Mangaka

Tomoko Hayakawa

Tempo di lettura: < 1 minuto

Nome e Cognome: Tomoko Hayakawa

Data di nascita: 4 Marzo

Segno Zodiacale: Pesci

Gruppo Sanguigno: AB

Sesso: Femmina

Località: ND

Biografia

Tomoko Hayakawa è nata il 4 marzo, è del segno dei pesci e di gruppo sanguineo AB. Debutta nel 1995 e da allora realizza diverse storie brevi, tutte pubblicate su Betsufure della Kodansha e poi raccolte in volumetti.

Stile

Non è semplice definire lo stile grafico della Hayakawa, perché a tratti sembra rigido, acerbo, quasi elementare, a tratti invece sembra il frutto di una mano più consapevole, che prende a modello le forme fisiche umane per poi trasformarle ed estremizzarle: per cui ci possiamo trovare di fronte ad occhi grandi, ma dal taglio realistico, e a labbra piene, carnose, ma solo in alcune vignette, perché in altre sono rappresentate invece come linee piccole e sottili, tipiche degli shoujo manga.
A ogni modo, essendo un’autrice che predilige la commedia, è comprensibile che cambi stile da una tavola all’altra, a seconda se ciò che sta narrando voglia strappare un sorriso o meno. In conclusione, si tratta comunque di una stile interessante, adatto alle sue storie.

Opere

  • Zokuzoku Shichauno (1995): raccolta di storie brevi.
  • Risou no Kao wo Motsu Otoko (1996): altra raccolta di storie brevi.
  • Motetaku Nai no (1997): volume unico.
  • Ousama no Tamago (1997): volume unico.
  • Kirei na Otokonoko (1999): raccolta di storie brevi.
  • Yamato Nadeshiko Shichi Henge (2000): prima opera della sensei ad ampio respiro, si è conclusa dopo ben 36 volumetti .
  • Dengeki Love Machine (2001): altra raccolta di storie brevi.
  • Real Face (2014): poliziesco composto da un unico volume.

Credits

Co-Autore: La stesura del paragrafo dello stile è a cura di Fu-chan.

0 Commenti

Scrivi un commento, facci sapere la tua opinione 🙂

XHTML: Puoi usare i seguenti tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>