Manga

Teen Bride

Tempo di lettura: 2 minuti
Teen Bride di Kanan Minami, recensione di Shoujo Love

Autore: Kanan Minami
Target: Shoujo
Genere: Drama, Mature, Romance, School Life
Serie Collegate: Nessuna
Riconoscimenti: Nessuno
Adattamenti: Nessuno
Edito in Italia 🇮🇹
Rating: 💚 Adatto a tutti
Voto: 8

Trama

Karin Oriyama è la giovane rampolla di una famiglia molto benestante. Nonostante stia per compiere 16 anni, è una ragazza viziata all’inverosimile, infatti il padre tende ad accontentare ogni sua richiesta perché sa che presto non ne avrà più l’occasione, visto che ha pianificato per lei un matrimonio combinato… Quando Karin lo scopre però si ribella alla scelta dei suoi genitori, salvo poi ripensarci alla scoperta dell’identità del suo futuro marito: Nao Tsurugi, che la ragazza ama segretamente da tempo!

Nao Tsurugi e Karin Okiyama, personaggi del manga Teen Bride
Nao Tsurugi e Karin Okiyama

Sembra tutto troppo bello per essere vero… E infatti sia la cerimonia (fin troppo intima), sia la futura dimora dei due neo-sposi (una vera stamberga), si rivelano a dir poco deludenti… Ma, per lo meno, loro due si amano, giusto? A quanto pare no… Rimasti soli Nao svela a Karin l’amara verità: il loro è solo un matrimonio di facciata e lui non vuole avere nessun tipo di relazione con lei!

Personaggi

Karin Okiyama

Karin Okiyama, personaggio del manga Teen Bride
Karin Okiyama

Ragazza ricca e viziata, ma anche molto ingenua… Suo padre ha sempre accontentato ogni sua richiesta, ma questo ha reso Karin una vera incapace, totalmente dipendente dalla servitù… E cavarsela da sola si rivelerà per Karin un’impresa durissima!

Nao Tsurugi

Nao Tsurugi, personaggio del manga Teen Bride
Nao Tsurugi

È un senpai di Karin, nonché uno dei ragazzi più belli e popolari della scuola; è un membro del club di calcio e uno studente brillante, con stuoli di corteggiatrici… Ha scelto di sposare Karin, ma dietro l’apparenza da bravo ragazzo nasconde tutt’altro: ha infatti usato la ragazza per andarsene di casa, ma ha intenzione di chiedere il divorzio dopo qualche anno… 

Isuzu

Isuzu, personaggio del manga Teen Bride
Isuzu

Unico amico d’infanzia e compagno di classe della protagonista. Scoprirà che Karin è in difficoltà e la aiuterà. Non sa che Karin si è sposata e pensa che abbia semplicemente litigato con i suoi genitori.

Opinioni

A cura di Nuzzina

Storia: 7
Originalità: 8
Disegni: 8
Edizione Italiana: 7

Teen Bride è uno shoujo piuttosto carino e divertente. La storia parte da un evento inconsueto: un matrimonio combinato tra due ragazzi. Sebbene i due accettino la situazione, in realtà sono mossi da motivazioni molto diverse: lei pensa di essersi appena sposata con il suo primo e perfetto amore, scoprendo poi che lui è ben diverso da come lei credeva, mentre lui si è sposato solo per convenienza e non ha alcun interesse nel provare sentimenti per la protagonista. Quindi i due si trovano a convivere in un fatiscente appartamento senza un briciolo di amore. Una convivenza difficile, ma che ovviamente finirà per generare una serie di gag e situazioni romantiche.

Insomma, la storia, pur puntando sul tema, molto caro agli shoujo, della convivenza forzata maschio-femmina, riesce a gestire bene la situazione, creando un manga molto godibile, senz’altro adatto ai fan delle commedie scolastiche.

Edizione Giapponese

Titolo originale: Miseinen dakedo Kodomo ja Nai
Titolo Kanji: 未成年だけどコドモじゃない
Anno: 2012 – 2016
Casa Editrice: Shogakukan
Rivista di serializzazione: Sho-Comi
Stato: Concluso, 5 volumi

Volumi Giapponesi

Edizione Italiana

Titolo: Teen Bride
Anno: 2014 – 2006
Casa Editrice: Star Comics
Collana: Turn Over
Prezzo: 4,20 €
Caratteristiche Edizione: pp. 192; b/n; brossura
Formato: 11,5 x 17,5 cm
Stato: Concluso, 5 volumi

Volumi Italiani


Credits

Fonte consultata: Kanan Minami, Teen Bride, Star Comics – Collana Turn Over, 2014 – 2006

0 Commenti

Scrivi un commento, facci sapere la tua opinione 🙂

XHTML: Puoi usare i seguenti tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>