Mangaka

Fujiko Kosumi

Tempo di lettura: 2 minuti

Nome e Cognome: Fujiko Kosumi

Data di nascita: 29 Novembre

Segno Zodiacale: Sagittario

Gruppo Sanguigno: B

Sesso: Femmina

Località: Prefettura di Shiga, Giappone

Indice dei contenuti

Biografia

Fujiko Kosumi nasce il 29 novembre nella prefettura di Shiga (attualmente vive a Tokyo). Inizia la sua carriera come illustratrice nel 2005 con lo studio Broccoli e debutta come mangaka nel 2006 con Sakurazaka chome Banchi che viene pubblicata dalla EnterBrain. Inizia poi a collaborare con diversi editori (Ichijinsha, Kodansha, Kadokawa Shoten).

Ha un cagnolino che adora (un welsh corgi).

Stile

È uno stile dinamico e interessante, quello della sensei Kosumi: i corpi sono ben delineati e i visi molto gradevoli; le figure appaiono forse un po’ allungate, ma in generale proporzionate e accattivanti. Per le ombre o per gli abiti, la Kosumi si avvale anche del nero, oltre che dei retini, dettaglio grafico che arricchisce il suo tratto. Le tavole scarseggiano di sfondi e di ambientazioni intriganti, mancanza evidente soprattutto nei manga di genere fantasy da lei trattati (come Uchi no Heika ga Shinmai de), ma la precisione e la bellezza dei primi piani, insieme al dinamismo delle vignette, sopperiscono in parte a questa assenza.

Opere

  • Sakurazaka chome Banchi (2006)
  • Dangerous Share (2008): 2 volumi che vedono protagonista una ragazza alla ricerca dell’assassino del padre.
  • Samurai Drive (2010): 8 volumi ambientati in un ipotetico e violento futuro .
  • Sengoku Blood – Bara no Keiyaku (2011): miniserie in 4 volumi ambientata nel Giappone feudale.
  • Seishun Limited (2013): volume unico pubblicato dalla Kodansha.
  • Uchi no Heika ga Shinmai de (2013): 7 volumi che narrano la storia di una sfortunata principessa, infatti i membri della sua famiglia iniziano a mancare uno dopo l’altro…
  • Maho Tsukai to Hoshi Furu Niwa (2015): 3 volumi che parlano di Rio, una ragazza che frequenta una scuola di magia.
  • Killerror/killerror (2016): ancora in corso su Asuka.
  • Onee to Danshi, Tokidoki Gohan (2017): ancora in corso su Aria.

Contatti

Sito web: Il sito di Fujiko Kosumi (sito in giapponese)

Twitter: Account Twitter di Fujiko Kosumi (account in giapponese)


Credits

Co-Autore: La stesura del paragrafo dello stile è a cura di Fu-chan.

0 Commenti

Scrivi un commento, facci sapere la tua opinione 🙂

XHTML: Puoi usare i seguenti tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>