Mangaka

Aya Shouoto

Tempo di lettura: 2 minuti

Nome e Cognome: Aya Shouoto

Data di nascita: 25 Dicembre

Segno Zodiacale: Capricorno

Gruppo Sanguigno: 0

Sesso: Femmina

Località: Giappone

Indice dei contenuti

Biografia

Aya Shouoto è nata il 25 dicembre sotto il segno del capricorno. All’inizio della sua carriera disegnava principalmente yaoi, ma poi si è dedicata anche ad altri generi, con cui ha avuto più successo.

L’autrice ha realizzato le illustrazioni per il gioco di carte Aquarian Age.

Stile

I disegni delle prime opere della Shouoto sono molto diversi dallo stile attuale, decisamente meno kawaii e più realistico; nelle ultime opere il tratto è cambiato ulteriormente, diventando più moderno e accattivante. Ci troviamo comunque di fronte ad una mangaka che è in grado di realizzare tavole attraenti ed emozionare il lettore con il suo tratto pulito e leggero. Le illustrazioni meritano un commento a parte, perché riescono ad essere delicate, grazie ad una equilibrata e sapiente scelta di colori, ma anche di grande impatto visivo. Per quanto riguarda le trame delle storie, sono perlopiù fantasy.

Opere

  • Suki! (1999): è un volume unico yaoi.
  • Himitsu de, Hanazono (2005): yaoi pubblicato dalla casa editrice Biblos, successivamente ristampato dalla Libre.
  • Orette, Tenshi (2006): altro volume unico yaoi.
  • S-L-H (2006): è il primo shoujo a cui si dedica la Shouoto, ed è composto da 5 volumi; la storia parla di Kozue Hiyoki, alla ricerca di un ragazzo che le è apparso in sogno rubandole il cuore… .
  • Epitaph (2007): yuri che veniva pubblicato dalla casa editrice Ichijinsha, ma la pubblicazione è stata interrotta e non si sa quando riprenderà.
  • Barajou no Kiss (2008): composto da 9 volumi, parla di Anis e del suo misterioso girocollo .
  • Junketsu + Kareshi (2010): è la prima opera della Shouoto ad essere pubblicata dalla Kodansha ed è composta da 10 volumi. La protagonista è una ragazza che viene resuscitata da un vampiro .
  • Super darling! (2012): miniserie in 2 volumi, serializzata su Nakayoshi, vede protagonista una ragazza che non viene mai notata da nessuno.
  • Momochi-san Chi no Ayakashi Ouji (2013): è la serie più lunga della Shouoto e narra di una ragazza orfana che riceve una misteriosa villa in eredità .
  • Chouchou Jiken (2016): 4 volumi tratti da un otome game e ambientati nella Yokohama del dopoguerra.
  • Otome no Omocha (Giocattolo per signorina) (2020): serie attualmente in corso.

Contatti

Sito web: Il sito di Aya Shouoto (sito in giapponese)

Twitter: Account Twitter di Aya Shouoto (account in giapponese)


Credits:

Co-Autore: La stesura del paragrafo dello Stile è opera di Fu-chan.

Fonte consultata: Baka Manga Updates (sito in inglese)

Immagini: Baka Manga Updates (sito in inglese)

0 Commenti

Scrivi un commento, facci sapere la tua opinione 🙂

XHTML: Puoi usare i seguenti tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>