Manga

Uru-q

Tempo di lettura: < 1 minuto
Uru-q di Nami Akimoto, recensione di Shoujo Love

Autore: Nami Akimoto
Target: Shoujo
Genere: Comedy, Romance, School Life
Serie Collegate: Nessuna
Riconoscimenti: Nessuno
Adattamenti: Nessuno
Inedito in Italia 🇯🇵
Rating: 💚 Adatto a tutti
Voto: ND

Trama

Uru-q
Ami Uzuki e Noa Kurosawa, protagoniste del manga Uru-q

La storia parla di Ami e Noa due ragazzine di 14 anni che fin da piccole sono state in  competizione per via dei ragazzi e non fanno altro che litigare e accusarsi a vicenda! Un giorno stufe di litigare fanno una sfida: chi di loro trova un ragazzo per prima vince! Un miracolo fa sì che le due non si innamorino dello stesso ragazzo quindi sotterrano l’ascia di guerra e diventano amiche! (pazzesco ^_^”)

Personaggi

Ami Uzuki

Ami Uzuki, protagonista del manga Uru-q
Ami Uzuki

Una delle due protagoniste, ha 14 anni, è ingenua ed è piena di vitalità. Si innamora di Tamon.

Noa Kurosawa

Noa Kurosawa, protagonista del manga Uru-q
Noa Kurosawa

Anche lei ha 14 anni ed è molto brava a scuola al contrario di Ami. Si innamora di Tomohiro.

Tamon Okazaki

Tamon Okazaki, protagonista del manga Uru-q
Tamon Okazaki

A vederlo può sembrare un bravo ragazzo, ma se ci si mette può essere davvero bastardo! 

Tomohiro Nakatsukawa

Tomohiro Nakatsukawa, protagonista del manga Uru-q
Tomohiro Nakatsukawa

È un amico di Tamon e, al contrario di lui, è un bravo ragazzo, cotto di Noa. 

Miyamura 

Miyamura , protagonista del manga Uru-q
Miyamura 

È un insegnante di inglese, è pazzo…Conosce le ragazze da molto tempo.

Edizione Giapponese

Titolo originale: Urukyuu
Titolo Kanji: うるきゅー
Anno: 1999 – 2003
Casa Editrice: Kodansha
Rivista di serializzazione: Nakayoshi
Stato: Concluso, 9 volumi

Volumi Giapponesi


Credits

Fonte consultata: Nami Akimoto, Urukyuu, Kodansha, 1999 – 2003

0 Commenti

Scrivi un commento, facci sapere la tua opinione 🙂

XHTML: Puoi usare i seguenti tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>