Mangaka

Kayono

Tempo di lettura: 3 minuti

Nome e Cognome: Kayono

Data di nascita: 17 Marzo

Segno Zodiacale: Pesci

Gruppo Sanguigno: 0

Sesso: Femmina

Località: Osaka, Giappone

Biografia

Kayono nasce il 17 marzo a Osaka sotto il segno dei pesci. Figlia di una mangaka (Chikae Ide), Kayono debuttò nel 2002 con Reikai Bidan sulla rivista Cheese. Prima di usare lo pseudonimo Kayono la mangaka ha iniziato la sua carriera con il nome di Atomu, nome con il quale pubblicò diversi manga su alcune pop star come (ad esempio Hamasaki Ayumi) e realizzò la trasposizione a fumetti di due romanzi: Wedding Fever di Lee Wilkinson e The Flawed Marriage di Penny Jordan.

Le cose importanti per Kayono sono la famiglia, l’amore e il tempo; mentre i suoi colori preferiti sono il rosa e il viola. I suoi attori preferiti sono Takeshi Kaneshiro, Johnny Deep e Mel Gibson. Vorrebbe fare: un bambino, un tatuaggio… e rinascere uomo! Nel volume di Beautiful Witch ha detto: ” Ultimamente, assomiglio sempre di più alla mia mammina. Come lei, metto le foto sui volumetti, aggrotto le ciglia quando disegno, e inoltre ci piacciono gli stessi vestiti. Io sono felice di essere sua figlia. Anche il fatto di assomigliarle è sicuramente una conseguenza dell’affetto che provo per lei.”

Stile

Ha uno stile particolare con un tratto sicuro, elegante e raffinato e sfogliando le tavole si può notare anche la cura dei particolare e degli sfondi… ma soprattutto le ragazze disegnate con seni enormi. Ha saputo farsi amare anche in Italia grazie alle sue storie innovative, dove spesso si possono notare atmosfere fantasy e fiabesche. È divenuta famosa anche grazie al tocco di erotismo che permea i suoi manga, e al suo modo di saper rappresentare in modo fresco e giovanile l’amore: quello passionale, quello malizioso e anche quello ingenuo alle prime armi!

Opere

  • Reikai Bidan (2002)
  • ReiKai BiDan (2002): volume unico. Prima opera di kayono composta da 4 storie brevi: Reikai Bidan, Naniwa Masquerade, This Love By Anonimous, Bishura.
  • Shinobi no Onna (2003): volume unico. Anche in quest’opera ci sono diverse storie brevi: Shinobi no Onna, Butterfly Night e Matenrou no koibito .
  • Shura to Otome (2003): volume unico. Protagonista di quest’opera è Komomo una ragazza di 16 anni che vive in una casa tradizionale giapponese, dove viene insegnata un’antica danza giapponese. Un giorno un uomo di nome Shiryuu si presenta a casa di Komomo dicendo che vuole essere accettato come allievo nella scuola di danza e così Shiryuu inizia a vivere sotto lo stesso tetto di Komomo.
  • Otoko hime to mahou lamp (2004): volume unico, conosciuto in italia con il titolo: Magical Lamp. Narra la storia della principessa Sonia, costretta a contrarre per il volere del padre un matrimonio politico, ma Sonia deciderà di scappare da palazzo e travestirsi da uomo… ed è sulla nave nella quale si è imbarcata che incontrerà e si innamorerà di Simbad… uno dei suoi tre predendenti .
  • Bii Men Kazoku (2004): 2 volumi. Conosciuto in Italia con il titolo Beautiful Witch. Vengono narrate le vicende di Merumo, una strega costretta ad andare sulla terra per avere un bambino da un essere umano .
  • Royal Seventeen (2005): 3 volumi. La protagonista Rumina è figla di del presidente della multinazionale Hanaki ed è per questo che non può condurre una normale vita da liceale. Successivamente verrà protetta e controllata da una guardia del corpo: Alain, ma il suo è solo un lavoro o nascerà qualcos’altro? .
  • Lovenista – Girls Love Bible (2005): 2 volumi, Yun è una ragazza con un problema: non ha mai avuto un rapporto sessuale che non sia stato doloroso. Un giorno farà la conoscenza di Hiromichi, il quale si offrirà di aiutarla a risolvere il suo problema… sarà lui il ragazzo adatto a Yun? .
  • Princess Hanaka (2007): volume unico che racconta la storia di Hanaka, una ragazza che dopo aver sognato di dormire in un letto di fiori, fa la conoscenza di un gruppo di strani ragazzi che la chiama principessa Hanaka .
  • Shinrei Gakuen Koihenge (2008): è l’opera più recente della mangaka ed è costituita da 2 volumi.

0 Commenti

Scrivi un commento, facci sapere la tua opinione 🙂

XHTML: Puoi usare i seguenti tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>