Manga

Taro, il perverso

Tempo di lettura: 2 minuti
Taro, il perverso di Hina Sakurada, recensione di Shoujo Love

Autore: Hina Sakurada
Target: Shoujo
Genere: Drama, Mature, Psychological, Romance, School Life, Smut
Serie Collegate: Nessuna
Riconoscimenti: Nessuno
Adattamenti: Nessuno
Edito in Italia 🇮🇹
Rating: 💛 Per un pubblico maturo
Voto: 8

Trama

Izumi e Taro, personaggi del manga Taro, il perverso
Izumi e Taro

Protagonista del primo racconto è Izumi, un’adolescente in conflitto con sé stessa. Più lei vede il suo corpo cambiare e suo cugino allontanarsi da lei, più teme di trasformarsi in una persona diversa e perdere l’affetto dell’amato cugino Taro. Ma, come le ricorda lui stesso, certe volte i cambiamenti servono per permettere alle cose di rimanere come sono…

Opinioni

A cura di Nuzzina

Storia: 7
Originalità: 7
Disegni: 8
Edizione Italiana: 8

Ecco un’altra raccolta di storie brevi della Sakurada. Anche questo volume contiene diverse storie, ma è la prima ad avere maggior spazio e quindi a dare il nome al volume. Qui viene mostrata quella delicata fase in cui le ragazze cambiano, sia mentalmente, sia nel corpo. Quest’ultimo inizia ad avere forme diverse, e la protagonista si trova molto a disagio per via del suo seno, decisamente abbondante, che attira su di lei le attenzioni dei ragazzi. Attenzioni che lei non apprezza, anzi, ne è fortemente intimidita, tanto che decide di indossare un reggiseno di taglia più piccola nel goffo tentativo di far apparire il suo petto meno vistoso. Ma il cambiamento che lei teme di più è quello del cugino Taro. Lui ultimamente non le sta più accanto come quando erano bambini, e preferisce passare il suo tempo in compagnia di belle ragazze. La protagonista vede dunque Taro allontanarsi da lei poco a poco, diventare diverso, e lei questo lo teme più di ogni altra cosa. Insomma, questo primo racconto si concentra proprio sul tema del cambiamento adolescenziale, su ciò che esso comporta, nel bene e nel male.

Anche gli altri racconti sono piacevoli e interessanti, anche se probabilmente non quanto il primo (probabilmente anche perché sono opere meno recenti). Nel complesso, siamo dinnanzi a un volume unico che seppure non sia il migliore della sensei, è per molti versi equiparabile ai precedenti della Sakurada, perciò lo consiglio a tutti coloro che hanno apprezzato l’autrice e a coloro che cercano shoujo dalle tinte meno delicate, shoujo più crudi e che sanno mostrare realtà non necessariamente felici e idilliache.

Edizione Giapponese

Titolo originale: Tarou-kun wa Yuganderu
Titolo Kanji: 太郎くんは歪んでる
Anno: 2011
Casa Editrice: Shogakukan
Rivista di serializzazione: Cheese!
Stato: Concluso, volume unico

Volumi Giapponesi

Edizione Italiana

Titolo: Taro, il perverso
Anno: 2013
Casa Editrice: Planet Manga
Collana: ND
Prezzo: 6,50 €
Caratteristiche Edizione: pp. 192; b/n; brossura con sovraccoperta
Formato: 11,5 x 17,5 cm
Stato: Concluso, volume unico

Volumi Italiani


Credits

Fonte consultata: Hina Sakurada, Taro, il perverso, Planet Manga, 2013

0 Commenti

Scrivi un commento, facci sapere la tua opinione 🙂

XHTML: Puoi usare i seguenti tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>