Mangaka

Mimi Tajima

Tempo di lettura: 2 minuti

Nome e Cognome: Mimi Tajima

Data di nascita: 30 Agosto

Segno Zodiacale: Vergine

Gruppo Sanguigno: 0

Sesso: Femmina

Località: Prefettura di Chiba, Chiba, Giappone

Biografia

Mimi Tajima è nata a Chiba il 30 Agosto di un anno sconosciuto sotto il segno della Vergine. Debutta come mangaka alla fine degli anni ’90 e poi rimane fedele alla Shueisha, che ha pubblicato tutte le sue opere.

Ama molto la moda e le creazioni fatte a mano, infatti realizza abitini per i suoi cani; adora inoltre, collezionare scarpe (anche quelle scomode).

Stile

Lo stile della Tajima è molto pulito e vivace. Le sue opere si basano soprattutto nella creazione di allegre situazioni famigliari, vita scolastica classica shoujo e nella creazione di equivoci amorosi. Le sue opere, oltretutto, vengono basate anche sul mondo della moda e della musica, queste, sono le tematiche ricorrenti. I suoi disegni sono molto longilinei e ben caratterizzati in ogni particolare.

Opere

  • Blue Spice (1997): composto da 2 volumi e parla di una ragazza che vorrebbe passare il suo 16° compleanno con qualcuno di speciale, invece è stata lasciata proprio lo stesso giorno dal suo ragazzo!
  • Koisuru 1/4 (1998): serie che comprende ben 10 volumi, incentrati sulla storia d’amore tra Miake e un suo vecchio amico che a quanto pare non ha alcun interesse per lei.
  • Ichigo Channel (2001): composto da 7 volumi .
  • Gakkou no Ojikan (2004): composto da 17 volumi, la protagonista è una studentessa che diventa preside di una prestigiosa scuola .
  • Kimi ja Nakya Dame Nanda (2009): in 9 volumi, parla di Nanoka, in cerca di suo fratello…
  • Seishun Location (2012): miniserie in 3 volumi che vede protagonista Konatsu, che scopre che un suo compagno di classe è un otaku. 
  • Tonan Kadobeya (2013): è il primo josei dell’autrice ed è composto da 3 volumi.
  • Watashi no Joushi (2015): 8 volumi che parlano di una donna alle prese con un capo insopportabile!
  • Yome ni Shitai Otoko (2018): è la serie a cui sta attualmente lavorando.

0 Comments

Leave a Reply

XHTML: You can use these tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>