Mangaka

Yuki Kure

Tempo di lettura: 2 minuti

Nome e Cognome: Yuki Kure

Data di nascita: 4 Dicembre

Segno Zodiacale: Sagittario

Gruppo Sanguigno: A

Sesso: Femmina

Località: Prefettura di Chiba, Chiba, Giappone

Biografia

Yuki Kure è nata il 4 Dicembre nella prefettura di Chiba, è del segno del Sagittario ed è una mangaka/illustratrice che pubblica i suoi lavori per la Hakusensha. È diventata famosa per aver curato l’adattamento manga di Kiniro no Corda, che in origine era un otome game. Debutta nel 1999 con la storia breve Chijo Yori Eien ni, che viene pubblicata su LaLa (e grazie a cui vince l’Excellence Rookie Award indetto dalla Hakusensha); vince anche il premio Best Rookie del Mangaka LaLa Scout con Sono manma de Ikou che viene pubblicato nel 2000 su LaLa DX.

Ha studiato pianoforte ma avrebbe voluto anche imparare a suonare il violoncello, il fagotto e il basso. Le piace guardare le partite di calcio. Le mangaka che più l’hanno influenzata sono: Reiko Shimizu, Natsumi Itsuki e Kyoko Hikawa.

Stile

Lo stile di Yuki Kure è davvero molto particolare. I disegni sono caratterizzati in maniera realistica e hanno un tocco leggero. Una delle caratteristiche più vivide sono le luci/ombre che la sensei usa per dare quel tocco d’originalità alle sue creazioni. I personaggi maschili hanno un’aria femminea e misteriosa che li fa risaltare molto, mentre le ragazze sono realizzate in uno stile ben lontano dal tipico corpo “tutte curve”. Sguardi dolci ed espressivi in un ambiente magico con sfondi realizzati divinamente.

Opere

  • Chijo Yori Eien ni (1999)
  • Kiniro no Corda (2004): in 17 volumi, è la trasposizione in manga di un noto otome game, la protagonista è Hino a cui viene regalato un violino magico .
  • Bodaiju Ryou no Aria (2011): spin-off de La corda d’oro composto da 4 volumi, è ambientato nello stesso istituto, la protagonista è Kanade, una studentessa che ama suonare il violino.
  • Kiniro no Corda – Blue Sky (2013): altro spin-off de La corda d’oro in 2 volumi, che vede protagonista sempre Kanade.
  • Yuusei no Fool (2015): volume unico che parla di una studentessa in cerca della sorella gemella. 
  • Kanojo to Kare no Shumatsu (2017): volume unico.
  • Kiniro no Corda 4 (2017): volume unico.

0 Commenti

Scrivi un commento, facci sapere la tua opinione 🙂

XHTML: Puoi usare i seguenti tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>