Mangaka

Tomoko Taniguchi

Tempo di lettura: 2 minuti

Nome e Cognome: Tomoko Taniguchi

Data di nascita: 8 Maggio

Segno Zodiacale: Toro

Gruppo Sanguigno: ND

Sesso: Femmina

Località: Hokkaido, Giappone

Biografia

Tomoko Taniguchi nasce in Hokkaido l’8 maggio di un anno imprecisato, studia all’università di Ann Arbor negli USA e resta molto legata a questo paese. Quando torna in Giappone partecipa ad un concorso per nuovi mangaka e vince il primo premio. Debutta nel 1988 con An-Pan Balance (con cui a sua volta vince un altro premio) e tutti i suoi lavori sono stati pubblicati dalla casa editrice My Birthday.

Stile

Lo stile di Tomoko Taniguchi è molto particolare, il tratto è molto morbido e le sue storie sono di pochi volumi. Disegni molto semplici e gradevoli, anche se banali e un pò scontati hanno una loro peculiarità.
Sia il tratto che le storie sono tipicamente shoujo: infatti i disegni sono dolci e luminosi, mentre le trame sono storie d’amore.

Opere

  • An-Pan balance (1988)
  • Let’s stay together forever (1989): Il primo tankoubon della mangaka, è una raccolta di storie brevi, in questo volume è anche contenuta la sua prima storia: An-Pan Balance.
  • Acquarium (1990): altra raccolta di storie brevi su delle ragazze che cercano l’amore.
  • Miss Me? (1991): volume unico, che parla di una studentessa che si innamora del leader di una band musicale.
  • Just a girl (1992): il primo manga della Taniguchi ad essere composto da 2 volumi, la protagonista, Erica vuole crescere e diventare responsabile, ce la farà o rimarrà solo una ragazza?
  • Popcorn Romance (1992): volume unico, i protagonisti sono due fratelli che decidono di abbandonare i loro sogni di gloria per aiutare il loro nonno a salvare la sua fattoria che sta per diventare un campo di golf.
  • Himette Yondene (1993): volume unico, la protagonista è una ragazza che vuole qualcuno che la faccia sentire una principessa .
  • Princess Prince (1994): altro volume unico incentrato in un regno fantastico, con un principe in cerca d’amore. In quest’opera sono presenti anche accenni shounen ai e shoujo ai.

Credits

Co-Autore: La stesura del paragrafo dello Stile è opera di Marin.

0 Commenti

Scrivi un commento, facci sapere la tua opinione 🙂

XHTML: Puoi usare i seguenti tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>