotipato, il classico amico d’infanzia bello e dannato che fa strage di cuori… In un normale shoujo Hatori sarebbe davvero la rivale della protagonista, proprio per questo è interessante scoprire il suo punto di vista e le sue reazioni quando scopre che Adachi sta rubando il ruolo a lei destinato… è un po’ come se la protagonista di Hiyokoi fosse Kisaki (o se quella di Arrivare a te fosse Kurumi).

Per quanto riguarda i disegni, sono senza dubbio moderni, e le espressioni della protagonista sono davvero irresistibili (in questo ricorda un po’ Switch Girl), e contribuiscono a fare di questo manga quasi una parodia degli shoujo (ad esempio nel primo volume c’è un riferimento a Attack n°1 che fa morire dalle risate, e nel terzo ce n’è un altro a Candy Candy, anche quello geniale). Insomma se siete stufi dei classici shoujo scolastici, allora Sogno d’amore fa proprio per voi, un titolo fresco e scanzonato con una protagonista simpatica e fuori dagli schemi, non perdetelo!

Edizione Giapponese

Titolo originale: Heroine Shikkaku
Titolo Kanji: ヒロイン失格
Anno: 2010 – 2013
Casa Editrice: Shueisha
Rivista di serializzazione: Bessatsu Margaret
Stato: Concluso, 10 volumi

Volumi Giapponesi

Edizione Italiana

Titolo: Sogno d’amore
Anno: 2013 – 2017
Casa Editrice: GP Publishing
Collana: ND
Prezzo: 4,40 €
Caratteristiche Edizione: pp. 192; b/n; brossura
Formato: 12 x 18 cm
Stato: Concluso, 10 volumi

Volumi Italiani


Credits

Fonte consultata: Momoko Koda, Sogno d’amore, GP Publishing , 2013 – 2017

0 Commenti

Scrivi un commento, facci sapere la tua opinione 🙂

XHTML: Puoi usare i seguenti tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>