Svelate le nominations ai 41° Kodansha Manga Award

Tempo di lettura: 2 minuti

La casa editrice ha annunciato i candidati alla vittoria della 41° edizione dei Kodansha Manga Award. I risultati verranno comunicati il 9 maggio prossimo.

Vediamo quali sono i candidati al titolo di miglior shoujo dell’anno:

Yuhi, la talentuosa attrice protagonista di Deguchi Zero
Yuhi, la talentuosa attrice protagonista di Deguchi Zero

Deguchi Zero

di Haruhi Seta – pubblicato su Nakayoshi

La protagonista è Yuhi, un’aspirante attrice che viene ammessa nella prestigiosa accademia D.A. dove l’anno precedente è entrato il suo più grande rivale. Ci sono però solo due modi di lasciare l’accademia: il debutto professionale o l’espulsione!

Haru Matsu Bokura

di Anashin – pubblicato su Dessert

La protagonista è Mitsuki, che al liceo stringerà inaspettatamente amicizia con quattro ragazzi super popolari.

P to JK

di Maki Miyoshi – pubblicato su Betsufure

Il manga narra le avventure sentimentali di Kako, una studentessa del liceo che si prende una cotta per Kota, un poliziotto di 22 anni. Questo titolo è recentemente stato adattato in drama.

Omoi, Omoware, Furi, Furare

di Io Sakisaka – pubblicato su Betsuma (è l’unico shoujo candidato non pubblicato dalla Kodansha) e anche in Italia dalla Planet Manga

Protagoniste Yuna e Akari, due grandi amiche molto diverse tra loro, soprattutto per quanto riguarda le questioni di cuore…

Quest’anno troviamo inoltre ben due josei tra i candidati alla vittoria come miglior manga nella categoria generale:

Tokyo Tarareba Musume

di Akiko Higashimura – In corso su Kiss, ma prossimo alla conclusione (questo mese verrà pubblicato l’ultimo capitolo su rivista)

Parla di Rinko, una donna single sulla trentina. Era stato candidato anche al Manga Taisho Award e nella stessa categoria della 40° edizione degli stessi Kodansha Award.

Otaku ni Koi wa Muzukashii

di Fujita – in corso su Comic Pool (della Ichijinsha)

Narra dell’intrecciarsi delle vite di otaku sul posto di lavoro.

Quali tra questi titoli credete otterrà la vittoria? E quali (escluso quello della Sakisaka) vorreste arrivassero in Italia?


Credits

Fonte consultata: Anime News Network (sito in inglese)

0 Commenti

Scrivi un commento, facci sapere la tua opinione 🙂

XHTML: Puoi usare i seguenti tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>