Mangaka

Hisaya Nakajo

Tempo di lettura: 2 minuti

Nome e Cognome: Hisaya Nakajo

Data di nascita: 12 Settembre

Segno Zodiacale: Vergine

Gruppo Sanguigno: B

Sesso: Femmina

Località: Osaka, Giappone

Biografia

Hisaya Nakajo nasce il 12 settembre a Osaka, è del segno della vergine e di gruppo sanguineo B. Prima di iniziare la carriera di mangaka, la Nakajo ha pubblicato molte doujinshi: Angel (dedicata a Evangelion), Peace! (dedicata a Inuyasha), Juicy Mix (dedicata a One Piece, Hikaru’s Go!, Naruto, Hunter X Hunter, Shaman King), Far Away From The Prairie e Strobolights (entrambe dedicate a Naruto), firmandosi come Ryo Fumizuki o Peco Fujiya. Sarà solo nel 1994 che debutterà come mangaka sulla rivista Hana to Yume con l’opera breve Heart no Kajitsu e da questo momento in poi si firmerà sempre Hisaya Nakajo.

I suoi artisti preferiti sono: Kinki Kids, TOKIO, Gackt, L’arc~en~Ciel, inoltre ama ascoltare la musica, sia giapponese, sia occidentale, e i cantanti che preferisce sono Prodigy, Bjork, Deelite, Duran Duran, Enigma, Enya, Yoko Kanno.
I suoi cibi preferiti sono le zuppe (stufati, curry, udon), si interessa di henna art (body art islamica), ed è una maniaca dei film, uno che le è piaciuto particolarmente è Indipendence Day, seguito da Leon, Speed, Terminator 2, Il nome della rosa, Sister Act, Jurassick Park e molti altri!

Stile

Lo stile grafico della Nakajo è molto accattivante, e cambia notevolmente dalle prime opere alle più mature. Lo stile di Hanakimi è pulito, semplice, molto piacevole, e allo stesso tempo, molto preciso, soprattutto nel rappresentare le figure umane.
Per quanto riguarda le storie da lei create, sono sempre ben costruite, e i personaggi ben caratterizzati

Opere

  • Heart no Kajitsu (1994)
  • Yume Miru Happa (1995): costituito da un solo volume, raccoglie diverse storie brevi .
  • Missing Piece (1997): costituito da 2 volumetti, vede come protagonista Ai, una studentessa nella cui classe arriva un nuovo studente, che dice di essere un amico d’infanzia della protagonista. Lei però non lo riconosce… come mai?
  • Hanazakari no Kimitachi e (1996): costituito da 23 volumi. La storia parla di Mizuki, una ragazza che pur di frequentare la scuola maschile del suo idolo, si traveste da maschio .
  • Sugar Princess (2005): costituita da 2 volumi, è ambientata nel mondo del pattinaggio sul ghiaccio .
  • Hanazakari no Kimitachi e – After School (2007): altri 2 volumi dedicati ad Hana-Kimi e ambientati dopo la conclusione della serie principale.
  • Duel Love (2008): miniserie in 2 volumi.
  • Momo mo Motto! (2016): è l’opera a cui sta attualmente lavorando su Betsuhana.

Parola all’autore

Nei free-talk di Hanakimi afferma che il nome della protagonista Mizuki l’ha preso in prestito dalla figlia di una sua amica, una bimba molto carina. Inoltre dice che tutti i nomi dei personaggi di Hanakimi sono legati tra loro perchè sono tutte località del Kansai.

Contatti

Sito web: Il sito di Hisaya Nakajo (sito in giapponese)

Twitter: Account Twitter di Hisaya Nakajo (account in giapponese)

0 Commenti

Scrivi un commento, facci sapere la tua opinione 🙂

XHTML: Puoi usare i seguenti tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>